Trama

Nel 1962, Eric e Kent sbarcano al college, smaniosi di iscriversi a uno dei club che dominano la vita studentesca. Respinti dai ragazzi bene della Omega House, entrano nel club Delta, da cui è bandita ogni regola sociale. Le anarchiche attività del gruppo scatenano la persecuzione del rettore, d'accordo con gli Omega. I Delta si vendicano a modo loro, con scandalose feste e carnevalate. Un film di puro divertimento con il quale John Landis anticipò il successo e la fragorosa comicità di The Blues Brothers, prodotto due anni dopo. Principale merito del film resta comunque quello di aver messo in luce l'eccezionale vis comica di John Belushi.

Commenti (35) vedi tutti

  • Il vero, unico, incommensurabile teen movie. Dopo il toga party, nessuna festa è più stata la stessa.

    leggi la recensione completa di Guidobaldo Maria Riccardelli
  • Divertente a dir poco.

    commento di Fiesta
  • Un gruppo di universitari passa le giornate tra scherzi, goliardate, birra, ragazze e tanta anarchia. Rifiutano tutto il resto. E cosa rimane, dunque?

    leggi la recensione completa di Baliverna
  • Fantastico college-movie, con indimenticabili pezzi di comicità sparsi in un effervescente mosaico, amalgamato estrosamente da Landis, dove spicca un John Belushi turbolento e irresistibile.

    commento di Stefano L
  • Risulta abbastanza divertente ma non è certo quel capolavoro per cui viene fatto passare, gli va dato atto di aver lanciato un genere

    commento di Controvento
  • Il prototipo di tutte le commedie demenziali a sfondo collegiale e, ancora adesso, la numero uno in assoluto. Serve aggiungere altro?

    leggi la recensione completa di George Smiley
  • Che cretinata di film ! Ma che forse c'era da ridere ? Influenzato dal voto (7.7 ??!) e dal nome del regista, ho cercato di resistere e ci sono riuscito per la prima ora...

    commento di stokaiser
  • Oltre ogni limite della decenza. Strabiliante e con personaggi semplicemente irresistibili. Paradossale e irriverente. Uno spasso continuo.

    commento di bebabi34
  • Mah!Blues Brothers? E' completamente un altro pianeta.Dont loose your time

    commento di bluefalcon
  • VOTO: 7/10. Il capostipite dei teen movie e primo successo per Landis.

    commento di prelelle
  • Ragazzi, questo è decisamente uno dei film + sopravvalutati di tutti i tempi!! Forse i rutti di Belushi sono più poetici delle scorregge di Bombolo e Massimo Boldi?!?

    commento di frenzis
  • Uno dei miei film comici preferiti di ogni epoca. Un capolavoro di comicità anarchica, fracassona e anche - quanno ce vo' ce vo' - un po' volgare. Rido fino alle lacrime ogni volta che vedo il battesimo di Sogliola.

    commento di sasso67
  • Il capostipite di tutti i film sui college. Divertente e dissacrante per il gusto di esserlo.

    commento di weirdydan
  • National Lampoon presenta una nuova graffiante commedia irrivente "Animal House" con una vertigine di volgarita', tanta comicita' e un po di ritmo.

    commento di G89
  • Divertente, spensierato… indubbiamente è un film che rallegra le serate. Ottimo da vedersi con gli amici. Bella anche l'idea finale della sbirciatina nel futuro dei protagonisti

    commento di Utente rimosso (tika)
  • Una delle commedie più belle di tutti i tempi. Sgangherato e irriverente, insieme a "1941 Allarme a Hollywood" di Spielberg, il capostipite della commedia demenziale. John Belushi recita da Dio.

    commento di IGLI
  • Non male.

    commento di Lebowsky84
  • Molto divertente.

    commento di liganov
  • ottimo??? boh…

    commento di Xiao
  • Mi unisco al sopravvalutato. Forse non amo questo genere di comicità.

    commento di Pitter
  • il tema della komicità demenziale è sempre molto karo agli spettatori d'oltreoceano, ma stavolta è presente anke del cinismo insieme alla buffoneria sfrenata,garantita dalla straripante vena dell'inesauribile Belushi.

    commento di howl
  • MI GARBA MOLTO…

    commento di Il cattivo nullatenente
  • Un mito. Non basterebbero gli attributi e gli aggettivi superlativi per descrivere le risate causate da questo capolavoro del cinema demenziale USA. TOGA! TOGA! TOGA!

    commento di Dalton
  • Da ragazzino ho avuto la fortuna di assistere alla nascita del mito Belushi.Oggi e' il nulla o quasi.TOGA PARTY FOREVER! Voto 8

    commento di BobtheHeat
  • GOLIARDICO E IRRIVERENTE ALL'IPERBOLE! BLUTO BLUTARSKI E' 1 DEI PERSONAGGI CHE NON SI SCORDANO +!…IL FINALE POI(MA FORSE TUTTO IL FILM) E' PURA SLAPSTICK ANARCOIDE!…

    commento di GREENY
  • VOTO : 7++ Film esilerante che ha fatto scuola aprendo la strada a tantissime pellicole che, con più o meno successo, ne hanno seguito la strada tracciata.

    commento di supadany
  • La commedia più fragorosa, goliardica e anarchica mai vista sulla faccia della terra. Landis mito, Belushi unico, divertimento assicurato! Quando il gioco si fa duro…

    commento di paloz
  • Irriverente, goliardico, strampalato, geniale, divertentissimo. Belushi gigante. Da vedere assolutamente!

    commento di Odel
  • Assurdo e strampalato. Senza mai un attimo di pausa , a rotta di collo nel delirio e nella demenzialità più esagerata. Un film , che pur subendo in parte il peso della vecchiaia,resta comunque un immenso inno al caos dissacrante e unico.

    commento di brando
  • sarà che io non son di quei tempi lì…ma a me il film ha proprio deluso…anzi mi ha fatto cagare! Però capisco e rispetto le altre opinioni

    commento di nudles
  • provvisto di quella comicità demenziale volgarotta a cui tutto si perdona, ha ottimi spunti, ma scade nell' autocompiacimento in più di un' occasione

    commento di Ramito
  • Uno dei film più divertenti del millennio, un cult, politicamente scorretto e con trovate semplicemente geniali! Un film che tutti dovrebbero avere nella proprio videoteca !

    commento di ultrapaz
  • Eccezionale, irriverente…vero cul anni '70. Da non perdere.

    commento di troiorco
  • In una parola: Spassosissimo, un cult davvero memorabile, il migliore Landis di sempre…con un Belushi scatenato…Indimenticabile comicità…davvero rimpianta!

    commento di Travis
  • Qualche divertente numero demenziale di Belushi non salva questo film noioso e decisamente sopravvalutato.

    commento di Rock
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

GIANNISV66 di GIANNISV66
8 stelle

E' il 1978, e John Landis, giovane regista di belle speranze, fa le prove generali per il capolavoro che sfornerà da lì a due anni (l'ingeguagliabile The Blues Brothers) e il risultato è questo Animal House. Non è esente da difetti questo film, la tensione umoristica che travolgerà lo spettatore con la storia dei fratelli Jake ed Elwood qua è riscontrabile solo parzialmente, non manca... leggi tutto

40 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

fornarolo di fornarolo
6 stelle

E' vero: nella prima settimana di proiezione (1978) lo vidi due volte, con il cinema che rischiava di crollare per le risate. Ma dopo 30 anni bisogna dire che questo è uno di quei film che non reggono al tempo che passa, che nonostante le 5 stelle di FilmTv (giudizio scandaloso anche se fosse diventato un piccolo classico) oggi non fa più ridere né sorridere, ma al massimo... leggi tutto

12 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

Baliverna di Baliverna
4 stelle

Mi rendo conto che ho a che fare con un mito per molti utenti di Film TV, ma devo dire che a me non è proprio piaciuto. D'accordo, c'è la critica all'America vacua e ipocrita degli anni '60, al militarismo americano, ma secondo me è proprio il film nel suo insieme a non reggere. Oltre a momenti di cattivo gusto come la pisciata sulle scarpe, il cavallo crepato nello studio... leggi tutto

12 recensioni negative

Recensione

099999999 di 099999999
9 stelle

Il capostipite del college movie. Senza di questo, quella ciofeca di "American Pie", che molti amano, non esisterebbe...spero almeno che la gente lo abbia visto. Landis ovviamente è sempre stato un regista di mio gradimento, ma il primo suo lungometraggio che io abbia mai visto è stato questo "Animal House", una sicuramente delle commedie demenziali più divertenti e...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

Corinzio di Corinzio
10 stelle

Furono perlomeno singolari le circostanze che portarono l'allora giovane regista John Landis alla direzione di "Animal House". Katherine Wooten, la segretaria di produzione del film "The Kentucky Fried Movie" ("Ridere per ridere" in italiano), che Landis stava dirigendo in collaborazione con la futura ZAZ (David e Jerry Zucker, Jim Abrahams), era fidanzata con Sean Daniel, giovane produttore...

leggi tutto
Il meglio del 2016
2016

L'incapacità di Comando

Immorale di Immorale

Conosco un detto, un adagio usato prettamente in ambito militare, spesso utilizzato quando si ha la sfortuna di aver per comandante un incapace: “per fortuna non siamo in guerra”. Ripetuto spesso come un...

leggi tutto

Recensione

George Smiley di George Smiley
8 stelle

"Cosa? È finita? Hai detto finita? Non finisce proprio niente se non l'abbiamo deciso noi. È forse finita quando i tedeschi bombardarono Pearl Harbour? Col cazzo che è finita! E qui non finisce, perché quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare." (John "Bluto" Blutarsky) Nel 1978 John Landis ha regalato al mondo il talento puro di John Belushi,...

leggi tutto
Il meglio del 2015
2015
Disponibile dal 21 ottobre 2015 in Dvd a 7,99€
Acquista

Recensione

atomzombie di atomzombie
8 stelle

    Prima dell'idiozia dei vari American Pie, Maial college, Euro trip, e prima ancora dello scandalo generato da Porky's, Landis gira il capostipite di questo filone che rimane (a mio parere) ancora di gran lunga superiore a tutti i suoi colleghi. Il soggetto potrebbe benissimo andare bene per la banda di Stifler, Jim, Finch & Co. ma basta poco per accorgersi della...

leggi tutto
Il meglio del 2014
2014

Recensione

galaverna di galaverna
6 stelle

Pirotecnica descrizione del mondo dei collages americani degli anni ’50, con un buon cast e continue trovate che immergono nel clima goliardico e un pizzico di sana cattiveria nel clima di quegli anni, rimanendo sempre un filo sopra la scivolata nel cattivo gusto che altri titoli del genere finiranno per avere (basti pensare ai vari Porky’s…). Colonna sonora a tratti...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2013
2013
Uscito nelle sale italiane il 7 ottobre 2013

Recensione

GIANNISV66 di GIANNISV66
8 stelle

E' il 1978, e John Landis, giovane regista di belle speranze, fa le prove generali per il capolavoro che sfornerà da lì a due anni (l'ingeguagliabile The Blues Brothers) e il risultato è questo Animal House. Non è esente da difetti questo film, la tensione umoristica che travolgerà lo spettatore con la storia dei fratelli Jake ed Elwood qua è riscontrabile solo parzialmente, non manca...

leggi tutto
Il meglio del 2012
2012

Recensione

MichaelMyers98 di MichaelMyers98
10 stelle

Animal House è un film di John Landis del 1978. Si tratta del film che ha lanciato il cosidetto filone scolastico, cioè film in cui sono presenti ragazzacci caproni constantemente impegnati a correre dietro alle ragazze e a combattere contro i secchioni, loro acerrimi nemici. Animal House ne è forse l'esempio più famoso. Un altro pregio del film è quello di aver lanciato John Belushi,...

leggi tutto
Il meglio del 2011
2011

CINEMA DEMENZIALE

LAMPUR di LAMPUR

Se devo squartarmi dalle risate non riesco a trovare nulla di meglio di una genialata surrealdadaisticodemenziale. Di quelle intelligenti, meglio se brillanti, meglio ancora se originalmente congegnate. Forse non...

leggi tutto

Recensione

Tarabas di Tarabas
10 stelle

Progenitori ideali dei fratelli Blues, i Delta vanno all'assalto contro l'ipocrisia, il perbenismo, il conformismo di certa America puritana. Landis inventa un genere (o forse due, college movie e demenziale) e un linguaggio, usando la bomba H Belushi, arma comica definitiva dal talento istrionico naturale. Il film è cosparso di trovate leggendarie a raffica e ha un finale distruttivo...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2010
2010

Il ladro di cadaveri

M Valdemar di M Valdemar

John Landis è regista discontinuo, in parabola discendente, che ci si augura non irreversibile, da diverso tempo. Dopo l'esordio col demenziale Slok con cui, nonostante la povertà di mezzi,...

leggi tutto

Recensione

LIBERTADIPAROLA75 di LIBERTADIPAROLA75
6 stelle

Il film è sicuramente un cult! E come tutti i film di quel filone ha momenti divertentissimi come altri banali che con il passare del tempo (e sopratutto dopo le autentiche gag di SCARY MOVIE e AMERICAN PIE) non fanno più ridere. La forza del film sta nel personaggio di Bluto Belushi e in una carica anarchica tale da spaccare tutto. Eppure non è tanto diverso da PORKY'S....

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2009
2009

CARO BABBO NATALE...

johnpjgozz di johnpjgozz

....facendo parte del "Network dell'odio" (ebbene si ho dei sentimenti, tra cui anche l'odio!) credo di essere stato un gran cattivaccio in questi mesi, quindi penso che alla fine non mi porterai nulla (anzi, vista...

leggi tutto

Recensione

Axeroth di Axeroth
4 stelle

una pena... non fa mai ridere... 5 stelle mi sembra esagerato, al massimo potevano darne 4 per l'inventiva e per il tempo in cui è stato fatto, ma, come comicità è davvero disumorizzante, degustibus... inoltre, come tutti i National Lampoon's un film mediocre... John Belushi sarà simpatico, ma preferisco suo fratello... In ogni caso a mio parere i film a seguire in generazioni, della...

leggi tutto
Il meglio del 2008
2008

Recensione

OGM di OGM
8 stelle

L'ambiente di "Animal House" è quello delle "fraternities" e delle "sororities", le associazioni maschili e femminili che, sotto acronimi greci, riuniscono gli studenti universitari americani. Il gruppo "Delta Tau Chi" del Faber College è un manipolo di "bad boys" imbranati, nella vita come nello studio, le cui spacconate, soprattutto a sfondo sessuale, si risolvono sistematicamente in...

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Il meglio del 2007
2007

I miei cult

lampard8 di lampard8

Questi sono i film che più amo,che più mi appassionano, quelli che rivedrei all'infinito. Degli evergreen

leggi tutto
Playlist

Recensione

annamartori di annamartori
2 stelle

una puttanata, a cui la redazione di film tv assegna ottimo. Come sempre, quando un film non lo reggo proprio, l'ho mollato a metà, ma penso che la parte non vista avrebbe soltanto accresciuto la nausea...

leggi tutto
Il meglio del 2006
2006

Recensione

stalker63 di stalker63
4 stelle

Rispetto le opinioni degli altri utenti, ma sinceramente questo film mi sembra cosa ben misera, e se si ride si ride poco e a dentri stretti. John Landis ha fatto grandi film ("Blues Brothers" e "Una poltrona per due" su tutti), John Belushi, che è un mito, pure, vedi anche in 1941 di Spielberg. Ed è Belushi l'unica nota positiva del film (ma neanche troppo), per il resto una noia mortale.

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2005
2005

Home, Sweet Home

Seth di Seth

Sette dimore che, spesso e volentieri, rischiano di rubare il ruolo da protagonista agli attori veri e propri.

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2004
2004
Il meglio del 2003
2003

Recensione

will kane di will kane
8 stelle

Primo grande successo di John Landis,"Animal house" è una rilettura di un mito nazionale americano come la vita al campus,negli anni Sessanta.Contrapponendo studenti fighetti e ben vestiti,programmaticamente la futura classe dirigente,a una banda di squinternati casinisti,Landis illustra un microuniverso dove il sesso è l'obbiettivo e la realizzazione di tutto,tra party e...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2002
2002

ricordi d'infanzia

_hitcher_ di _hitcher_

sette titoli sono pochi per descrivere le emozioni meravigliose che il cinema mi ha sempre regalato..questi sono i miei ricordi d'infanzia..e di adolescenza..i film con i quali sono cresciuta..una parte di...

leggi tutto
Playlist
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito