Trama

È il Natale del 1986 in un paese della Toscana. La famiglia Gori è riunita per il tradizionale pranzo a cui partecipano componenti di tre generazioni. In teoria è l'occasione per un incontro sereno, ma a poco a poco rispuntano sopite frizioni, si rivangano antichi dissapori, il clima si avvelena fra vecchie e nuove rampogne. Poi, quando muore il convitato più anziano, si ricostituisce una certa serenità. Trasposizione cinematografica dell'omonima commedia di Ugo Chiti che risente sin troppo dell'origine teatrale e che non sa darsi una dimensione consistente, oltre i limiti del bozzetto. Tanto "colore", ma ben poca sostanza.

Commenti (5) vedi tutti

  • Recitazione impeccabile,peccato che i personaggi sono persone immorali,irascibili,e,insomma persone non amabili. Alla fine non ti rimane niente,non hai pianto e non hai riso.

    commento di wang yu
  • Un sanguigno ritratto del pranzo di Natale alla toscana: Adele (Ilaria Occhini) ospita la sorella (Athina Cenci) con i relativi parenti; litigate, lacrime e risate (amare) nella miglior tradizione italiana e monicelliana.

    commento di almodovariana
  • Divertente.

    commento di lonestar
  • dopo 10 anni tornano a recitare insieme i Giankattivi(Benvenuti,Nuti,Cenci), ma questa volta la pellikola risente del perduto affiatamento e si basa su deboli agganci alla realtà sociale in uno sterile gioko al massakro reciproko.

    commento di howl
  • DIVERTENTISSIMO E CON UN MONNI (IL PADRE) INCREDIBILE.TUTTI GLI ATTORI DANNO IL MEGLIO DI SE' E LA REGIA DI BENVENUTI E' DISCRETA.UNA COMMEDIA TEATRALE CHE FA' DAVVERO RIDERE E CON UN RITMO NOTEVOLE.

    commento di superficie 213
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

maghella di maghella
8 stelle

La famiglia Gori si riunisce per il pranzo di natale a casa di Adele e Gino Gori, con il nonno Annibale (babbo di Adele e Bruna) infermo sulla sedia a rotelle, il figliolo Danilo la sua fidanzata Cinzia...Seguono la sorella di Adele, Bruna con il marito e la figlia Serena con il marito Lapo e la piccola bambina di 2 anni che sa dire solo "otto". L'elenco di tutti i personaggi è... leggi tutto

8 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle negative

mm40 di mm40
4 stelle

Benvenuti si misura con una prova non facile: un quadro famigliare riunito attorno al pranzo di Natale. Se ha buoni attori su cui puntare, fra i quali davvero nessuno sfigura (e nessuno sale in cattedra sugli altri), c'è però una sceneggiatura - a firma Benvenuti e Chiti - in cui non mancano i luoghi comuni e le situazioni facilotte (la cassetta porno) o addirittura i momenti del... leggi tutto

1 recensioni negative

Il meglio del 2014
2014

Recensione

scandoniano di scandoniano
8 stelle

Commedia dolce-amara, sempre sospesa tra amore ed odio nei riguardi del proprio nucleo familiare, da cui si vorrebbe scappare, ma dal quale in fondo non si riesce a rimanere staccati più del tempo di una legittima incazzatura. È questo il senso più immediato di “Benvenuti in casa Gori”, pellicola firmata da Alessandro Benvenuti, anche sceneggiatore ed...

leggi tutto
Il meglio del 2013
2013
Il meglio del 2011
2011

Dialetti...amoci!

maghella di maghella

La bella playlist “poliglotta” di Maso, mi ha fatto riflettere su quanto siano importanti i dialetti! Molti di noi apprezzano i film in lingua originale, proprio perché così si possono “gustare” meglio le...

leggi tutto
Il meglio del 2010
2010

Recensione

maghella di maghella
8 stelle

La famiglia Gori si riunisce per il pranzo di natale a casa di Adele e Gino Gori, con il nonno Annibale (babbo di Adele e Bruna) infermo sulla sedia a rotelle, il figliolo Danilo la sua fidanzata Cinzia...Seguono la sorella di Adele, Bruna con il marito e la figlia Serena con il marito Lapo e la piccola bambina di 2 anni che sa dire solo "otto". L'elenco di tutti i personaggi è...

leggi tutto

MA VOI....CHE "FILM PARLATE"?

maghella di maghella

Che sono una gatta toscana si sa,che anche la mia convivente umana sia toscana si sa,molti di voi utenti hanno detto la loro regione di provenienza altri no....Ma quando parlate,come parlate?Il dialetto?Avete...

leggi tutto
Il meglio del 2009
2009

Recensione

emmepi8 di emmepi8
8 stelle

Una più che discreta prova di Benvenuti che si basa su una commedia sua e di Ugo Chiti, facendola diventare una storia cinematografica al massimo, senza tendenze teatrali. Un cast davvero ragguardevole ed in parte; nessun macchiettismo, anche se certa critica lo vede, non so con quale lente, ma anzi ci sono approffondimenti e cinicità uniche che non risparmiano nessuno. Storia familiare con...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Segreti di famiglia

Redazione di Redazione

Vite apparentemente normali, persone ordinarie, tutto scorre all'insegna della tranquillità. Ma la macchina da presa indaga, la storia fa il suo corso e appaiono le prime ombre: è il passato che chiama. Scomode...

leggi tutto
Il meglio del 2007
2007
Il meglio del 2006
2006
Il meglio del 2003
2003

DROGA!

zelda di zelda

Ecco a voi qualche film dove la droga ed i suoi effetti collaterali,fanno da protagonista o quantomeno caratterizzano i personaggi di questi films.A voi la scelta di imitarli o condannarli.

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2002
2002
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito