Espandi menu

Giurassico, ma rebooted
di End User ultimo aggiornamento
Playlist
creata il 19 film
Segui Playlist Stai seguendo questa playlist.   Non seguire più

L'autore

End User

End User

Iscritto dal 16 giugno 2008 Vai al suo profilo
  • Seguaci 124
  • Post 109
  • Recensioni 1
  • Playlist 7
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi
Giurassico, ma rebooted

No, non ho intenzione di parlarvi di Jurassic World, uscita di punta di questa settimana, ma mi prendo la licenza di usarlo come pre-testo perché il cinema visto in sala lo contesto, a volte lo detesto e quindi adesso protesto anche se forse non faccio testo perché vivo in una città spagnola con una trentina di schermi e questa newsletter dovrebbe avere diffusione solo italiana, almeno lo spero vivamente. Eppure il sistema distributivo non è molto diverso e soprattutto non sono diverse le tipologie di sale che posso frequentare. Potrei dire che non ho tempo - falso - che il cinema in sala è caro - vero ma potrei chiudere un occhio - che non ci sono film che mi interessano - falso qualcosa ci sarebbe sempre - ma la verità è che questo allontanamento è iniziato già da tempo, anche prima di sbarcare qui, quando ancora vivevo in Italia, a Milano. I motivi di questo allontanamento sono stati 3. Non cronologici, non consecutivi, non in ordine di importanza.

1. L'introduzione del posto pre-assegnato. Questa cosa l'ho presa malissimo. Ha cozzato fin da subito con il mio bisogno di fiutare l'atmosfera, vedere come sono disposte le persone, verificare la grandezza dello schermo, l'inclinazione della sala e POI decidere in piena autonomia dove desidero sedermi, tendenzialmente nelle prime dieci file, ma appunto dipende da una serie di variabili. E francamente dover intavolare una discussione con la cassiera per decidere in anticipo dove vorrò sedermi è cosa che mi mette a disagio; stare lì ad indicare con il dito i quadratini verdi liberi, controllare quelli rossi occupati, verificare se sono abbastanza al centro, abbastanza avanti. Non ce la faccio, soprattutto per chi sta aspettando in fila dietro di me. Mi odierei, se mi vedessi.

2. Le sale semi-deserte. No, una sala non deve essere semideserta. Perché se no viene meno uno degli aspetti che rende il cinema in sala davvero speciale. Un pubblico che partecipa, che vibra all'unisono, un silenzio totale nei momenti di tensione condivisa, una risata fragorosa che la spezza, ascoltare i commenti degli altri mentre si guadagna l'uscita, eventualmente scambiare quattro parole con degli sconosciuti, eventualmente trovarsi d'accordo, eventualmente restare in contatto, far nascere un'amicizia. O dei bambini. Ma se in sala dobbiamo essere in quattro gatti, allora ne invito due a casa. E passo direttamente ai bambini.

3. I popcorn. Non ce la faccio. Non ce l'ho fatta. Ormai quasi tutte le sale hanno le macchine sputa-popcorn, mi disturba l'odore di popcorn industriale, mi disturba persino che la misura ritenuta media sia comunque capace di contenere almeno due litri d'acqua, due litri di popcorn sono troppi, sì lo so che è solo mais, lo so che è tutta aria, e li mangio anche a volte, ma quando lo faccio poi mi detesto e sarebbe bene che invece mi amassi. Almeno un po'. E comunque infine prendere posto, quel posto là, scelto da qualcun altro, fare pulizia dei popcorn residui sotto alle poltrone e poi aspettare che arrivino i vicini con un contenitore grande come una scialuppa di salvataggio di una nave da crociera strabordante di popcorn ha l'effetto di mal dispormi verso qualsiasi film. Allora preferivo quando nei cinema si fumava, anche se ero troppo piccolo per fumare.

Mi è successo persino che queste tre condizioni si siano verificate tutte insieme. Posto pre-assegnato, ingresso in una sala semi-deserta, pulizia da scarti e residui di pop-corn precedenti e arrivo di una coppia di amiche scialuppo-dotata che per uno scherzo del destino (o più facilmente di una cassiera alla quale non ero risultato particolarmente simpatico) si è seduta proprio di fianco a me. Inondandomi, nell'atto del prendere posto, dell'intera fascia alta del contenitore che era stato riempito a strafottere.
Deve essere stato quello il punto di non ritorno, il trauma. Quello che ha fatto di me uno spettatore intollerante alle innovazioni "tennologiche", al consumo industriale di mais probabilmente transgenico, legato all'iconografia di un cinema di quando c'erano i cinegiornali.

Invece no. Se io potessi, proprio ora che ci avviamo verso una stagione cinematograficamente agonizzante, andrei a parlare con il gestore dell'unico cinema un po' indipendente della città dove vivo e gli chiederei di affittarmi una delle quattro sale per fare un piccolo cineforum privato. Una cosa da 30/40 posti, senza popcorn e rigorosamente senza posti pre-assegnati (ma magari pre-venduti attraverso la rete, quello sì).

E visto che ormai ho preso il via voglio anche fantasticare sulla programmazione, ma non da solo, voglio fantasticare in gruppo. Io esco un attimo, vado a fare una chiacchierata col gestore. Voi intanto potete darmi una mano a confezionare un programma irresistibile.

Giurassico sì, ma rebooted.



Playlist film (aperta ai contributi)

Contributi di altri utenti

Aggiungi film +

Scrivi lentamente il titolo dei film che vuoi includere nella playlist. Il sistema riconoscerà automaticamente il titolo e te lo proporrà

Commento (opzionale)

Post Tenebras Lux

  • Drammatico
  • Messico, Francia, Paesi Bassi
  • durata 100'

Titolo originale Post Tenebras Lux

Regia di Carlos Reygadas

Con Adolfo Jimenez, Natalia Acevedo, Willebaldo Torres, Eleazar Reygadas, Rut Reygadas

Post Tenebras Lux
Film non disponibile. Prenotalo o aggiungilo alla tua Watchlist.
Film aggiunto da mck

In sala in 2. Dove siete tutti ? https://www.youtube.com/watch?v=B7T1-DemdkE

Rilevanza: 4. Per te? No

Santa sangre

  • Grottesco
  • Messico
  • durata 119'

Titolo originale Santa sangre

Regia di Alejandro Jodorowsky

Con Axel Jodorowsky, Adan Jodorowsky, Blanca Guerra, Guy Stockwell

Santa sangre
Film non disponibile. Prenotalo o aggiungilo alla tua Watchlist.
Film aggiunto da maurizio73

Il surrealismo da Grand Guignol di Alejandro Jodorowsky è un'esperienza mistica da seguire nel silenzioso e liturgico raccoglimento di piccole sale di provincia...

Rilevanza: ancora nessuna indicazione. Per te? No

Apocalypse Now

  • Guerra
  • USA
  • durata 147'

Titolo originale Apocalypse Now

Regia di Francis Ford Coppola

Con Marlon Brando, Martin Sheen, Robert Duvall, Frederic Forrest, Sam Bottoms

Apocalypse Now

In Blu-Ray a 12,87 €

altre VISIONI
Film aggiunto da tambendi

Rilevanza: 2. Per te? No

Lo sciacallo

  • Thriller
  • USA
  • durata 117'

Titolo originale Nightcrawler

Regia di Dan Gilroy

Con Jake Gyllenhaal, Rene Russo, Bill Paxton, Riz Ahmed, Anne McDaniels, Jamie McShane

Lo sciacallo

In Blu-Ray a 18,30 €

altre VISIONI
Film aggiunto da SalvoVit

Uno dei capolavori del nostro millennio ed uno dei film simbolo dei nostri tempi. Un film imperdibile. In sala eravamo in 3.

Rilevanza: ancora nessuna indicazione. Per te? No
Esporta lista
Aggiungi film +

Scrivi lentamente il titolo dei film che vuoi includere nella playlist. Il sistema riconoscerà automaticamente il titolo e te lo proporrà

Commento (opzionale)

Ti è stata utile questa playlist? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati