Trama

Don Pedro, Claudio, Benedick e don John tornano dalla guerra e raggiungono la villa del ricco Lonato. Qui Benedick ritrova Beatrice, con la quale ha da sempre un rapporto alquanto contraddittorio. Claudio invece è innamorato, ricambiato, della splendida Hero. E mentre tutti tramano per fare sposare Benedick e Beatrice, don John ordisce un losco inganno perché Claudio e Hero si lascino (insinua dubbi sulla virtù della ragazza). Il finale sarà lieto per tutti. Branagh sposta l'azione dalla Sicilia alle colline toscane e il film acquista un'aria frizzante di dolce spigliatezza, sottolineata dal buon ritmo delle sequenze e dalle coreografie ariose e solari.

Commenti (7) vedi tutti

  • Commedia girata in Italia assai monotona e con qualche parte leggermente piu' frizzante (ma niente d'eccezionale alla fine …) nella quale viene da ricordare solamente la spontanea e brava Emma Thompson.voto.4.

    commento di chribio1
  • Un classico in chiave moderna o quasi. Stile scenografico non adatto a rendere la storia debitamente introspettiva. Sembra quasi una farsa inconsapevole.

    commento di bebabi34
  • VOTO : 7.Uno dei film di Branagh più spigliati e colorati.Buon ritmo, buona sceneggiatura, abbastanza divertente.Divertimento assicurato.

    commento di supadany
  • Solare, gioiosa commedia shakespeariana, piena di brio, ritmo, schermaglie amorose e ironia. Un piccolo classico.

    commento di Antonellina
  • Grandioso Keaton troppo divertente, grandioso Branagh attore a tutto tondo, grandioso Washington nero d'alta classe, grandioso Reeves misterioso e sfuggente, grandiosa Thompson vera bisbetica indomabile… con un cast così come si può far buca?????

    commento di RageAgainstBerlusca
  • una trasposizione cinematografiza bellissima sia come regia che per la ottima prova degli attori.girato in toscana ha degli scenari naturali splendidamente fotografati.la thompson e' meravigliosa.branagh e' sempre branagh.

    commento di superficie 213
  • E' un film meraviglioso e perfettamente aderente all'originale Shake… Shakesp… scespiriano, ecco.

    commento di zio_ulcera
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

Stefano L di Stefano L
8 stelle

  Dopo il successo di pubblico e critica di "Henry V", Branagh torna a rivisitare il territorio shakespeariano con "Much Ado About Nothing", una delle opere più frizzanti dell'illustre drammaturgo britannico. Lo sfondo storico si sposta dal periodo rinascimentale ad un'ambientazione italiana di metà ottocento, localizzata originariamente a Messina ma ripresa nelle... leggi tutto

10 recensioni positive

Recensioni
Recensioni

La recensione più votata delle negative

neve di neve
4 stelle

Mi spiace dover scrivere un giudizio negativo su un film di Branagh, che ha diretto alcuni film che amo, ma proprio perché so che cosa è in grado di fare, non riesco a sopportare questo suo film. Non sopporto che abbia deciso di ambientare un’opera di Shakespeare nel XIX secolo. Perché poi proprio un secolo così deprimente? Piuttosto avrebbe potuto ambientarlo... leggi tutto

1 recensioni negative

Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Il meglio del 2016
2016
Il meglio del 2015
2015

Recensione

neve di neve
4 stelle

Mi spiace dover scrivere un giudizio negativo su un film di Branagh, che ha diretto alcuni film che amo, ma proprio perché so che cosa è in grado di fare, non riesco a sopportare questo suo film. Non sopporto che abbia deciso di ambientare un’opera di Shakespeare nel XIX secolo. Perché poi proprio un secolo così deprimente? Piuttosto avrebbe potuto ambientarlo...

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Il meglio del 2014
2014
Il meglio del 2013
2013

Recensione

Lord Holy di Lord Holy
8 stelle

Dall'omonima opera teatrale di William Shakespeare prende origine questa spigliata trasposizione cinematografica, che sui dialoghi e sui monologhi dal sapore di altri tempi fonda la propria forza espressiva. Crogiolati nelle atmosfere bucoliche, deliziati dalle musiche vivaci, ammaliati dalla dialettica dei protagonisti, rallegrati dallo humour squisitamente inglese, gli spettatori vengono...

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti
Il meglio del 2012
2012

Recensione

Stefano L di Stefano L
8 stelle

  Dopo il successo di pubblico e critica di "Henry V", Branagh torna a rivisitare il territorio shakespeariano con "Much Ado About Nothing", una delle opere più frizzanti dell'illustre drammaturgo britannico. Lo sfondo storico si sposta dal periodo rinascimentale ad un'ambientazione italiana di metà ottocento, localizzata originariamente a Messina ma ripresa nelle...

leggi tutto
Il meglio del 2011
2011

Recensione

alfatocoferolo di alfatocoferolo
8 stelle

Signori, è Shakespeare! Tolto questo, resterebbe poco o nulla ma è giusto dare un tributo a quel poco o nulla che conferisce a questa trasposizione cinematografica un posto d'onore nel panorama artistico. Mi riferisco ovviamente agli attori, alla loro capacità di confrontarsi con un'opera comunque articolata dal punto di vista umano (si passa dal riso al pianto...

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti
Il meglio del 2010
2010

Recensione

dedo di dedo
8 stelle

Trasposizione cinematografica della omonima tragicommedia di Shakespeare che Branagh ha riportato fedelmente, mantenendo anche il tipo di recitazione tipicamente teatrale. Anche se esistono numerose precedenti versioni  cinematografiche, questa di Branagh è bene diretta, ha una vita propria, una recitazione brillante ed appagante, risponde in pieno sia ai momenti comici che a...

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Il meglio del 2009
2009
Il meglio del 2008
2008

Recensione

jonas di jonas
8 stelle

Le commedie shakespeariane prevedono in genere una coppia ‘regolare’, unita sin dall’inizio ma che arriva a coronare il suo sogno d’amore solo dopo aver superato varie traversie, e una coppia ‘anomala’, ossia non riconducibile a schemi puramente sentimentali; c’è poi una parte farsesca, affidata al cosiddetto ‘fool’. Per quanto...

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Il meglio del 2007
2007
Il meglio del 2006
2006
Il meglio del 2005
2005
Il meglio del 2004
2004
Il meglio del 2003
2003
Il meglio del 2002
2002
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito