Trama

Charlie Parker, il più grande sax della storia del jazz, si porta dietro il soprannome di "Bird" dall'infanzia, da quando non aveva i soldi per entrare nel club e sentiva la musica dal cortile. Per questo era "yardbird", ovvero uccello da cortile. In seguito Charlie aveva comprato un sassofono e in poco tempo era diventato famoso. La sua musica faceva sognare ma la sua vita privata era un disastro: droga, alcol, sesso, disperazione. A trentaquatro anni cominciò a suonare solo per la Grande Mietitrice.

Note

Il capolavoro di Clint Eastwood. Un film intenso, partecipe e notturno che sceglie di raccontare l'uomo invece del mito. Bravissimo Whitaker, premiato a Cannes.

Commenti (4) vedi tutti

  • Non lo annovero tra i migliori di Eastwood. Whitaker è estremamente convincente, ma le cadute di ritmo sono parecchie, così come l'attenzione dello spettatore. Tabellino dei punteggi di Film Tv ritmo:1 impegno:3 tensione:2

    commento di Carlo Ceruti
  • voto 7

    commento di alice89
  • Capisco che sulla vita di Parker non si potesse inventare nulla di più… però le scene si ripetono un po' troppo e il povero Charlie non ne esce poi così esaltato…

    commento di RageAgainstBerlusca
  • un bellissimo film di eastwood che racconta senza fronzoli o voglie da scoop una storia autentica e commovente.grandi tutti gli attori e sceneggiatura da incorniciare.

    commento di superficie 213
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

tafo di tafo
8 stelle

Charlie Parker è stata la prima rock-star dedita alla distruzione dei codici artistici dei suoi contemporanei e nello stesso tempo impegnata alla <<distruzione>> della propria vita. Al cinema ha avuto fortuna incontrando un regista a cui non interessa fare un film solo su sesso droga e jazz, e non è cosa da poco vista la sorte toccata ad altri artisti maledetti, di... leggi tutto

9 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

mm40 di mm40
6 stelle

Fiction sulla vita di un grande jazzista, come vuole la tradizione pure artista maledetto, tossico, sfortunato in amore e nella vita stessa. E' un ritratto che non si lascia andare a facili ricami romanzeschi ed improntato su un impasto di luci e colori bui ed opprimenti, che ben caratterizzano l'ansia in cui il protagonista vive. Limite principale dell'opera: la durata smisurata (due ore e... leggi tutto

2 recensioni sufficienti

Il meglio del 2016
2016
Il meglio del 2015
2015
Disponibile dal 2 gennaio 2015 in Dvd a 9,99€
Acquista
Il meglio del 2014
2014
Il meglio del 2012
2012

Recensione

Tarabas di Tarabas
10 stelle

Cronaca sincopata di una fine. Charlie "Bird" Parker è un genio triste, porta a spasso con rassegnazione un corpaccione goffo ("Impara a camminare come un jazzista"gli dice la futura moglie) e un bel carico di demòni. Eroinomane sin da adolescente, andò incontro quietamente alla propria autodistruzione, come nota bene Roger Ebert, senza enfasi o atteggiamenti banalmente maudit. Allo...

leggi tutto
Recensione
Utile per 5 utenti

FILMCALENDARIO (2 di 52)

toal26 di toal26

Eccoci al secondo appuntamento di FILMCALENDARIO. Ovvero le date nei film. Consiglio a chi non sa bene di cosa si tratta di leggere la prima playlist della serie. In questa ci sono 2 film drammatici, 1 di azione, 1...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2011
2011

Recensione

tafo di tafo
8 stelle

Charlie Parker è stata la prima rock-star dedita alla distruzione dei codici artistici dei suoi contemporanei e nello stesso tempo impegnata alla <<distruzione>> della propria vita. Al cinema ha avuto fortuna incontrando un regista a cui non interessa fare un film solo su sesso droga e jazz, e non è cosa da poco vista la sorte toccata ad altri artisti maledetti, di...

leggi tutto
Recensione
Utile per 6 utenti
Il meglio del 2010
2010
Il meglio del 2009
2009
Il meglio del 2008
2008
Il meglio del 2005
2005
Il meglio del 2004
2004
Il meglio del 2003
2003

O.riginal S.ound T.rack

Jeno di Jeno

Colonne sonore. Per rendere immortali delle scene o un film intero. I dialoghi sono importanti, ma la musica? Per non dimenticare che le note sono state il primo sonoro della storia del cinema, quando esso non...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2002
2002
Il meglio del 1989
1989
Il meglio del 1988
1988
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito