Preacher

2016 USA Horror AMC In corso
Guida episodi Cast
2 stagioni - 24 episodi
In streaming
  • Amazon Prime Video
7.3 7.3
Scrivi recensione

Quanti episodi hai già visto?

Adattamento dell’omonima serie a fumetti, Preacher è una serie di genere horror/comedy/sovrannaturale ideata da Evan Goldberg, Seth Rogen e Sam Catlin per la AMC. Al centro della scena c'è Jesse Custer, un predicatore dal passato turbolento, intento a diffondere il Verbo - in modo decisamente non convenzionale - nella sua città natale, in Texas.

Preacher - Di cosa parla

Texas, Annville. Un giovane predicatore di nome Jesse Custer (Dominic Cooper) fa ritorno alla città che lo ha visto nascere. Del suo passato, lontano dalla città, nessuno sa molto. Dai suoi sermoni domenicali, però, così come dalla scarsa affluenza nella sua chiesa (ereditata dal padre, anche lui predicatore), si evince quanto poco possa essere stimolante per Jesse la comunità che lo circonda, bigotta e boriosa. Del resto può essere comprensibile che la comunità non abbia molta stima di un giovane predicatore, con il vizio del fumo e dell’alcol che di sicuro non può essere una figura d’esempio per i propri figli.

Attorno al suo personaggio, inizialmente protagonista indiscusso (successivamente la storia assume toni maggiormente corali), si delineano i personaggi di Tulip (Ruth Negga), una donna misteriosa che torna da Jesse in cerca del suo aiuto e Cassidy (Joseph Gilgun), un ragazzo irlandese che precipita da un aereo privato, sul quale lavorava come barista, proprio mentre era in volo su Annville. Per sua fortuna, Cassidy è un vampiro e, seppur con difficoltà, riesce a riprendersi, trovando rifugio proprio nella chiesa di Jesse. Il giovane (non così tanto giovane in realtà, visto che - trattandosi di un vampiro - ha almeno 100 anni) non fa mai nulla per negare la propria natura, senza mai venire preso sul serio, finché lo stesso Jesse non entra in contatto con un’entità sovrannaturale, Genesis, che ne cambierà l’esistenza, concedendogli poteri virtualmente illimitati.

È così che inizia Preacher: la storia di un predicatore con poteri, che vuole diffondere il Verbo come segno di redenzione per il proprio passato. Jesse non ci mette molto a scoprire di poter condizionare le persone al proprio volere, ma con conseguenze quasi sempre nefaste, in quanto i suoi “consigli” vengono presi alla lettera.

Atmosfere ibride tra il dark e il western (molto fedeli all’opera a fumetti originale), fanno da contorno all’anima sovrannaturale e al contempo estremamente splatter della serie. Il contrasto tra elementi religiosi e linguaggio colorito (talvolta fin troppo colorito, come nel caso del personaggio di Cassidy) è di forte impatto e mantiene la serie costantemente in bilico tra il sacro e il profano, con elementi dissacranti, a volte per pure necessità comiche, altre volte invece per richiamare lo stile del fumetto.

La trama quasi totalmente orizzontale della prima stagione procede spedita e si mostra quasi come un prequel rispetto al fumetto, propedeutica a introdurre lo spettatore ignaro al mondo della serie a fumetti di Garth Ennis e Steve Dillon.

Personaggi principali

Jesse Custer (Dominic Cooper) è il protagonista della serie, un giovane predicatore (da cui il titolo Preacher) dal passato turbolento, in cerca di redenzione personale attraverso la diffusione del Verbo. Al ritorno nella sua città natale scopre di essere dotato di un potere in grado di condizionare i comportamenti delle persone, spesso con conseguenze nefaste.

Cassidy (Joseph Giglun) è un vampiro di origini irlandesi, nonché migliore amico di Jesse. Sboccato oltremodo, irriverente, alcolizzato e in perenne fuga perché braccato da “loschi” figuri, nasconde un animo onesto, almeno nei confronti di Jesse, al quale non manca di concedere il proprio aiuto. Tra tutti i personaggi è quello a cui è concessa la parte più ironica della serie.

Tulip O’Hare (Ruth Negga) è l’ex ragazza di Jesse Custer. Per la sua missione di vendetta personale vorrebbe l’aiuto di Jesse, del quale è ancora innamorata.

Eugene Root (Ian Coletti) è un ragazzo rimasto sfigurato dopo aver commesso un omicidio e tentato il suicidio sparandosi in bocca. La sua deformità, mostrata con un particolare effetto speciale che potrebbe urtare la sensibilità delle persone più sensibili, ne caratterizza anche il modo di parlare, non compreso da tutti. (nella serie i suoi dialoghi sono evidenziati con dei sottotitoli)

Hugo Root (W. Earl Brown) è lo sceriffo della città e padre di Eugene. È molto attaccato al figlio e lo difende e protegge dagli attacchi altrui, nonostante lui stesso ne condanni il gesto.

(SPOILER)

Fiore (Tome Brooke) e Deblanc (Anatol Yusef) sono i due angeli con il compito di custodire Genesis, la creatura metà angelo, metà demone che si è nascosta nel corpo di Jesse Custer concedendogli il suo potere. La scomparsa di Genesis fa sì che si mettano sulle tracce di Jesse Custer. Data la loro natura di angeli non possono morire e ad ogni uccisione si rimaterializzano nelle vicinanze con un nuovo (e uguale) corpo. Questo particolare è pretesto per la scena che, con ogni probabilità, è la più bizzarra dell’intera serie: i due angeli combattono un demone nemico, anche lui “immortale” (o per meglio dire autorigenerante), in una stanza di un motel. Le innumerevoli uccisioni portano ad accumulare centinaia di cadaveri cloni in terra nella stessa stanza, in un escalation di splatter e nonsense di assoluto impatto.

Leggi tuttoLeggi meno

Il cast

Jesse Custer è interpretato da Dominic Cooper, attore britannico inizialmente di teatro, che ha esordito al cinema con un piccolo ruolo in La vera storia di Jack lo squartatore. Nel 2009 è arrivato il primo ruolo importante nel film An Education, mentre nel 2011 ha interpretato un giovanissimo Howard Stark (padre... Vedi tutto

Vedi tutto il cast
Scrivi un tuo commento breve su questa serie

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Guida agli episodi

  1. Seconda stagione

    14 episodi Vedi tutto
    1. 2x13 - The End of the Road
    2. 2x12 - On Your Knees
    3. 2x11 - Backdoors
  2. Prima stagione

    10 episodi Vedi tutto

In streaming

La serie è disponibile in streaming su Amazon Prime Video.

Produzione e ricezione

La serie è stata accolta in maniera molto positiva dalla critica. Sul sito Rotten Tomatoes ha un punteggio dell’89% basato su 56 recensioni. Eric Goldman, del portale IGN, ha dato all’episodio pilota un voto di 8.8/10 lodando “la giusta miscela tra elementi horror e commedia” e un cast eccellente. Preacher è molto apprezzata anche dal pubblico, come dimostra il punteggio di 8.2/10 (su una base di 31.877 voti) ottenuto sul sito IMDB.

A testimonianza del riscontro positivo, il 29 giugno 2016 la serie è stata rinnovata per una seconda stagione composta di 13 episodi.

Leggi tuttoLeggi meno

Le stagioni

Stagione 2

Il 29 giugno 2016 la serie è stata rinnovata per una seconda stagione composta di 13 episodi trasmessi in prima visione assoluta negli USA su AMC dal 25 giugno 2017.

In Italia gli episodi vengono pubblicati in streaming e in lingua italiana su Amazon Prime Video il giorno successivo la trasmissione originale.

 

Vedi tutti i 14 episodi

Stagione 1

La prima stagione, composta di 10 episodi da 45 minuti ciascuno, è stata trasmessa in prima visione assoluta da AMC, dal 22 maggio al 31 luglio 2016.

In Italia la serie è stata pubblicata da Amazon in streaming quando è stato reso disponibile il servizio di Amazon Prime Video, il 14 dicembre 2016.

Vedi tutti i 10 episodi
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito