Trama

In un paesino dell'Italia meridionale, alla vigilia delle elezioni, dal seggio elettorale è sparita una scheda: sarà quella che servirà, "segnata" e passata di mano in mano, a fare eleggere l'onorevole Cannavacciuolo, boss locale in odore di malavita. All'improviso quattro giovani fanno irruzione nel seggio e, con armi finte (ma uno di loro ha invece una pistola vera), intimano agli astanti di uscire e occupano il seggio asserragliandosi al suo interno. Ma l'imprevisto è in agguato: al momento dell'irruzione sono rimasti intrappolati nell'aula Lucia, la figlia dell'onorevole, e un suo amico. Salvatores tenta la carta di un cinema più impeganto. Ma il gioco gli riesce a metà: "Sud" si rivela infatti debole nella denuncia e legato ad alcuni luoghi comuni. Dalla sua ha un ottimo montaggio, la fotografia e le musiche rap dei 99Posse, oltre che le buone intenzioni.

Commenti (6) vedi tutti

  • Bravo Silvio Orlando, ma il film è debole. Un gruppo di disoccupati cerca maldestramente di bloccare un broglio elettorale per far vincere il solito notabile. Qualche buona gag.

    commento di ENNAH
  • Il film - che personalmente hp trovato più che gradevole - ha comunque un merito impagabile: mostra come sia semplice il broglio elettorale. Davvero da non credere.

    commento di paosca
  • Vorrebbe essere una commedia di denuncia, ma in realtà è poco commedia e anche poco politico. Molti spunti interessanti, ma resta a metà strada e dà l'idea di un'opera incompiuta.

    commento di robynesta
  • commento di Dalton
  • Bello e ben interpretato specialmente da Antonio Catania e Silvio Orlando. Ottime le musiche. Voto 7

    commento di jeffwine
  • Bel film bravo Salvatores e gli attori, non scade mai in macchietta anche se il tema è pesante e viene trattato con mano leggera.

    commento di Gold&Blood
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

bradipo68 di bradipo68
6 stelle

Il pomeriggio di un giorno da cani in un paesino del'Italia meridoniale tra faccendieri, politici corrotti, anchormen televisivi solo in cerca del massimo ascolto in prime time, forze dell'ordine in cerca di minor guai possibili.Dopo una serie di film sul viaggio qui la situazione è stanziale.Tanti bersagli in questa pellicola di Salvatores,forse troppi: sa di deriva qualunquista... leggi tutto

2 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

supadany di supadany
8 stelle

VOTO : 7. Vado controcorrente rispetto al giudizio di "Film tv" (ma vedo che ai pochi utenti che han scritto è piaciuto), e per me questo è uno dei migliori lavori di Salvatores, o almeno a me è piaciuto molto. Più impegnato, poggiato su una vicenda ben orchestrata, ho trovato riuscito il clima creato, molto realista e disincantato. Da recuperare.  leggi tutto

3 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle negative

mm40 di mm40
4 stelle

Currè currè guagliò è una delle canzuncielle più sopravvalutate della storia (tastierina Bontempi impostata sul ritmo 'reggae' e rime da terza elementare). E il rischio è di fare lo stesso con Sud, il film che riporta Salvatores 'a casa', dopo quattro pellicole incentrate sul tema del viaggio. Anzi, il regista (ed autore, insieme a Franco Bernini ed... leggi tutto

1 recensioni negative

Recensione

alexio350 di alexio350
5 stelle

Un gruppo di disperati senza lavoro occupa un seggio elettorale in segno di protesta. Presto si farà avanti la polizia per cercare di stanare i ribelli.   Arrivato dopo il suo capolavoro, Mediterraneo (1991), e dopo l'ottimo Puerto Escondido (1992), Sud (1993) mostra un Gabriele Salvatores ormai a corto di fiato, a caccia di nuove idee convincenti. Sud infatti si mostra poco...

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Il meglio del 2014
2014
Disponibile dal 24 giugno 2014 in Dvd a 13,49€
Acquista
Il meglio del 2011
2011

Recensione

bradipo68 di bradipo68
6 stelle

Il pomeriggio di un giorno da cani in un paesino del'Italia meridoniale tra faccendieri, politici corrotti, anchormen televisivi solo in cerca del massimo ascolto in prime time, forze dell'ordine in cerca di minor guai possibili.Dopo una serie di film sul viaggio qui la situazione è stanziale.Tanti bersagli in questa pellicola di Salvatores,forse troppi: sa di deriva qualunquista...

leggi tutto
Il meglio del 2010
2010
Il meglio del 2009
2009

Recensione

supadany di supadany
8 stelle

VOTO : 7. Vado controcorrente rispetto al giudizio di "Film tv" (ma vedo che ai pochi utenti che han scritto è piaciuto), e per me questo è uno dei migliori lavori di Salvatores, o almeno a me è piaciuto molto. Più impegnato, poggiato su una vicenda ben orchestrata, ho trovato riuscito il clima creato, molto realista e disincantato. Da recuperare. 

leggi tutto

Migranti

Redazione di Redazione

Ricerca della felicità individuale, fughe da realtà invivibili, esodi di massa in presenza di circostanze drammatiche. L'uomo si mette in movimento, spesso con dolore a volte con gioia e speranza, e lascia la sua...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2006
2006

Darwin's Devolution

di

Perché nascono uomini quadrupedi, con la coda o tutti coperti di pelo? Perché persone assolutamente normali ad un certo punto della loro esistenza regrediscono ad uno stadio quasi animalesco? La sindrome di...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2005
2005
Il meglio del 2003
2003
Il meglio del 2002
2002
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito