The Leftovers - Svaniti nel nulla

2014-0 USA Fantasy HBO Terminata
Guida episodi Cast
3 stagioni - 30 episodi
In TV Sky Atlantic 3x04 Ore 20:15 altre VISIONI
8 8
Scrivi recensione

Quanti episodi hai già visto?

DottorHudson

Scheda realizzata con il contributo

di DottorHudson

Inaspettatamente, nello stesso istante, il 2% della popolazione mondiale (circa 140 milioni di persone) svanisce nel nulla. Da quel giorno per coloro che sono rimasti niente sarà mai più come prima, e ognuno cercherà di continuare la propria vita come può, ma spesso invano. La famiglia Garvey abita nella cittadina di Mapleton e può testimoniare in prima persona gli effetti della “grande dipartita” sulle persone, che ormai non hanno più niente a cui aggrapparsi e si trascinano lungo le giornate, con un unico grande sentimento dentro di se’: dolore.

The leftovers - Di cosa parla

14 ottobre 2012. Una data che verrà ricordata molte volte nel corso della serie televisiva. Quel giorno il mondo è finito. Nessun terremoto, nessuna eruzione distruttiva o spostamenti drastici dell’asse terrestre, no. In fin dei conti niente è cambiato davvero per il pianeta, ma il mondo è comunque finito. Quel giorno il 2% della popolazione terrestre, persone senza connessione o punti in comune, svanisce nel nulla. Non muore, non per quanto ne sanno i protagonisti, ma svanisce. Silenziosamente, 140 milioni di esseri umani scompare. Questa è la grande premessa di The Leftovers, che, dopo una introduzione in cui descrive questo incredibile avvenimento, riprende tre anni dopo. In quegli anni gli animi si sono raffreddati, tutti hanno avuto il tempo di pensare a ciò che è successo e il dolore per gli scomparsi (chiamati dipartiti nella serie) emerge davvero.
La storia descritta è quella della famiglia Garvey e della città in cui vivono, Mapleton, ma potrebbe essere quella di uno chiunque dei “leftovers”, dei lasciati indietro. La storia della disperazione per un evento incomprensibile e per questo ben più doloroso di qualunque altra morte di massa.
Kevin Garvey (Justin Theroux) è il capo della polizia della cittadina e ha il compito di presidiare alla sicurezza dell’annuale “Giorno degli eroi” per ricordare i dipartiti. Il compito non è semplice perché teme i probabili scontri tra la popolazione e i “colpevoli sopravvissuti”, un gruppo di uomini e donne vestiti di bianco dagli scopi ignoti che hanno fatto voto di assoluto silenzio e fumano incessantemente sigarette. Alla misteriosa organizzazione si è unita anche Laurie (Amy Brenneman), la moglie di Kevin segnata da una terribile tragedia, che lui tenta continuamente di convincere a tornare a casa. Il primo figlio dei Garvey, Tom (Chris Zylka), ha anch’egli lasciato la famiglia per seguire il cosiddetto Santo Wayne (Paterson Joseph), un uomo che pare possieda il potere di far dimenticare il dolore e la tristezza alle persone. La seconda genita è Jill (Margaret Qualley), un’apatica adolescente distrutta dallo sfaldamento della famiglia. Un altro personaggio ricorrente è il reverendo Matt Jamison (Christopher Eccleston), che dopo il 14 ottobre si dedica alla diffusione di volantini in cui mostra i dipartiti come quello che erano: uomini, con i loro pregi e difetti come chiunque, e non semplicemente tutti quanti degli eroi. Nora Durst (Carrie Coon), sorella di Matt, ha subito la più grande dipardita di Mapleton: sia il marito che i due figli sono scomparsi il 14 ottobre. Ora si dedica a portare in giro la sua testimonianza e per lavoro rivolge dei questionari ai famigliari delle persone scomparse per cercare un’eventuale connessione tra i dipartiti: una donna che prova con tutta se stessa ad andare avanti e che pur nella sua sfortuna appare forte e risoluta.
Il mondo è finito perché per tanti il pensiero è che non abbia più senso vivere. In tutto questo il punto focale non è tanto risolvere il mistero della scomparsa, bensì analizzare gli effetti che questa ha su coloro che sono rimasti. C’è chi decide di unirsi ad uno strano gruppo silenzioso, chi diffonde le verità sui dipartiti, chi perde ogni tipo di emozione, chi segue un uomo che crede miracoloso, chi si abbandona al dolore. E chi decide con tutte le sue forze di continuare a vivere la propria vita, perché loro sono rimasti, e qualunque cosa sia successa agli altri non ha più importanza.

Leggi tuttoLeggi meno

Il cast

Justin Theroux è l’interprete del protagonista, Kevin Garvey. Ha lavorato con David Lynch in Mulholland Drive e in Inland Empire - L'impero della mente. Ha anche preso parte a Zoolander 1 & 2 di Ben Stiller e a serie televisive di successo come Sex and the City, Alias, Six Feet Under e Parks and Recreation. Amy... Vedi tutto

Vedi tutto il cast
Scrivi un tuo commento breve su questa serie

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Guida agli episodi

  1. Prima stagione

    10 episodi Vedi tutto
  2. Seconda stagione

    10 episodi Vedi tutto
  3. Terza stagione

    10 episodi Vedi tutto

Recensioni

Non ci sono ancora recensioni per la serie. Scrivine una tu!

Produzione e ricezione

L’accoglienza della serie, in particolare della seconda stagione, è stata positiva. Sul sito Metacritic si passa dal punteggio della critica di 65/100 della prima stagione a quello di 80/100 della seconda. Sullo stesso sito il voto degli utenti passa tra la prima e la seconda serie da 7/10 a 8.9/10. Su IMDB ha una valutazione media di 8/10 e su Rotten Tomatoes passa dal voto di 68/100 della prima stagione a quello di 87/100 della seconda. Generalmente perciò la seconda stagione viene ritenuta nettamente più valida della prima. Carrie Coon ha vinto un Critics' Choice TV Award nel 2016 per la sua interpretazione di Norma Durst nella seconda stagione della serie.

Leggi tuttoLeggi meno

Le stagioni

Stagione 1

Nella prima stagione l’azione si svolge a Mapleton. Le dieci puntate sono state trasmesse dal canale HBO tra il giugno e il settembre del 2014 e in Italia, nello stesso anno, sul canale satellitare Sky Atlantic.

Vedi tutti i 10 episodi

Stagione 2

Questa seconda serie sposta la narrazione a Jarden, in Texas, rinominata Miracle poiché tutti gli abitanti sono stati risparmiati dagli eventi del 14 ottobre. Trasmessa su HBO da ottobre a dicembre del 2015 e in contemporanea in Italia su Sky Atlantic.

Vedi tutti i 10 episodi

Stagione 3

La terza e ultima stagione, composta di 8 episodi da 60 minuti ciascuno, viene trasmessa in prima visione assoluta negli USA da HBO dal 16 aprile al 4 giugno 2017.

In Italia viene trasmessa in prima visione su Sky Atlantic dal 13 giugno al 4 luglio 2017.

Vedi tutti i 10 episodi
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito