Espandi menù

    Trova Cinema
    Mandagli un messaggio
    Messaggio inviato!
    Messaggio inviato!
    chiudi

    Travis Bickle 1979

    Iscritto dal
    • Nato il:
    • Sesso:
    • Provincia:
    • Nome:
    Modifica

    Tu nella rete

    Nella rete

    Sesso
    non verrà mostrato nel profilo
    Cambia password
    Avvisami con una mail se:
    Ricevo messaggi privati
    Ricevo commenti a miei contributi (recensioni, playlist, post)
    Ricevo risposte a miei commenti
    Ho nuovi seguaci
    Desidero ricevere la vostra newsletter settimanale:
    Cancellami da Film.Tv.it
    • Mantenendo le mie opinioni e i miei contributi al sito collegati al mio nick che però sarà presentato senza dati, con icona anonima e con la dicitura "utente non più iscritto al sito". Ogni tuo dato personale in nostro possesso sarà comunque cancellato.

    • Cancellando tutte le mie opinioni e gli altri miei contributi al sito (anche qui naturalmente tutti i dati personali saranno cancellati).

    • Nota bene: nel caso della seconda opzione non verranno comunque cancellati i commenti, i messaggi personali inviati (presenti nel sistema di messaggi dell'utente che ha li ha ricevuti) e gli inserimenti di film a playlist altrui.

      Nel caso tu abbia contribuito alla vita del sito scrivendo opinioni o playlist o altro (e indipendentemente dai motivi che ti spingono a cancellare il tuo account), per il bene della community e del nostro progetto ti consigliamo vivamente di valutare di lasciare a disposizione di tutti i tuoi contributi, scegliendo la prima opzione.

    Hai detto di te modifica

    Ha detto di sé

    Salve, sono l'altissimo Stefano Falotico, da molti, ivi vituperato, perché non annesso alla comune massa omologata che si trascina nella polvere.
    Fautore dell'individualità e della coscienza libera, non ancora (con)taminato dalla brutalità umana, per scelta, forza e resistenza, ambisco a essere uno scrittore di "prestigioso" valore, il cui talento, che Madre Natura serbò in grembo solo per me, è ben accudito e coltivato da una mente fervida, "immaginaria", di acuto splendore, anch'essa non inquinata dalle iniquità, ma pensante e vivente a modo proprio.
    Come recita il motto per cui sono celeberrimo, destinato ad accrescersi in nuove perifrasi:
    "Preferirò sempre Jeff Big Lebowski alla retorica dell'Italietta, adoro David Lynch, e odio i pastoni manzoniani e il caffè scremato di chi mi vuol imboccare della sua cultura".
    Oggetto di scherno per come sono unico, dunque poco condiviso e condivisibile, ma mi piace scindermi in più persone, trasformista e "grottesca" Luna di carne e anima umana, professo la derisione della seriosità e dell'intellettuale stoltezza di chi precetta, predica e poco combina, soprattutto in ambito "fantasioso" e letterario.
    Maestro eclettico, vampiro sonnolento, Marlowe apatico che denuncia la putredine del Mondo, amo vezzeggiarmi per fare autoironia.
    Autore di quattro libri di successo critico, molto ben accolti dai lettori:
    "Una passeggiata perfetta" della Joker Editore, "Hollywood bianca" il magnetico "Frankenstein" e "Noir Nightmare - L'ombra blu del fantasma" de Il Filo - Gruppo Albatros, entrambi rivenibili e acquistabili su Ibs e altre catene di vendita online.
    Per ora è tutto, vi terrò aggiornati, ora c'è un piatto di carbonara con pancetta per la mia pancia da gustare, prelibatezza calorica per l'uomo mai accaldato ma dallo sguardo di ghiaccio.

    I suoi magnifici film

    Botta e risposta

    • Dalla mia finestra vedo:

      Robert De Niro che fa l'amore heat con Pacino, sverginando Natalie Portman allibita.

    • Nel mio frigo trovi:

      il "tuo" essiccato e magro di pecorino smarrito mentre io sghiaccio i manzi nel refrigeratore.

    • E invece non troverai mai...:

      il tuo squagliato, dalla nascita nel freezer da microonde surgelante.

    • I libri sul mio comodino:

      "Come la polvere". Sì, son così tanti che mi dimentico di spolverarli.

    • I cd sempre nel lettore:

      io son la Musica, danzo e canto mentre gli altri se le suonano ma non di chitarrina son plettro per spogliarle di balletto.

    • Vorrei essere nei panni di:

      una mia amante quando l'accoglie con della panna.

    • Non vorrei essere nei panni di:

      un marito geloso della sua moglie da me unita in patto infedele, perché tanto può al massimo divorziare.

    • Dicono che somiglio a:

      il "fallaccio" è già (av)venuto. Inutile evirarlo, perché altrimenti t'incula e cornificherà di più "ficcante".

    • Vorrei trovarmi a:

      casa di Nanni Moretti per "criticarlo" in versione Henry.

    • Non vorrei trovarmi a:

      Padova, perché le catene di Sant'Antonio parton da lì. Inutile la beatitudine.

    • Il mio computer è:

      peggio della mia memoria.

    • La mia ora preferita è:

      tutte a ogni ora, con interruzioni pubblicitarie del mio sonnambulismo a gattone insonni.

    • Animale:

      nessuno può competere con la mia Bella quando mi lecca la Bestia.

    • I miei link:

      cliccami con pressione al "mouse" e digiterò la tua Donna a "tastiera" per maiuscolo dentro lo spazio.

    • Mi vesto:

      solo in presenza di "quelli" del mio stesso sesso.

    • La mia coperta di Linus:

      io le accaldo e sempre lo scopro a scopata rimboccata.

    • Zodiaco (per chi ci crede):

      l'oroscopo è l'illusione fatalista per chi, appunto, non scopa di Toro.

    2014

    2014

    Le nostre firme

    Scopri chi sono le firme

    Sono persone come te:
    appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

    Scopri chi sono le firme

    Come si diventa una firma

    Le firme sono scelte tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

    Scopri come contribuire

    Posso diventare una firma?

    Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

    Registrati e inizia subito