Trama

Randle McMurphy, arrestato per piccoli reati, viene portato in una clinica psichiatrica perché tenta di fingersi pazzo per sfuggire al carcere. Qui viene a contatto con gli altri pazienti dei quali diventa ben presto il beniamino: si prende gioco delle sedute di psicoanalisi, si improvvisa telecronista, organizza una piccola "gita" in barca. L'ospedale è diretto da una ferrea capoinfermiera, la signorina Ratched. McMurphy decide di fuggire. Con lui è un gigantesco indiano che si è sempre finto sordomuto. Prima di fuggire però McMurphy organizza una festicciola introducendo due ragazze tra i malati. Un Nicholson in splendida forma dà corpo e anima a questo outsider, eroe suo malgrado. Il film si regge in fondo su di lui e soprattutto sulla sua contrapposizione all'infermiera, una grande Fletcher dalla recitazione tagliente. Forman tocca alcune corde dell'emotività facendo leva sui sentimenti più elementari. Tratto dal romanzo omonimo di Ken Kesey, il film vinse cinque premi Oscar: film, regia, Nicholson e la Fletcher come protagonisti, e sceneggiatura.

Commenti (38) vedi tutti

  • Malgrado debba farsi carico di impegnativi significati metaforici e sia nell'insieme poco credibile il film, grazie a una regia possente e convinta e a un interpretazione generale magistrale resta appassionate e, pur nel suo radicale pessimismo, battagliero.

    commento di michel
  • SPLENDIDO.

    commento di Fiesta
  • Uno di quei film che ti lasciano qualcosa per sempre. Non c'è bisogno di aggiungere altro. Voto 9

    leggi la recensione completa di fede993
  • Film davvero eccezionale grazie alle grandiose interpretazioni di tutti, ad una perfetta struttura drammatica e ad una regia del tutto perfetta. In ciascuno di noi c'è il matto. La normalità è la maschera che ci obblighiamo ad indossare in obbligo alle convenzioni sociali.

    commento di Brady
  • Film rivoluzionario per l'epoca

    leggi la recensione completa di Furetto60
  • Geniale rappresentazione dell'eterna lotta fra l'invitto eroe dallo spirito libero e l'autorità repressiva. Da non perdere.

    leggi la recensione completa di marcopolo30
  • Regia, attori, trama, sceneggiatura perfette. Capolavoro

    leggi la recensione completa di thebigjack
  • Immortale capolavoro che deve essere visto da tutti. Riflessivo e intelligente, ma anche interessante e attuale, è un vero gioiello del cinema. Maestoso Jack Nicholson nei panni del protagonista.

    leggi la recensione completa di lolbond007
  • 5 stelle, film da non perdere !

    commento di stokaiser
  • non sempre gli oscar sono meritati ma in questo caso premiano un film capolavoro!

    commento di reg2010
  • Perfetto nella sua costruzione, uno dei film che mettono maggior tristezza per come ci si sente impotenti davanti a certe realta'. Mostruoso Nicholson e con lui tutti gli altri. Se sento la parola MARTINI, penso a questo film e non a bere! Voto 9,5

    commento di BobtheHeat
  • Fondamentale capitolo sul trattamento della malattia mentale. Che cosa è davvero folle, la malattia o la disumana cura di essa? Imprescindibile.

    commento di satura
  • VOTO: 10/10. Un capolavoro assoluto.

    commento di prelelle
  • Ottimo film in cui ci viene descritta la vita di un gruppo di pazienti malati di mente. Drammatico, crudo che ti fa tristezza solo a vedere come possano essere le nostre menti. Meritatissimi tutti i 5 Oscar

    commento di XANDER
  • Film osannato dalla critica e grande interpretazione di jack Nickolson,ma io la penso come kubritch e metto tre stelle.

    commento di wang yu
  • Uno dei film più belli,più emozionanti,con un forte senso di ribellione.Jack Nicholson neanche a dirlo è ottimo,una delle sue più belle interpretazioni,oscar più che meritato.Ottimo anche il resto del cast.

    commento di SaintlySinner
  • 8

    commento di Max76
  • Voto 9!

    commento di Mr Blonde
  • ancora oggi un grande film. intenso, ironico e straordinariamente commovente.

    commento di redrum80
  • Bellissimo film.. Un grande Nicholson e bravissimi all'ora emergenti De Vito e Lloyd.

    commento di Fraila82
  • commento di Dalton
  • molto bello, film che all'inizio risulta divertente e poi alla fine invece molto triste, jack nickolson è davvero un grande attore, voto 9

    commento di legolas
  • 6/7

    commento di nico80
  • un film tutto da vedere e da vivere.. bellissimo. una colonna sonora molto particolare.

    commento di columbiatristar
  • Eccezionale.Uno dei miei film preferiti.

    commento di gio83
  • Un capolavoro, divenuto un classico soprattutto per l'intensità delle situazioni e degli attori… uno dei finali migliori di sempre!

    commento di RageAgainstBerlusca
  • Commovente Jack Nickolson per ribadire che la libertà individuale passa dalla ribellione, e la ribellione porta sempre verità. Regia e interpretazioni superlative.

    commento di nikkoste
  • Spettacolare…l'ho visto per la prima volta questa sera, e gia' sapevo che Nich mi avrebbe rapita nel suo complicato personaggio…impazzisco quando fa lo spicopatico, no Comment se cito SHINING…

    commento di blinker
  • geniale..eccezionale…bellissimo… da vedere…

    commento di Fr@
  • grande atto d'accusa alle restrizioni e un inno alla libertà, interpretato magistralmente da nicholson e da louise fletcher. bravissimi anche tutti gli altri attori. meritatissimi tutti e 5 gli oscar vinti.

    commento di carpa
  • ECCEZIONALE! Gli avrei dato un ottimo solo per l'ultima scena..la fuga verso la libertà!

    commento di ultrapaz
  • Meraviglioso

    commento di Galadriel
  • Bellissimo! Una delle prime interpretazioni famose di un grandissimo Nicholson. 8

    commento di orsOrazio
  • Straordinario atto d'accusa contro i metodi repressivi adottati nei manicomi. Interpretazione memorabile di Jack Nicholson, affiancato da una squadra di ottimi attori. Uno dei + bei film anni '70.

    commento di alexis
  • solo per la scena finale, il film meriterebbe il "ottimo" ma evidentemente certa gente non si sa commuovere…

    commento di David Cronenberg
  • un film commovente, bello, un vero capolavoro

    commento di Dr.Lynch
  • Un film straordinario. Intenso, disturbante, appassionante atto d'accusa verso le case di cura. Regia funzionale, Nicholson assolutamente eccellente. Da non perdere.

    commento di valien88
  • BELLISSIMO FILM CHE DENUNCIA LA SITUAZIONE DELLE CASE DI CURA MENTALI CON UNA DELICATEZZA ED UNA FORZA NON COMUNE.NICHOLSON E' GRANDE,LA FLETCHER ANCHE,MA IL MIGLIORE E' DOURIF CHE RECITA IN MANIERA ESEMPLARE.

    commento di superficie 213
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

Viola96 di Viola96
10 stelle

Ci sono film così psicologicamente eccentrici da far venire il mal di testa. Ci sono film che riescono a trasmettere emozioni solo e semplicemente nell’inquadratura di due sguardi che si incrociano. Ci sono film  che dopo averli visti una volta non li dimentichi più, ricordando ogni minimo tassello dei fotogrammi che compongono la stessa pellicola. Qualcuno volò sul nido del cuculo,... leggi tutto

62 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

kubritch di kubritch
6 stelle

Non mi ha folgorato. Sicuramente Forman fa sfoggio di grande mestiere e di grande astuzia nel toccare le corde giuste delle emozioni. Per l'epoca la messa in scena doveva risultare una boccata di originalità discostandosi dagli schemi produttivi americani in linea con la nascente New Hollywood. Tuttavia il film rappresenta un'idea edulcorata della pazzia poco attendibile secondo me, filtrata,... leggi tutto

2 recensioni sufficienti

Recensioni

Dieci capolavori

Ferro 3 di Ferro 3

Ripropongo una più matura lista dei film che abitano il mio personale Olimpo del Cinema (feci la mia prima classifica quattro anni fa circa). Le modifiche attuate si contano sulle dita di una mano in quanto la...

leggi tutto
Playlist
Nel mese di agosto questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di luglio questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Nel mese di giugno questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di maggio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 8 voti
vedi tutti

Recensione

fede993 di fede993
9 stelle

Meravigliosa opera, che traspira di lucida voglia di vivere fin dall'inizio, trasportando lo spettatore in in luogo che sembra essere lontano milioni anni luce dalla sua dimensione sociale, ma che in realtà non lo è perchè la follia oramai è una caratteristica predominate nel mondo d'oggi; è un film pieno di significati, ma quello che voglio sottolineare...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Piango, evviva!

karugnin di karugnin

Qualche giorno fa lessi la bella e accorata recensione di @Badu D Shinya Lynch su "Der Freie Wille": fui talmente colpito dall'intensità del suo coinvolgimento emotivo che procurai di vedere il film il giorno...

leggi tutto
Nel mese di marzo questo film ha ricevuto 9 voti
vedi tutti

Recensione

Furetto60 di Furetto60
8 stelle

Molto importante questo film, che per l'epoca risultò rivoluzionario e di rottura, aprendo una breccia sul mondo dei manicomi,ignorato dai più, spesso veri e propri lager, cioè luoghi di restrizione e repressione e non di cura. I metodi terapeutici adoperati, erano decisamente inquietanti, quando non addirittura criminali, basti pensare alla...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

We are all mad here

Sandy22 di Sandy22

Split è ancora nelle sale e il tema dell'ultimo film di Shyamalan, la pazzia, mi ha dato lo spunto per creare questa playlist. La mente umana è un mistero affascinante ed è stato portato al...

leggi tutto
Playlist
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti
Il meglio del 2016
2016

Recensione

lolbond007 di lolbond007
10 stelle

ALLA SCOPERTA DEI CAPOLAVORI DEL CINEMA: II "Lei pensa che la sua mente abbia qualcosa che non va?" (dr. Spivey) "No signore, è una meravigliosa stupenda macchina della scienza!" (McMurphy)   Ci sono film difficili da dimenticare, davvero. Ci sono film in cui ci si stupisce di fronte alla magnificenza dell'opera. Ci sono film che si riguardano sempre con la stessa...

leggi tutto
Il meglio del 2015
2015

Recensione

Corinzio di Corinzio
9 stelle

Tutti devono essere omologati, nessuno escluso. Il film è il conflitto continuo di un uomo contro l'intero sistema che cerca di piegarti in tutti i modi, secondo criteri arbitrari che stabiliscono che cosa è la normalità e cosa è la pazzia, quando in realtà la linea di demarcazione è molto più sottile di quanto non si pensi. Non c'è un...

leggi tutto
Disponibile dal 2 febbraio 2015 in Dvd a 9,99€
Acquista
Il meglio del 2014
2014

Recensione

amandagriss di amandagriss
10 stelle

In un vortice di polvere  gli altri vedevan siccità,  a me ricordava  la gonna di Jenny  in un ballo di tanti anni fa  Sentivo la mia terra  vibrare di suoni, era il mio cuore  e allora perché coltivarla ancora,  come pensarla migliore  Libertà l'ho vista dormire  nei campi coltivati  a cielo e denaro,  a cielo ed amore,  protetta da un filo spinato Libertà l'ho...

leggi tutto

Primo anno su FilmTv. I miei 7 film.

Pietro1729 di Pietro1729

Dopo un anno posso stilare la mia lista dei 7 film più belli che abbia mai visto, anche perchè ho acquistato un po' di esperienza per poterlo fare. Questi film mi hanno cambiato. Hanno cambiato il mio modo di...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2013
2013

Recensione

Pietro1729 di Pietro1729
10 stelle

Nel 1935 un film diretto da Frank Capra vinse i 5 Oscar più importanti (Miglior film, regia, sceneggiatura, attore protagonista e attrice protagonista). 41 anni dopo Accadde una notte, nel 1976 uno dei più celebri film della storia del cinema vinse altrettanti Oscar. Qualcuno volò sul nido del cuculo è un film che dal punto di vista oggettivo e soggettivo deve piacere; se questo non...

leggi tutto
Il meglio del 2012
2012

Recensione

Kurtisonic di Kurtisonic
10 stelle

Sontuosa ed emozionante rappresentazione dei rapporti di potere all’interno della società. Milos Forman descrive l’inserimento di un detenuto Randy Mc Murphy  (Jack Nicholson) in una clinica psichiatrica dove si deve accertare se le sue manifestazioni di follia non siano una simulazione per evitare i lavori forzati del carcere. A contatto con un gruppo di pazienti Mc Murphy rivela la sua...

leggi tutto
Il meglio del 2011
2011

Recensione

Viola96 di Viola96
10 stelle

Ci sono film così psicologicamente eccentrici da far venire il mal di testa. Ci sono film che riescono a trasmettere emozioni solo e semplicemente nell’inquadratura di due sguardi che si incrociano. Ci sono film  che dopo averli visti una volta non li dimentichi più, ricordando ogni minimo tassello dei fotogrammi che compongono la stessa pellicola. Qualcuno volò sul nido del cuculo,...

leggi tutto

...auguri Jack....

maghella di maghella

Ho conosciuto Jack Torrance tanti anni fa, da ragazzina andai al cinema con un paio di amici a vedere “Shining”, arrivammo in ritardo e proprio perché ancora piccola, avevo un orario da rispettare...

leggi tutto
Il meglio del 2010
2010

Recensione

cheftony di cheftony
10 stelle

L'Oscar non è un marchio di qualità, ormai dovremmo averlo imparato. Ma tornando al 1975, Qualcuno volò sul nido del cuculo si aggiudicò le statuette per: miglior attore e attrice, miglior film, miglior regia, miglior sceneggiatura, vale a dire i 5 premi più importanti e ambiti; logico pensare che questo film abbia avuto un impatto veemente sul mondo del...

leggi tutto
Il meglio del 2009
2009

Recensione

mm40 di mm40
10 stelle

Per la molteplicità e la forza dei discorsi che lo attraversano, questo film è quasi più unico che raro. Nicholson e la Fletcher, i vari caratteristi (strepitosi) che danno vita agli ospiti del reparto e la mano di Forman sono indiscutibilmente essenziali, ma le fondamenta di tutto il film stanno in una storia (di Ken Kesey) dal potenziale straordinario. Cosa costituisca...

leggi tutto
Il meglio del 2008
2008

Recensione

strangerinworld di strangerinworld
10 stelle

Un film bellissimo che ci dice che la vita è una merda e poi muori e che i veri pazzi sono quelli fuori che pensano d'essere eterni è l'esistenza è bella, non quelli dentro. e poi finisce bene: Nicholson viene lobotomizzato. Beato lui! Non capire più un cazzo è la felicità. Ah! Fosse legale me la farei fare anche io la lobotomia ché passano tutte le paure, le sofferenze e quant'altro.

leggi tutto
Il meglio del 2007
2007

PRIMA DELLA PAROLA “FINE”

spopola di spopola

Quanti finali “magici” e sconvolgenti, così necessari e affilati da restituire integralmente la grandezza emozionale, l’afflato poetico e la drammaticità dell’opera di riferimento semplicemente con una...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2006
2006

Recensione

bradipo68 di bradipo68
10 stelle

Ad oggi è forse il film piu' bello che abbia mai visto e credo di aver gia'detto abbastanza.Se cio'non bastasse si puo'aggiungere la splendida interpretazione di Nicholson che tratteggia da par suo la figura di un perdente che nel manicomio(in cui va per evitare la prigione) diventa il vincitore assoluto contro la ferrea infermiera infischiandosene delle regole,la sceneggiatura che tocca...

leggi tutto

I "MIEI" CAPOLAVORI

dany90 di dany90

Voglio premettere che i film non sono in ordine dal più al meno bello, ma secondo me questo è solamente un elenco dei film che io ritengo essere dei capolavori per vari motivi, e a mio parere questi sono alcuni...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2005
2005
Il meglio del 2004
2004

IL GRANDE JACK

BobtheHeat di BobtheHeat

E' grande...si lo so, lo accusano di essere spesso troppo sopra le righe...ma per me e' un vero mostro e basta...e poi ha una voce stupenda. Certo non posso dire di amare spesso i suoi film, perche' troppo...

leggi tutto
Playlist

Recensione

will kane di will kane
8 stelle

Kirk Douglas ne aveva comprato i diritti,ma per anni non aveva trovato il modo di far produrre un film dal romanzo di Ken Kesey:li passò allora al figlio Michael,che produsse egli stesso il primo film realizzato in terra americana del transfuga cecoslovacco Milos Forman e compì una mossa che avrebbe fruttato cinque premi Oscar(i principali,film,regia,attore protagonista,attrice protagonista...

leggi tutto
Il meglio del 2003
2003

Recensione

Travis di Travis
8 stelle

Questo bellissimo film ha un'anima ribelle, pronta a combattere, che infine commuove, rassegna...ma tiene viva la speranza...denuncia, dramma, un grande film, con un Nicholson straordinario, il miglior film di Forman, tutti gli Oscar sono pienamente meritati!

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

1975: Un anno di cinema

Pennywise di Pennywise

L'anno in cui sono nato è stato ricco di grandi film, molti erano in diversa maniera film di denuncia, altri semplicemente film d'intrattenimento, altri spaventosi e altri ancora divertenti. Ma tutti hanno lasciato...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2002
2002
Il meglio del 1976
1976
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito