Espandi menu
cerca

I nuovi film al cinema nella settimana dal 20 al 26 maggio 2019

Palladio

  • Documentario
  • Italia
  • durata 119'

Regia di Giacomo Gatti

Palladio
Uscito in Italia: 20 mag 2019

Ennesimo documentario della lunga lista dedicata ai grandi dell'arte. Questa volta tocca al grande architetto veneto, alla sua opera e al suo lascito, capace di ispirare attraverso i secoli molta architetttura nel mondo. 

Aladdin

  • Fantasy
  • USA
  • durata 128'

Titolo originale Aladdin

Regia di Guy Ritchie

Con Mena Massoud, Naomi Scott, Will Smith, Marwan Kenzari, Navid Negahban, Nasim Pedrad

Aladdin

Nelle sale già mercoledì 22 (realizzando nella prima giornata un ottimo incasso) ecco il remake live action Disney del film del 1992, a sua volta ispirato a una novella delle Mille e una notte. La regia è affidata a Guy Ritchie al quale, forte della sua esperienza con Sherlock Holmes, è stato dato l'input di rendere più moderna e accattivante la fiaba, creando un mix di azione, commedia e musica mentre la figura più celebre del cast è quella di Will Smith, nei panni del Genio della Lampada.

Asbury Park: Lotta, redenzione, rock and roll

  • Documentario
  • USA
  • durata 116'

Titolo originale Asbury Park: Riot, Redemption, Rock 'n' Roll

Regia di Tom Jones (II)

Asbury Park: Lotta, redenzione, rock and roll
Uscito in Italia: 22 mag 2019

Attrarrà sicuramente i fan del Boss - in vibrante attesa del 14 giugno, quando uscirà il suo nuovo disco - questo documentario su Asbury Park, cittadina del New Jersey affacciata sull'Atlantico che ha dato i natali a Bruce Springsteen. Il Boss è infatti naturalmente presente nei molti documenti d'epoca, ma il focus non è solo su di lui, bensì sull'intero vitale periodo che diede vita al Jersey Shore sound, esprimendo una sonorità capace di passare attraverso i generi. 

Il traditore

  • Drammatico
  • Italia
  • durata 135'

Regia di Marco Bellocchio

Con Pierfrancesco Favino, Maria Fernanda Cândido, Luigi Lo Cascio, Fabrizio Ferracane

Il traditore

Il film di Bellocchio è l'unico rappresentante italiano al concorso di Cannes. Impegnato a raccontare la parabola di Tommaso Buscetta - interpretato da Pier Francesco favino - prima capo mafioso ("boss dei due mondi" veniva chiamato) poi collaboratore di giustizia e teste determinante nel celebre maxiprocesso, il film esce in contemporanea alla sua presentazione in Francia e (non senza qualche polemica) a celebrazione della ricorrenza della strage di Capaci, quando morirono Giovanni Falcone, la moglie e tre agenti della scorta.

L'angelo del male

  • Horror
  • USA
  • durata 90'

Titolo originale BrightBurn

Regia di David Yarovesky

Con Elizabeth Banks, Jackson A. Dunn, David Denman, Meredith Hagner, Matt Jones

L'angelo del male
Uscito in Italia: 23 mag 2019

La distribuzione lo presenta come l'inventore di un nuovo genere quello dei "supereroi horror". Lui è James Gunn, produttore de I guardiani della galassia e Slither e la storia, la cui regia è affidata a David Yarovesky, è incentrata sull'arrivo di un bambino che non sembra affatto essere come tutti gli altri soprattutto da quando, divenuto adolescente, comincia a mostrare inquietanti segni di una potente forza oscura che vive dentro lui. 

Takara - La notte che ho nuotato

  • Sperimentale
  • Francia, Giappone
  • durata 79'

Titolo originale La nuit où j'ai nagé

Regia di Damien Manivel, Igarashi Kohei

Con Kogawa Takara, Kogawa Keiki, Kogawa Takashi, Kogawa Chisato

Takara - La notte che ho nuotato
Uscito in Italia: 23 mag 2019

Seduzione orientale per il regista francese Damien Manivel che firma insieme al collega giapponese Igarashi kohei un'opera sperimentale devota alla luce e sedotta dal paesaggio, dalla neve e dalle cose. Selezionato per la sezione Orizzonti  al Festival di venezia del 2017.

Una vita violenta

  • Drammatico
  • Francia
  • durata 107'

Titolo originale Une vie violente

Regia di Thierry de Peretti

Con Jean Michelangeli, Henri-Noël Tabary, Cédric Appietto, Marie-Pierre Nouveau

Una vita violenta
Uscito in Italia: 23 mag 2019

Secondo lavoro di Thierry de Peretti (il primo era Apache, presentato alla Quinzaine del 2010). Ambientato, come quello, in Corsica - terra natale del regista - racconta il ritorno a casa di un uomo, un ricercato che ha scelto la radicalizzazione politica e la clandestinità, per i funerali dell'amico. 

Forse è solo mal di mare

  • Commedia
  • Italia
  • durata 93'

Regia di Simona De Simone

Con Francesco Ciampi, Paolo Bonacelli, Maria Grazia Cucinotta, Beatrice Ripa

Forse è solo mal di mare
Uscito in Italia: 23 mag 2019

Commedia dai toni romantici dell'esordiente che ha come protagonisti un padre e una figlia: lui 40enne toscano ha divorziato dopo essere stato lasciato dalla moglie e ha cambiato vita, andando con la figlia adolescente a vivere a Linosa. La figlia però sogna di continuare la sua formazione come pianista a Lugano. 

Uscite settimana successiva

Uscite settimane precedenti

I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito