Espandi menu

Geostorm

Regia di Dean Devlin vedi scheda film

Tutto il cast

Cast Geostorm

A dirigere Geostorm è l'americano Dean Devlin. Conosciutissimo scrittore e produttore di blockbuster e serie televisive, Devlin è alla sua prima esperienza come regista cinematografico. Presidente, fondatore e ceo della compagnia di produzione Electric Entertainment, è la mente dietro alla serie televisiva The Librarians e produttore di titoli dal successo globale come Stargate, Godzilla e Independence Day (e del suo seguito).

Protagonista di Geostorm nei panni di Jake Lawson è l'attore scozzese Gerard Butler, il re Leonidas di 300. Avendone supervisionato la costruzione e l'installazione come climatologo capo coordinatore della Stazione Spaziale Internazionale, Jake è l'unico che conosce perfettamente Dutch Boy. Spinto anche dal fratello Max, Jake alla fine si convince ad accettare la missione, ma solo perché convinto di poter individuare e risolvere il problema. Ovviamente dietro c'è molto di più di quanto pensi, ma lo scoprirà solo una volta salito a bordo della ISS. E a rendere ancora peggiori le cose, Jake deve comunicarlo al fratello che, a differenza dei suoi modi irruenti, preferisce riflettere a lungo sul da farsi. Max, funzionario dello staff della Casa Bianca che deve gestire Jake, ha il volto dell'attore americano Jim Sturgess, il protagonista di La migliore offerta di Tornatore. Racconta a proposito del suo personaggio Sturgess: "Max è un funzionario di grande successo arrivato ai massimi livelli, è assistente del Segretario di Stato ed è molto preparato. Capire cosa non va nello spazio lo costringe a rientrare in contatto con il fratello per una sorta di riunione che nessuno dei due avrebbe voluto per vecchie storie di rivalità, gelosie e rancori".

A Max, comunque, piace molto l'agente Wilson e tra i due nasce una storia assolutamente proibita dalle regole e che potrebbe portarli al licenziamento se venisse scoperta. Impersonata dall'australiana Abbie Cornish, Sarah è una donna dura che protegge il Presidente e ha un forte senso di giustizia che va oltre l'eseguire gli ordini che le vengono impartiti. Un'altra donna con una personalità molto forte e con un ruolo chiave è la comandante della Stazione Spaziale Internazionale Ute Fassbinder, interpretata dall'attrice tedesca Alexandra Maria Lara.

Ute è responsabile di tutto ciò che accade nella stazione, è una donna intelligente e controllata. È molto calma e questa dote è assolutamente necessaria per tenere sotto controllo un equipaggio e, in particolar modo, Jake Lawson.

Andrew Palma, il Presidente degli Stati Uniti, è supportato dall'attore di origine cubana Andy Garcia, il Vincent Mancini di Il padrino - Parte III, mentre Leonard Dekkom, segretario di Stato americano che in passato ha spinto le varie nazioni a collaborare alla creazione di Dutch Boy, ha il volto di Ed Harris, noto per le interpretazioni in titoli come Apollo 13, Pollock e The Hours.

Ad aiutare Dekkom e Max c'è l’esperto di Dutch Boy a Hong Kong, Cheng Long, giocato da Daniel Wu. Cheng è il primo a scoprire che il malfuzionamento della rete può essere qualcosa di più di un difetto e cerca disperatamente di avvisare Max. Al fianco di Max per decodificare le informazioni di Cheng c'è invece Dana, supportata da Zazie Beetz, le cui capacità vanno ben oltre la sua posizione di analista che lavora in un piccolo ufficio governativo. Nello spazio, Jake e Ute vengono poi raggiunti da Hernandez, interpretato da Eugenio Derbez, un esperto di robotica incaricato del lancio e del recupero dei satelliti, che talvolta crea momenti di divertimento per lo stressato team dell'ISS.

A casa, ad aspettare Jake, c'è la figlia Hannah, che vive con la madre, ma che condivide con il padre un grande interesse per la scienza. Il personaggio, cui è stato dato il nome della figlia minore del regista Dean Devlin, è interpretato da Talitha Bateman.

Nel cast di Geostorm figurano infine anche Adepero Oduye (interpreta Adisa, una ingegnere strutturale), Robert Sheehan (presta il volto al programmatore ACE Duncan), Amr Waked (è Ray Dussette, un ex militare incaricato della sicurezza dell'ISS), Richard Schiff (nel ruolo del Senatore Cross) e Mare Winningham (è la dottoressa Cassandra Jennings).