Trama

Un paesaggio di periferia fa da inevitabile testimone agli eventi che culminano in un massacro in un cineplex. Nel corso di una sola giornata, dal sorgere del sole fino a mezzanotte, sei sconosciuti - tra cui il cecchino - condividono il loro incubo americano.

Commenti (2) vedi tutti

  • Accade una notte. Ma è sempre notte. Una notte oscura.

    leggi la recensione completa di OGM
  • Classificato come un horror, genera tra il pubblico incomprensioni e pure ira. Ma il film di Sutton, l'orrore che cova dentro la personalità di qualche ragazzo annoiato o frustrato, lo descrive nei minimi agghiaccianti dettagli. Debitore di Van Sant.

    leggi la recensione completa di alan smithee
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

alan smithee di alan smithee
7 stelle

VENEZIA 73 - FUORI CONCORSO  Non ho mai particolarmente amato lo stile asciutto e pseudo-documentaristico che ha fino ad ora caratterizzato le prime due opere di Sutton, invitato in entrambe le occasioni precedenti al TFF e uno specialista a filmare i disagi interiori dell'età tardo adolescenziale. Classificato un pò troppo frettolosamente come horror, il film attira... leggi tutto

1 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

EightAndHalf di EightAndHalf
6 stelle

Venezia 73 aspettava l'horror di Tim Sutton come una grande novità, in quanto è da anni che il festival di Barbera non proponeva al pubblico un film di genere (se non nel caso di qualche classico restaurato). Ebbene, la platea di Venezia è rimasta delusa. Dark Night è l'anti-horror per eccellenza. Eppure l'orrore c'è sempre, e non sta negli jump-scares ma nei... leggi tutto

2 recensioni sufficienti

Il meglio del 2017
2017
Il meglio del 2016
2016

Recensione

alan smithee di alan smithee
7 stelle

VENEZIA 73 - FUORI CONCORSO  Non ho mai particolarmente amato lo stile asciutto e pseudo-documentaristico che ha fino ad ora caratterizzato le prime due opere di Sutton, invitato in entrambe le occasioni precedenti al TFF e uno specialista a filmare i disagi interiori dell'età tardo adolescenziale. Classificato un pò troppo frettolosamente come horror, il film attira...

leggi tutto
Recensione
Utile per 8 utenti
Il meglio del 2015
2015
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito