Alias

2001-2006 USA Avventura ABC (US) Terminata
Guida episodi Cast
5 stagioni - 105 episodi
In TV Rai 4 2x02 Ore 17:05 altre VISIONI
7.3 7.3
Scrivi recensione

Quanti episodi hai già visto?

lussemburgo

Scheda realizzata con il contributo

di lussemburgo

Sydney Bristow è una studentessa universitaria che viene reclutata dalla SD6, un braccio operativo segreto della Cia dimostrandosi presto validissima agente operativa. La sua attività spionistica extra-curriculare deve rimanere ignota a tutti, secondo gli accordi imposti dal direttore Arvin Sloane. Dopo la dichiarazione del fidanzato, Sydney decide però di confessargli la verità, ma la scelta si rivela disastrosa perché il ragazzo viene barbaramente ucciso e la sua stessa vita minacciata. Interviene suo padre Jack, da cui è sempre stata distante, che le dice di essere anche lui parte dell’SD6 e che l’organizzazione è in realtà un’entità criminale mercenaria e terroristica. Sentendosi tradita, Sidney decide di rivolgersi alla vera Cia per minare l’SD6 dall’interno.

Alias - Di cosa parla

Sedotta dalle movimentate avventure da agente segreto, Sydney è convinta di lavorare per il governo ma collabora col nemico, crede di non potersi fidare del padre eppure questi la difende ad ogni costo, pensa con nostalgia alla mamma morta e scopre che era una spia russa. Niente è come sembra o come Sydney voleva, la sua vita e la stessa identità vengono travolti da rivelazioni successive e sconvolgenti che la mettono al centro di trame e complotti tra agenzie segrete, vecchi equilibri da guerra fredda e nuovi scenari terroristici. Doppiogiochista per scelta, Sydney deve ingannare amici, affetti e colleghi ignari della vera natura dell’SD6, in una successione di travestimenti e di spericolate missioni che la portano ovunque nel mondo ad affrontare pericoli interni ed esterni, cercando di conciliare una vita dalla veste serena e in realtà tormentata dai dubbi e dall’inganno delle apparenze, mentre l’odio per Sloane cresce in parallelo all’affetto per il suo contatto alla Cia, Michael Vaughn.
L’ossessione di Sloane per gli manufatti di un geniale inventore italiano del Rinascimento, Milo Rambaldi, rivela non solo un traffico di preziose antichità bensì, soprattutto, la ricerca di un potere occulto nascosto tra manoscritti, oggetti ed opere d’arte, tra pozioni e formule magiche che manipolano la materia e il tempo. Ma questi oggetti di varia foggia e natura sveleranno presto la centralità di Sydney in una remota profezia che coinvolge la sua intera famiglia e che, tra cambi di campo e improvvisi tradimenti, l’accompagneranno e tormenteranno per tutta la vita come una maledizione totalizzante a cui le è impossibile sottrarsi.
Tra affetti intricati come in una soap opera, successive rivelazioni e agnizioni, false identità e vere maternità, Sydney è un’eroina travagliata e vigorosa, degna protagonista di una serie d’azione che non disdegna una forte componente fantastica per alimentare trame spionistiche avvincenti, sempre sviluppate con rapidità e ironia. Inoltre la carrellata di nemici di Sydney (Sloane, Sark, Anna Espinosa) rimane tra le migliori create per una narrazione seriale. L’episodio pilota immette fin dall’incipit in una materia densa di avvenimenti e di drammi, con una prorompente agilità della narrazione e della protagonista, che si impone immediatamente come icona avventurosa. Sydney alterna durezza e dolcezza in un vortice di travestimenti e trasformazioni che questionano la definizione stessa di identità, la validità degli affetti e della continuità temporale, che diventano anche l’asse portante della costruzione e della narrazione di Alias.

Leggi tuttoLeggi meno

Il cast

Sydney Bristow è interpretata da Jennifer Garner, attrice texana diventata famosa con questo ruolo. Aveva già lavorato con Abrams in Felicity (ruolo ricorrente) e, al quel tempo, sposa il suo compagno di set Scott Foley. Dopo un ruolo principale in Pearl Harbour e uno secondario in Prova a prendermi, durante le... Vedi tutto

Vedi tutto il cast

Commenti (2) vedi tutti

  • Buona sera. E' possibile caricare gli episodi in streaming su questo sito? Non riesco sempre a guardarli su Rai4. Grazie

    commento di ninet88
  • La serie è avvincente e fantastica. Chi sa dirmi perché Rai4 ne ha interrotta la programmazione? Quando riprenderà?

    commento di Conan66
Scrivi un tuo commento breve su questa serie

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Guida agli episodi

  1. Prima stagione

    22 episodi Vedi tutto
  2. Seconda stagione

    22 episodi Vedi tutto
  3. Terza stagione

    22 episodi Vedi tutto
  4. Quarta stagione

    22 episodi Vedi tutto
  5. Quinta stagione

    17 episodi Vedi tutto

Produzione e ricezione

Alias è una serie spionistica e fantascientifica d’azione creata da JJ Abrams (Felicity, Lost, Star Trek, Star Wars) e da lui prodotta (Bad Robot Productions) assieme a Touchstone Television (Disney) andata in onda su ABC dal 2001 al 2006 per 5 stagioni.
La critica ha accolto favorevolmente la serie, classificata tra le migliori serie d’azioni di tutti i tempi (“Empire”), e sempre nel catalogo delle 50 migliori serie tv.
Il pubblico non è mai stato numeroso (anche per un posizionamento infausto in palinsesto) ma sufficiente a permetterle la riconferma per 5 stagioni, sospinta soprattutto dal plauso critico e dal fandom creatosi. Gli spettatori sono stati in media 10 milioni (9,7 all’esordio, 9 e 8 nella seconda e terza stagione, per salire a 10,2 nella quarta e crollare a 6.7 nella quinta), posizionando la serie tra il 37° posto (IV stag.) e il 90° (V stag.), assestandosi su una media del 65° (60° I; 72° II; 78° III) nella classifica degli ascolti. La quarta stagione (2004) è stata favorita dallo spostamento dopo il traino di Lost, serie di enorme richiamo dello stesso Abrams sul medesimo canale. Lo spostamento per parte dell’ultima stagione in un altro slot ne ha minato gli ascolti.
In Italia è stata trasmessa da Rai2 in prima serata 2003 al 2006, inizialmente in inverno e, successivamente, d’estate a blocchi di due episodi (poi tre) in successione con una media di 2 milioni e mezzo di spettatori (3 milioni per I stag.) pur nel difficile periodi delle vacanze. In seguito è stata programmata da Fox, quindi ripresa da Rai4 e da Deejay Tv.
Premi
American Choreography Awards: 2001 miglior scontro.
Art Directors Guild: 2002 migliore produzione.
Emmy Awards: 2002 migliore scenografia; migliore fotografia; 2003 miglior make-up; migliore acrobazia.
Golden Globe: 2002 migliore attrice drammatica (Jennifer Garner).
People’s Choice Awards 2002 migliore nuova serie tv.
Satellite Awards: 2002 miglior attore non protagonista (Victor Garber); 2003 migliore cofanetto dvd (serie 2).
Saturn Awards: 2003 migliore serie tv generalista; migliore attrice drammatica (Jennifer Garner); miglior attore non protagonista (Victor Garber); 2004 migliore promessa femminile (Melissa George).
Screen Actors Guild: 2004 migliore attrice drammatica (Jennifer Garner).
Teen Choice Awards: 2004 migliore attrice drammatica (Jennifer Garner).

Leggi tuttoLeggi meno

Le stagioni

Stagione 1

Attenzione: possibili spoiler.
Dopo che la SD6 le ha assassinato il fidanzato, Sydney Bristow, con l’aiuto del padre Jack reintegra l’organizzazione come agente infiltrato della Cia facendo però il doppio gioco e passando informazioni al suo contatto, Michael Vaughn, nell’ignoranza completa sia dei suoi colleghi all’SD6, in buona fede, che degli amici e della coinquilina, continuando anche a frequentare il college. Will Tippin, amico giornalista segretamente innamorato di Sydney, si avvicina pericolosamente alla verità sulla sua attività. L’SD6 è parte dell’Alleanza dei Dodici, una consorteria terroristica internazionale avversa agli USA i cui piani, missione dopo missione, devono essere sventati, compreso l’accaparramento dei manufatti e dei progetti di Rambaldi, scienziato esoterico del Rinascimento. Un ritratto stranamente somigliante a Sydney emerge tra i lavori di Rambaldi indicandola come parte di una complessa e misteriosa profezia. La ragazza vive anche nel rimpianto di non aver mai conosciuto davvero la madre, morta quando era piccola. Ma in realtà la donna è ancora viva ed era una spia sovietica: Irina Derevko.

Leggi tuttoLeggi meno
Vedi tutti i 22 episodi

Stagione 2

Attenzione: possibili spoiler.
Irina vuole adesso recuperare il rapporto con la figlia e collaborare con gli Americani, centellinando importanti segreti. L’SD6 viene infine drammaticamente smantellata e alcuni dei colleghi di Sydney sono, con lei stessa e il padre, arruolati dalla Cia. Irina e Jack si trovano sul campo ad agire assieme alla figlia, come una normale famiglia di spie. Anche la vita personale di Sydney viene sconvolta: la sua coinquilina viene uccisa e sostituita da un sosia; Tippin, che ha continuato imperterrito ad indagare, forse è stato assassinato. Irina si è eclissata. Sydney, infine, si risveglia ad Hong Kong senza memoria: sono passati due anni.

Leggi tuttoLeggi meno
Vedi tutti i 22 episodi

Stagione 3

Attenzione: possibili spoiler.
Sydney ha dimenticato gli ultimi anni e ormai è ricercata dagli occidentali come sicario e deve nascondersi mentre indaga sulla verità. Vaughn, che si era innamorato, ricambiato, di lei, credendola morta si è sposato con Lauren Reed. Sloane è diventato un filantropo a capo di un’ONG umanitaria. La Convenzione, nuova organizzazione nemica, ha rapito e condizionato Sydney che, però, agiva ancora sotto copertura e la cancellazione della memoria è stata una precauzione di fine missione. Lauren in realtà è un’infida agente della Convenzione e Sloane gestisce la sua organizzazione per ritrovare la figlia, sorellastra di Sydney perché nata da Irina (e allevata dalla sorella Elena): anche lei è parte della profezia di Rambaldi.

Leggi tuttoLeggi meno
Vedi tutti i 22 episodi

Stagione 4

Attenzione: possibili spoiler.
Alla Cia viene costituito un braccio operativo segreto, analogo all’SD6 ma che affianca ufficiosamente l’Agenzia: l’Apo. Sydney e tutti gli altri colleghi entrano a farne parte, compreso il padre e Sloane, che ne viene messo a capo. Anche Nadia, la sorella Sydney, sarà reclutata avendo un passato come agente segreto. Emerge un “clone” di Sloane, interessato come lui a Rambaldi, intento a creare una sostanza volatile che annienta la volontà e crea cieca aggressività e che, per iniziativa di Elena Derevko, infetta una città russa. Sul campo, l’intera famiglia di Sydney sventa i piani degli avversari ma Nadia viene infettata. Irina fugge. Di ritorno a casa, Vaughn vorrebbe sposare Sydney ma le rivela che quello non è il suo vero nome, prima di essere travolto in un incidente stradale.

Leggi tuttoLeggi meno
Vedi tutti i 22 episodi

Stagione 5

Attenzione: possibili spoiler.
Sydney è ferita, Vaughn rapito. Questi poi la contatta dicendole che si chiama André Michaux e che suo padre coinvolto nel “Quinto Profeta”, associazione di terroristi interessati a Rambaldi. Cercando di saperne di più, Sydney collabora in segreto con Vaughn che, però, viene ucciso quando lei scopre di essere incinta. Rachel Gibson viene reclutata dall’Apo e scopre di lavorare per un’organizzazione che si spaccia per la Cia. Il gruppo viene smantellato e la ragazza cooptata dall’Apo e lavora assieme a Tom, suo contatto e ora collega operativo. Rachel e Ton affiancano Sydney in missione e spesso la sostituiscono durante la gravidanza. Sloane vuole curare Nadia e si associa al Quinto Profeta che, nel frattempo, rapisce Sydney incinta. Durante il salvataggio da parte di Irina e di , nasce Isabelle e, alla fine, Irina svanisce con dei documenti che doveva consegnare. Nadia si salva, per essere uccisa poco dopo mentre cerca di ostacolare il padre. Tutti sono alla ricerca di una mappa per trovare l’Orizzonte, ultima invenzione di Rambaldi che si scopre essere in Italia, sul monte Subasio. Tra sacrifici e uccisioni, fughe e maledizioni, Sydney riesce a intercettare Irina e a ostacolare un suo diabolico piano, che sfocia in una lotta furibonda. A distanza di anni, superati lutti e avventure, Sydney sembra aver trovato la pace e la serenità familiare.

Leggi tuttoLeggi meno
Vedi tutti i 17 episodi
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito