Trama

Rosario Livatino, uno dei magistrati che il presidente Cossiga definì "giudici ragazzini" per la loro giovane età, esercita le funzioni di sostituto alla procura di Agrigento. E' uno dei primi a impegnarsi a fondo contro la mafia, aiutato da un maresciallo dell'Arma che sarà ben presto assassinato. Il suo lavoro conosce sempre maggiori ostacoli, fino a quando, il 21 settembre 1991, Livatino cade vittima di un attentato. Film di innegabile impegno civile che viene tenuto dall'autore volutamente lontano dagli schemi narrativi tipici degli sceneggiati Tv. L'impressione che se ne ricava è però quella di una vicenda sin troppo passata nel filtro di una ricostruzione "raffreddata". Ottimi Scarpati e la Ferilli.

Commenti (2) vedi tutti

  • Voto 6. [29.12.2011]

    commento di PP
  • Bel film, bravo Giulio Scarpati. Qualcuno sa se il film uscirà mai in DVD ? Grazie.

    commento di vinbra
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Recensioni

La recensione più votata è positiva

bukowski91 di bukowski91
8 stelle

Ho sempre sentito parlare di Falcone e Borsellino, due magistrati che hanno dato la loro vite nella lotta alla mafia, sicuramente due indiscussi eroi italiani. ma c'è da dire che(purtroppo) non sono stati gli unici a "cadere" per questa causa. Un altro dei tanti è Rosario Livatino, "il giudice ragazzino" come lo ribattezzò il presidente della Repubblica di allora, Cossiga.... leggi tutto

6 recensioni positive

Recensioni
Recensioni

La recensione più votata delle negative

mm40 di mm40
4 stelle

Gli ultimi mesi di vita di Rosario Livatino, giovane sostituto procuratore della Repubblica mandato a Palermo alla fine degli anni Ottanta a mettere i bastoni fra le ruote di Cosa nostra. Non vivrà a lungo. I giudici ragazzini: con questo soprannome ironico il Presidente della Repubblica Francesco Cossiga - personalità dalle molte ombre - indicò tutti i giovani... leggi tutto

1 recensioni negative

Il meglio del 2015
2015

Recensione

mm40 di mm40
4 stelle

Gli ultimi mesi di vita di Rosario Livatino, giovane sostituto procuratore della Repubblica mandato a Palermo alla fine degli anni Ottanta a mettere i bastoni fra le ruote di Cosa nostra. Non vivrà a lungo. I giudici ragazzini: con questo soprannome ironico il Presidente della Repubblica Francesco Cossiga - personalità dalle molte ombre - indicò tutti i giovani...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2012
2012
Il meglio del 2011
2011

Recensione

bukowski91 di bukowski91
8 stelle

Ho sempre sentito parlare di Falcone e Borsellino, due magistrati che hanno dato la loro vite nella lotta alla mafia, sicuramente due indiscussi eroi italiani. ma c'è da dire che(purtroppo) non sono stati gli unici a "cadere" per questa causa. Un altro dei tanti è Rosario Livatino, "il giudice ragazzino" come lo ribattezzò il presidente della Repubblica di allora, Cossiga....

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Il meglio del 2010
2010
Il meglio del 2009
2009
Il meglio del 2008
2008
Il meglio del 2005
2005
Il meglio del 2004
2004

IL GIUDICE RRRAGAZZINO

RAGIONTRAVOLTA di RAGIONTRAVOLTA

Dopo essermi affezionato a questo sito sono diventato anche un assiduo lettore della rivista omonima.. una rivista ben fatta e che, cosa davvero rara x questi tempi, non costringe al mutuo. Tra le rubriche che leggo...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2002
2002
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito