iZombie

2015 USA Horror The CW In corso
Guida episodi Cast
4 stagioni - 52 episodi
In TV Premium Action 3x09 Ore 23:15 altre VISIONI
In streaming
  • Netflix
7.3 7.3
Scrivi recensione

Quanti episodi hai già visto?

Ideata da Rob Thomas e Diane Ruggiero, iZombie è una serie horror di stampo comedy, adattamento parziale dell’omonima serie a fumetti di Chris Roberson e Michael Allred. La trama è incentrata sulle vicende di Liv Moore che, trasformata suo malgrado in zombie, prova a condurre una vita normale.

iZombie - Di cosa parla

iZombie è una serie tv “easy”, ossia facile, semplice, immediata, che già dal titolo fa capire il suo carattere leggero. Anteporre alla parola zombie la lettera "i" è un gioco di parole da intendersi sia come parafrasi ai moderni prodotti tecnologici (iMac, iPhone, eccetera), sia come I, Zombie (in italiano Io, Zombie). Non c’è nulla di tecnologico però, e neppure un richiamo al film I, Zombie, ma solo la volontà degli autori di far trasparire l’animo moderno e scanzonato di fumetto e serie e far notare, ovviamente, la centralità della protagonista divenuta zombie suo malgrado .

iZombie segue infatti le vicende di Olivia “Liv” Moore (Rose McIver), una brillante tirocinante di medicina in quel di Seattle. Giovane, intelligente, bella e con un futuro promettente davanti a sé, Liv è fidanzata con l’aitante Major (Robert Buckley) che stravede per lei. Le cose, insomma, non potrebbero andare meglio, ma, purtroppo per la protagonista, sono destinate a cambiare radicalmente quando partecipa a una festa in barca che corrisponde anche ai suoi ultimi attimi di vita. Tutti i partecipanti alla festa, Liv compresa, vengono aggrediti e uccisi. È con enorme stupore che la mattina dopo Liv si sveglia aprendo la sacca mortuaria in cui è stata adibita e si rende conto che non è più un essere umano, bensì uno zombie… con una gran fame. Ben presto si accorgerà anche che l’unico alimento che possa saziarla è il cervello degli umani.

Inizialmente sconvolta dal suo nuovo status, Liv abbandona gli studi, molla il fidanzato (avendo paura di poterlo trasformare a sua volta in zombie) e nasconde il proprio segreto a tutti, famiglia compresa. Riesce a farsi assumere come assistente in uno studio di medicina legale, per poter avere sempre a disposizione cervelli freschi e non dover mai rischiare di sentire la fame, che a lungo andare la trasformerebbe in uno zombie senza più coscienza.

Inizia così per la giovane protagonista una nuova vita dopo la morte che, pian piano, accetterà la sua nuova condizione scoprendone i poteri nascosti.

iZombie si sviluppa in maniera molto simile al fumetto, richiamandone spesso l’aspetto visivo (con intermezzi grafici proprio sotto forma di fumetto). Inizialmente la trama è quasi unicamente verticale, ma solo per i primi episodi introduttivi. Andando avanti con la visione ogni episodio è sviluppato sia verticalmente che orizzontalmente, andando ad aggiungere volta per volta piccoli tasselli utili ai vari finali di stagione. La visione è quindi apprezzabile anche dallo spettatore occasionale, data la natura leggera e spesso ironica della serie, sebbene alcuni riferimenti a episodi precedenti possano non essere colti perfettamente.

iZombie è una serie semplice che sa di esserlo e non vuole spingersi oltre e che, pur facendo il verso ad altri prodotti dello stesso genere, è riuscita a ritagliarsi un proprio pubblico molto fedele, a dimostrazione di un carattere ben definito.

Personaggi principali

Olivia “Liv” Moore (Rose McIver) è la protagonista della seria. È un ex studentessa di medicina che, in seguito al suo nuovo status di zombie, si è trovata costretta a reinventare la propria vita, in primo luogo per sopravvivere, in quanto necessita di mangiare cervelli umani. In caso contrario perderebbe gradualmente il suo lato umano fino a raggiungere uno stato che lei stessa definisce “modalità zombie completa”, in cui perderebbe completamente la ragione e aumenterebbe considerevolmente la propria forza. Per saziare la propria fame di cervelli lavora come assistente presso uno studio di medicina legale. Ben presto si accorge che è in grado di assorbire i ricordi delle vittime di cui mangia il cervello, e sfrutta quest’abilità per aiutare la polizia, fingendosi una sensitiva.
Ravi Chakrabarti (Rahul Kohli) è il medico legale, capo di Liv. Viene a conoscenza del segreto della sua assistente e prova ad aiutarla cercando una cura.
Clive Babineaux (Malcolm Goodwin) è un detective della omicidi che si fa aiutare da Liv per risolvere i casi, credendola una sensitiva.
Major Lilywhite (Robert Buckley) è l’ex fidanzato di Liv, lasciato da quest’ultima una volta che è diventata zombie, per evitare di contagiarlo.
Blaine McDonough (David Anders) è lo spacciatore che ha diffuso (senza sapere di cosa si trattasse) la droga che ha causato l’epidemia di zombie, di cui anche lui è rimasto vittima, trasformandosi a sua volta.
Peyton Charles (Aly Michalka) è la migliore amica di Liv. Nella prima stagione è un personaggio secondario, ma già dalla seconda è presente in molti episodi, fino a diventare un personaggio regolare nella terza stagione.

Leggi tuttoLeggi meno

Il cast

Rose McIver è l’attrice neozelandese che interpreta Liv Moore. È principalmente conosciuta per il ruolo di Lindsey Salmon nel film Amabili resti (2009). In ambito televisivo ha ricoperto principalmente ruoli minori, tranne che per un ruolo ricorrente nella serie Once Upon a Time (2011), in cui ha preso parte a... Vedi tutto

Vedi tutto il cast

Commenti (1) vedi tutti

  • Una buona trama, visione differente dello zombie che solitamente vediamo nei film come poco umano e assassino

    commento di Insomniahaze
Scrivi un tuo commento breve su questa serie

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Guida agli episodi

  1. Terza stagione

    13 episodi Vedi tutto
  2. Seconda stagione

    19 episodi Vedi tutto
  3. Prima stagione

    13 episodi Vedi tutto

In streaming

La prima stagione è disponibile su Netflix.

Produzione e ricezione

iZombie è un serie commissionata dal network The CW ed è stata girata in Canada, nonostante sia ambientata a Seattle. È stata trasmessa per la prima volta dal 17 marzo al 5 maggio 2015, registrando 2.29 milioni di spettatori e in generale, per tutta la stagione, gli ascolti si sono mantenuti poco al di sotto dei 2 milioni. iZombie, dato l’ottimo riscontro ottenuto in termini di pubblico, è stata rinnovata fino alla quarta stagione.

iZombie ha ricevuto un buon consenso da parte della critica. Su Rotten Tomatoes ha un rating del 97% basato su 72 recensioni. Su Metacritic ottiene un punteggio di 74/100 basato su 30 critiche. Anche il pubblico sembra aver apprezzato iZombie, come dimostra il punteggio di 8/10 su una base di 44.007 voti, ottenuto sul sito IMDB.

Leggi tuttoLeggi meno

Le stagioni

Stagione 3

La terza stagione, composta di 13 episodi da 45 minuti ciascuno, è stata trasmessa in prima visione assoluta negli USA da The CW, dal 4 aprile al 27 giugno 2017.

In Italia la trasmissione è avvenuta ad opera di Premium Action, dal 14 settembre 2017.

Vedi tutti i 13 episodi

Stagione 2

La seconda stagione, composta di 19 episodi da 45 minuti ciascuno, è stata trasmessa in prima visione assoluta negli USA da The CW, dal 6 ottobre 2015 al 12 aprile 2016.

In Italia la trasmissione è avvenuta ad opera di Premium Action, dal 14 dicembre 2016 al 29 marzo 2016.

Vedi tutti i 19 episodi

Stagione 1

La prima stagione, composta di 13 episodi da 45 minuti ciascuno, è stata trasmessa in prima visione negli USA da The CW dal 17 marzo al 9 giugno 2015.

In Italia è stata trasmessa su Premium Action dal 4 novembre al 16 dicembre 2015.

Vedi tutti i 13 episodi
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito