Espandi menu
cerca

I nuovi film al cinema nella settimana dal 25 aprile al 1 maggio 2022

Bocche inutili

  • Drammatico
  • Italia

Regia di Claudio Uberti

Con Margot Sikabonyi, Lorenza Indovina, Nina Torresi, Morena Gentile, Anna Gargano

Bocche inutili

Dal campo di Fossoli a quello di Ravensbrück: la storia di Ester - raccontata nel film di Claudio Uberti presentato in questi giorni in varie sale italiane grazie al sostegno di varie realtà e associazioni del mondo della cultura - è paradigmatica non solo del destino di tanti deportati come lei, ma anche in particolare delle donne che finirono nei campi di concentramento, con problemi in più - come ad esempio nascondere una maternità - e con alcune risorse uniche, come la solidarietà femminile. 

Sulle nuvole

  • Sentimentale
  • Italia

Regia di Tommaso Paradiso

Con Marco Cocci, Barbara Ronchi, Paolo Briguglia

Sulle nuvole
altre VISIONI

In streaming su Infinity

Tommaso Paradiso, noto per aver fondato il gruppo musicale TheGiornalisti (e per esserne poi uscito, tentando la carriera in solitaria) si cimenta ora nella sua prima regia e lo fa raccontando la storia - ovviamente - di un musicista che cerca di riconquistare la donna che una volta lo aveva ispirato e con la quale ha chiuso da tempo. Interpreti principali Marco Cocci e Barbara Ronchi. 

La cena perfetta

  • Drammatico
  • Italia

Regia di Davide Minnella

Con Greta Scarano, Salvatore Esposito, Gianluca Colucci, Gianfranco Gallo, Antonella Attili

La cena perfetta
altre VISIONI

In streaming su Infinity

Tre parole: cucina, camorra, cuore. Sono gli ingredienti base del film di Davide Minnella, in sala solo per tre giorni, che schiera Salvatore Esposito, che porta ovviamente con sé la camorra (ma anche il cuore) e Greta Scarano che, vestendo i panni di una cuoca, porta la cucina. Il risultato è tra la commedia e il dramma, con ovviamente una vasta spruzzata di sentimento che, si sa, è come il prezzemolo. 

Anima bella

  • Drammatico
  • Italia
  • durata 95'

Regia di Dario Albertini

Con Madalina Di Fabio, Luciano Miele, Piera Degli Esposti, Enzo Casertano, Paola Lavini

Anima bella

Dario Albertini trae questo suo film - il suo secondo lavoro di fiction - da un suo documentario del 2102: Slot - le intermittenti luci di Franco, dedicato a esplorare la ludopatia. Presentato nella selezione Alice nelle città, Anima bella racconta infatti la storia di Gioia che si mette sulle spalle, insieme alle bottiglie d'acqua che ogni giorno va a riempire a una fonte termale, i suoi diciotto anni e la malattia del padre, divorato dalle macchinette. 

Arthur Rambo - Il blogger maledetto

  • Drammatico
  • Francia
  • durata 87'

Titolo originale Arthur Rambo

Regia di Laurent Cantet

Con Rabah Nait Oufella, Antoine Reinartz, Aleksandra Yermak, Sofian Khammes

Arthur Rambo - Il blogger maledetto

Ispirato a una storia vera - quella di Mehdi Meklat, govane scrittore francese che si scoprì essere autore (sotto pseudonimo) di tweet razzisti, omofobi e misogini - il film di Laurent Cantet porta sullo schermo una miscela esplosiva: quella - tipica delle seconde e terze generazioni - che vivono un'integrazione a metà. Qui però la dicotomia tra inserimento e rifiuto si fa schizofrenia, rappresentata e amplificata dai social network e da tutto ciò che ruota loro intorno, noi compresi. 

Bad Roads - Le strade del Donbass

  • Drammatico
  • Ucraina
  • durata 101'

Titolo originale Pohani dorogy

Regia di Natalya Vorozhbit

Con Sergei Solovyov, Yuliya Matrosova, Maryna Klimova, Ekaterina Zhdanovich, Andrey Lelyukh

Bad Roads - Le strade del Donbass

 "Quattro storie ambientate lungo le strade del Donbass testimoniano l’orrore della guerra in un monito universale. Tratto da uno spettacolo teatrale firmato dalla stessa autrice, il film alterna toni e registri senza mai allentare la tensione, con stile rigoroso e quasi “documentario”, aggiungendo all’intensità della violenza note di surrealismo e humor nero" È la motivazione con cui il Sindacato Nazionale Critici Cinematografici ha designato questa opera della regista ucraina Natalya Vorozhbit che arriva oggi nelle sale e che ha anticipato di un paio di anni gli eventi che scuotono oggi il mondo. 

Downton Abbey 2 - Una nuova era

  • Drammatico
  • Gran Bretagna

Titolo originale Downton Abbey 2

Regia di Simon Curtis

Con Michelle Dockery, Dominic West, Laura Haddock, Maggie Smith, Imelda Staunton, Hugh Dancy

Downton Abbey 2 - Una nuova era

Ritorna la saga di Julian Fellowes sulle vicende della nobile famiglia Crawley ed è un ritorno "cinematografico": non solo perché si tratta del secondo film che prosegue la saga iniziata con la famosissima e fluviale serie tv, ma perché siamo ormai nel 1928 e al castello di Downton, eletto come set da una troupe con attori famosi al seguito, arriva il cinema. Al consueto cast vanno così ad aggiungersi nuovi personaggi e nuovi interpreti: Dominic West e Laura Haddock. 

Fragile

  • Drammatico
  • Italia, Belgio, Olanda
  • durata 96'

Titolo originale Porselein

Regia di Jenneke Boeijink

Con Tom Vermeir, Laura de Boer, Neathan van der Gronden, Teresa Saponangelo

Fragile

A metà tra il dramma e il thriller psicologico il film di Jenneke Boeijink racconta di una famiglia perfetta nella quale irrompe l'irrazionale: la malattia del figlio Thomas, di soli sette anni. Una malattia misteriosa, incurabile, che trasforma il bambino, rendendolo oltremodo aggressivo e mina ogni equilibrio. Il segno di un male interno alla nostra società? Forse. La lettura è aperta. 
Nel cast, insieme ai belgi Tom Vermeir e Laura de Boer, anche Teresa Saponangelo.  

Gli amori di Anaïs

  • Sentimentale
  • Francia
  • durata 98'

Titolo originale Les amours d'Anaïs

Regia di Charline Bourgeois-Tacquet

Con Valeria Bruni Tedeschi, Anaïs Demoustier, Denis Podalydès, Bruno Todeschini

Gli amori di Anaïs

La regista francese Charline Bourgeois-Tacquet esordisce nel lungometraggio con questo film - presentato alla Semaine de la Critique dell'anno scorso - che schiera Denis Podalydès, Valeria Bruni-Tedeschi e Anaïs Demoustier, impegnati a dar vita a personaggi di un triangolo dove le due donne sono protagoniste e dove il desiderio, inteso come forza propulsiva originaria, è il tema dominante. 

La scuola degli animali magici

  • Avventura
  • Germania, Austria
  • durata 89'

Titolo originale Die Schule der magischen Tiere

Regia di Gregor Schnitzler

Con Emilia Maier, Leonard Conrads, Loris Sichrovsky, Nadja Uhl, Justus von Dohnanyi

La scuola degli animali magici

È chiaramente un prodotto per i bambini e per la famiglia, derivativo sin dal titolo: Hogwarts, Harry Potter - e il suo prequel Animali fantastici - sono decisamente nell'aria. Ma c'è una differenza: gli animali magici in questione infatti animati in CGI, rendendo l'insieme ancor più "cartoonesco". 

La tana

  • Drammatico
  • Italia
  • durata 90'

Regia di Beatrice Baldacci

Con Irene Vetere, Lorenzo Aloi, Helene Nardini, Elisa Di Eusanio, Federico Rosati

La tana

L'esordio alla regia di Beatrice Baldacci ha attirato alcune attenzioni alla Mostra del Cinema di Venezia del 2021 dove era compreso nelle selezione Biennale Cinema. L'incontro tra i due giovani personaggi - interpretati da Lorenzo Aloi e dalla intensa Irene Vetere, vista in Notti magiche di Virzì - diventa catalizzatore per entrambi di quello speciale, faticoso e spesso imperfetto processo che è il divenire adulti. 

Quando Hitler rubò il coniglio rosa

  • Drammatico
  • Germania
  • durata 110'

Titolo originale Als Hitler das rosa Kaninchen stahl

Regia di Caroline Link

Con Riva Krymalowski, Marinus Hohmann, Carla Juri, Oliver Masucci, Justus von Dohnanyi

Quando Hitler rubò il coniglio rosa

Tratto dall'omonimo libro per ragazzi di Judith Kerr, il film di Caroline Link ha il pregio di proiettare una vicenda altamente tragica - come quella degli ebrei nella Germania nazista - in una prospettiva di speranza, in un contesto drammatico ma non spaventoso, con la fuga da Berlino della famiglia della piccola protagonista si trasforma a modo suo in una avventura. 

Tromperie - Inganno

  • Drammatico
  • Francia
  • durata 105'

Titolo originale Tromperie

Regia di Arnaud Desplechin

Con Denis Podalydès, Léa Seydoux, Emmanuelle Devos, Miglen Mirtchev, Anouk Grinberg

Tromperie - Inganno

Presentato fuori concorso a Cannes l'anno scorso, l'ultimo lavoro di Arnaud Desplechin prende le mosse dal romanzo di Philip Roth Deception, scritto nel 1990. E così il gioco dell'incontro tra l'uomo e la donna protagonisti del film - un rapporto dove la parola, centrale, è inganno e disvelamento al tempo stesso - diventa anche il gioco dell'incontro tra il regista francese, tra i più intellettuali della sua generazione, e lo scrittore americano. Nel cast Denis Podalydès e Léa Seydoux. 

Uscite settimana successiva

Uscite settimane precedenti

I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito