Trama

Domenico, capostazione in un piccolo centro del Sud, è un omino meticoloso che passa il tempo tra piccoli impegni quotidiani. Ma una notte capita da lui una bella bionda in abito da sera e con qualche problema. Domenico affronta il poco raccomandabile compagno della donna, venuto a riprenderla per ricondurla con sé, e stabilisce un tenero rapporto con lei.

Note

Da una commedia di Umberto Marino portata a teatro da Sergio Rubini, quest'ultimo debutta nella regia con una versione piena di pathos e di sentimenti inespressi. Lei è Margherita Buy, una delle migliori attrici della nuova generazione.

Commenti (3) vedi tutti

  • ti colpisce a livello stazionario.

    commento di kkk
  • Stupendo ritratto di una stazione trasandata e solitaria, "rallegrata" dalla presenza di tre personaggi in amore e lotta…

    commento di antimes
  • la stazione è uno di quei film da vedere in assoluto silenzio da soli in una intima notte di pioggia incessante! grande sergio rubini attore e regista!!!

    commento di biko
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

emmepi8 di emmepi8
8 stelle

Esordio per Rubini e quasi esordio pe la Buy, un vero exploit, che fece ben sperare al nostro cinema in moneto di agonia come inq uegli anni. Fu presentato con succsso all mostra di Venezia e nessuno se lo aspttava e servì a mettere in vista i due attori in maniera detrrminate. Tratto da una commedia teatrale di Umberto Marino, gode di una felicissima trasposione cinematografica ad opera ... leggi tutto

5 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

ezio di ezio
6 stelle

Il pur bravo Rubini non e' piu' riuscito (secondo me) a bissare un film simile sia come freschezza sia come equilibrio recitativo.Uno dei migliori esordi cinematografici degli anni novanta in ambito italiano che ha comunque lanciato i due attori protagonisti ,la Buy si confermera' anche in seguito e Rubini alternera' regia e recitazione.A chi piace il thriller d'atmosfera e' il suo film. leggi tutto

2 recensioni sufficienti

Il meglio del 2015
2015

Ricordi e fondamenti

Jucan di Jucan

Comincio con una lista di film per me importanti , comincio con ciò che pesco nella memoria, in seguito , magari aggiungo. Naturalmente l'ordine non è per importanza.

leggi tutto
Playlist
Disponibile dal 25 novembre 2015 in Dvd a 12,99€
Acquista
Il meglio del 2014
2014

Esterno notte

giuvax di giuvax

mamma cos'è questo rumore mamma sbattono le finestre è vento si muove tutto oddio vola tutto è una tromba d'aria no non voglio rintanarmi non capisci ci sono gli animali fuori ho paura quando...

leggi tutto
Il meglio del 2012
2012
Il meglio del 2010
2010

oggi è il 2 agosto!

maghella di maghella

Oggi è il 2 Agosto,una data triste per l'anniversario della strage alla stazione di Bologna,stamani nessun politico rappresentante del governo ha avuto il coraggio di presentarsi alla commemorazione,per paura...

leggi tutto
Il meglio del 2009
2009

Treni

Redazione di Redazione

Da quando hanno iniziato a fischiare le loro "blue notes" nelle praterie americane, i treni si sono impressi nell'immaginario di Hollywood e del mondo intero. Difficile che il loro binari non corressero paralleli a...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2008
2008

Recensione

emmepi8 di emmepi8
8 stelle

Esordio per Rubini e quasi esordio pe la Buy, un vero exploit, che fece ben sperare al nostro cinema in moneto di agonia come inq uegli anni. Fu presentato con succsso all mostra di Venezia e nessuno se lo aspttava e servì a mettere in vista i due attori in maniera detrrminate. Tratto da una commedia teatrale di Umberto Marino, gode di una felicissima trasposione cinematografica ad opera ...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Bologna, 2 agosto 1980

LorCio di LorCio

Oggi è l'anniversario della strage di Bologna. 10, 25. 85 vittime. 200 ferite. Un lutto nazionale. Una città segnata. Responsabili: Giuseppe Valerio Fioravanti, Francesca Mambro, Luigi Ciavardini. Eppure non si sa...

leggi tutto
Il meglio del 2003
2003
Il meglio del 2002
2002
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito