Trama

Nati lo stesso giorno, Alfredo Berlinghieri (De Niro), figlio di proprietari terrieri, e Olmo Dacò (Depardieu), figlio di loro contadini, vivono in parallelo, ma con le differenze dell'appartenenza a due diverse classi sociali, i loro casi personali e gli accadimenti italiani: l'adolescenza, il servizio militare, la Prima Guerra Mondiale, l'avvento del fascismo. Intanto, entrambi si sono sposati. Il grande affresco storico-politico che Bertolucci intende comporre accoglie anche elementi di facile effetto melodrammatico e schematismi un po' rozzi. In un cast "all stars", il meglio, qui, lo danno i due "vecchi", Burt Lancaster e Sterling Hayden.

Commenti (10) vedi tutti

  • APPLAUSI!

    commento di Fiesta
  • Film da dimenticare di corsa !

    leggi la recensione completa di chribio1
  • Il borghese e il proletario in eterna rivalità, ma alla fine la spunta il secondo.

    leggi la recensione completa di Baliverna
  • Di questo film adoro i colori, le voci e i modi di parlare. Eppoi Olmo.

    commento di SimoneMSR
  • Un capolavoro, forse un po' stanco a tratti, ma un capolavoro. Prova a prendere in esame tutti gli aspetti del Novecento fino alla caduta del Fascismo, ma salta qualcosa di importante, tuttavia è un film senza pari almeno nel cinema italiano.

    commento di sillaba
  • Un gran filmone, in tutti i sensi.

    commento di Artemisia1593
  • Capolavoro e basta!

    commento di simone17
  • senza voto.come posso giudicare un film che dura 5 ore quando la versione che msi manda in giro è lunga meno della metà? e che ne sò ,per quello che ho visto sembra una grande opera ,con ritmo solenne e ampio respiro ma il mio giudizio non fa testo.

    commento di emil
  • appassionato e coinvolgente

    commento di sarix
  • veramente un film immenso, anche se a tratti vuoto e rindondante, mi aspettavo qualcosina in più ma non importa. a tratti ricorda c'era una volta in america

    commento di Dr.Lynch
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

steno79 di steno79
8 stelle

Personalmente mi ritengo un “bertolucciano” e mi sono piaciuti quasi tutti i film del regista di Parma. “Novecento” è uno dei suoi film più ambiziosi, un tentativo di un kolossal nostrano con tonalità epiche e un sottofondo marxista che attraversa cinquant’anni di storia italiana, vista attraverso le vicende parallele di Olmo e Alfredo,... leggi tutto

22 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

Baliverna di Baliverna
5 stelle

Finalmente ho visto questo film fluviale (5 ore giuste) che è una vita che sento nominare e che mi ha deluso. Bertolucci ha fatto di meglio, a cominciare dall'esordio "La commare secca". A pesare su questa ambiziosa pellicola è la chiarissima impostazione politica, così forte da concretizzarsi in schematismi e manicheismi che sono come una costante zavorra. La prima parte,... leggi tutto

6 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

True di True
4 stelle

Bertolucci perde l'occasione di denunciare la decadenza di una classe politica, decadenza che tradisce la disarmante e semplice verità della sua nascità. Il sacro desiderio di libertà che accomuna tutti gli uomini, quell'ardore che sovrasta persino la povertà la mancata istruzione si perde nella meschina necessità d'appartenenza, nella banalità, nella falsità. Questo è il messaggio che... leggi tutto

3 recensioni negative

Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Trasmesso il 5 settembre 2017 su Rai Movie
Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Il meglio del 2016
2016

Recensione

Baliverna di Baliverna
5 stelle

Finalmente ho visto questo film fluviale (5 ore giuste) che è una vita che sento nominare e che mi ha deluso. Bertolucci ha fatto di meglio, a cominciare dall'esordio "La commare secca". A pesare su questa ambiziosa pellicola è la chiarissima impostazione politica, così forte da concretizzarsi in schematismi e manicheismi che sono come una costante zavorra. La prima parte,...

leggi tutto
Il meglio del 2015
2015

Recensione

steno79 di steno79
8 stelle

Personalmente mi ritengo un “bertolucciano” e mi sono piaciuti quasi tutti i film del regista di Parma. “Novecento” è uno dei suoi film più ambiziosi, un tentativo di un kolossal nostrano con tonalità epiche e un sottofondo marxista che attraversa cinquant’anni di storia italiana, vista attraverso le vicende parallele di Olmo e Alfredo,...

leggi tutto
Il meglio del 2014
2014
Il meglio del 2013
2013
Il meglio del 2012
2012

Recensione

luisasalvi di luisasalvi
8 stelle

Rivisto, ci è piaciuto di più: pagine che mi erano parse lente o troppo estetizzanti ora mi paiono misurate. Poca la retorica o gli estetismi gratuiti; quella finale è "dovuta", e attenuata dalla consapevolezza, chiara anche nei protagonisti, che è illusoria.  Accuse da destra, di essere un film celebrativo contro i padroni; ma è difficile dimenticare lo stato di sfruttamento dei...

leggi tutto

Estate romana

marco bi di marco bi

Al cinema d’estate nelle arene estive I miei ricordi partono dalla fine anni 70 – inizio 80. Che estati, mi spostavo in motorino, un paio di film quasi ogni sera…la cena? La stanchezza? Niente contava…solo...

leggi tutto
Il meglio del 2011
2011

Recensione

panflo di panflo
8 stelle

Un allucinante affresco della bassa emiliana di inzio ventesimo secolo che rivela tutta l'ambizione di Bertolucci nel voler "epater le bourgeois" e farsi votare regista superiore a Visconti e Fellini; riversa sul campo di battaglia il meglio delle truppe : Storaro, Morricone e un esercito di attori e comprimari di rara bravura . Ambientazioni esterne meravigliose, sfocate dalla nebbia padana,...

leggi tutto

SFIDE con la morte .

panflo di panflo

La maggior parte degli uomini ha talvolta  bisogno di dimostrare a se stesso che è in grado di sfidare la morte ; i più audaci  si  impegnano in gare terribili dove spesso soccombono ,...

leggi tutto
Il meglio del 2010
2010

Recensione

bradipo68 di bradipo68
10 stelle

Un affresco epocale sconvolgente e che genera rimpianto.Rimpianto per un cinema di respiro e di statura internazionale,finanziato da capitali americani,un cinema da esportazione grazie anche a un cast internazionale di grido.Praticamente fantascienza per il nostro triste cinema odierno,ridotto praticamente a dimensioni condominiali tranne che in qualche raro caso.Bertolucci è...

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti
Il meglio del 2009
2009

Recensione

Utente rimosso (signor joshua) di Utente rimosso (signor joshua)
10 stelle

Spaccare in due questo film quasi perfetto è un impresa impossibile così come è impossibile scrivere una recensione senza tenere in considerazione ciò che avviene dopo; questo primo atto fa da presentazione dell' Italia degli inizi del Novecento (appunto), concentrandosi soprattutto sugli squilibri tra classi che ancora erano evidentissimi : i padroni erano i...

leggi tutto
Il meglio del 2008
2008

Recensione

mmciak di mmciak
10 stelle

"Novecento" diretto nel 1976 da Bernardo Bertolucci, devo dire che senza esagerare è un capolavoro. La storia racconta le vicende di due famiglie di due classi sociali diverse come la Berlinghieri proprietari terrieri, e i Dalcò,che sono contadini, ma soprattutto dell'amicizia dei loro figli Alfredo e Olmo,dagli inizi del '900 fino alla fine della seconda guerra mondiale. Il...

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti

La storia

LorCio di LorCio

La storia siamo noi, nessuno si senta offeso, siamo noi questo prato di aghi sotto il cielo. La storia siamo noi, attenzione, nessuno si senta escluso. La storia siamo noi, siamo noi queste onde nel mare, questo...

leggi tutto
Il meglio del 2007
2007
Il meglio del 2006
2006

Cinema Italiano: Anni '70

chic di chic

Il pensiero sul potere di Petri, il magnifico Leone, lo "scandaloso" Bertolucci e il suo affresco monumentale. Ma anche la Romagna di Fellini, Argento che ci spaventa e l'interpretazione di Visconti dell'opera di...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2005
2005

Recensione

jackNONsquartatore72 di jackNONsquartatore72
6 stelle

Voto:7. Contenuti: RITMO*** IMPEGNO** TENSIONE* EROTISMO* Sette anni prima di Sergio Leone, Bertolucci firma la sua epopea paragonabile e "C'era una volta in America", con un cast di grandi attori al servizio di una pellicola in cui non manca la sua tipica tendenza agli eccessi, a volte misurati, a volte meno, compresa anche una ricerca, di tanto in tanto retorica, del caratteristico e...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Certo

bickle di bickle

RAGIONTRAVOLTA (quello vero), SONATINE ed il sottoscritto, si lamentano della piega che sta prendendo FILMTV, nato come sito di cinema e diventato un posto di pubbliche offese e volgarità gratuite. Dobbiamo questo...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2004
2004

Americani: Burt Lancaster

emmepi8 di emmepi8

Un attore enorme, che Hollywood temeva, ma che a lui non interessava e negli ultimi 30/40 ha girato rotta verso l'Europa, ha fatto delle bellissime cose anche Tv, quando i registi erano veri registi

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2003
2003
Il meglio del 2002
2002
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito