Taxisti di notte

Regia di Jim Jarmusch

Con Gena Rowlands, Winona Ryder, Béatrice Dalle, Roberto Benigni Vedi cast completo

Questo film non è disponibile. Prenotalo o aggiungilo alla tua Watchlist.

Trama

Los Angeles - L'agente cinematografica Valeria propone alla ruvida, ma simpatica taxista Corky una carriera da star. Ma lei vuole fare il meccanico e mettere su famiglia. New York - Un nero sostituisce al volante un pessimo taxista tedesco, poi prende su anche una cognata nottambula con cui ha una lite furibonda. Paris - Un taxista nero un po' troppo orgoglioso viene ridimensionato da una giovane cieca e sicura di sé. Roma - Gino, taxista dall'esperienza sessuale variegata, crede di essere responsabile della morte di un vecchio prete a cui ha raccontato le sue prodezze. Helsinki - Il taxista Mika racconta la sua triste storia di padre mancato a due clienti troppo comprensivi verso l'amico che accompagnano.

Note

Jarmusch ci scarrozza attraverso cinque metropoli in un bizzarro film patchwork, in cui la ricerca dell'incontro esemplare produce ripetitività e alti e bassi. Il cast è comunque a quattro stelle.

Commenti (6) vedi tutti

  • Lento e verboso.

    leggi la recensione completa di Carlo Ceruti
  • Jim Jarmusch ci propone una scorribanda dal tramonto all'alba in cinque episodi dove si osservano i rapporti tra tassisti e passeggeri in cinque città: Los angeles, New York, Parigi,Roma e Helsinki.Sempre ironico, grottesco e surreale.

    leggi la recensione completa di bufera
  • Se vi piace di stare in compagnia di gente maleducata,isterica e volgare questo è il film che fa per voi.

    commento di wang yu
  • voto il film solo per l'episodio di Benigni(visto poco fa su you tube)troppo forte Benigni tassista e la faccia del prete Bonacelli imbattibile

    commento di antonio de curtis
  • Un film "strano", ma non ci si può aspettare diversamente da Jarmusch. Divertente in ogni "episodio". Buona interpretazione di tutti i protagonisti.

    commento di MondoMarcio
  • JIM HA ME PIACE DA MORIRE!FORSE SARA' UN BRUTTO FILM NON LO SO.MA A ME E' PIACIUTO UN CASINO.DIVERTENTE,ORIGINALE,DIRETTO CON GUSTO,SCRITTO BENE ED INTERPRETATO DA DIO.CHE VOLERE DI PIU?

    commento di superficie 213
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

bufera di bufera
7 stelle

  TAXISTI DI NOTTE (Night on earth) 1991, è un film a episodi, successivo Mystery Train, che Jim Jarmusch ha scritto in otto giorni.      Il tema è il rapporto conducente-passeggero in cinque corse notturne in taxi, raccontate in sequenza temporale dal tramonto all’alba, a Los Angeles, New York, Parigi, Roma e Helsinki. In un brillante technicolor, l... leggi tutto

4 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

supadany di supadany
6 stelle

VOTO : 6++. Jim Jarmusch realizza qui un film ad episodi alquanto strambo e discontinuo con il filo conduttore dei taxi, come ambiente di incontro tra taxisti e clienti (destinati a durare lo scorcio di un viaggio), nei loro servizi notturni (tra la sera presto e l’alba) sparsi per capitali del mondo come New York, Los Angeles, Parigi, Roma e Helsinki, fotografate per l’appunto di notte... leggi tutto

5 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

mm40 di mm40
4 stelle

Raccolta di episodi discontinui, dal faceto al drammatico, con momenti apprezzabili e altri sinceramente superflui. Diverte Benigni, ma non è al suo massimo. La storia parigina vorrebbe far riflettere ma è troppo pedante, quella newyorchese brillante; quella losangelina scontatuccia, quella finlandese toccante ma non troppo. leggi tutto

4 recensioni negative

Recensione

Carlo Ceruti di Carlo Ceruti
4 stelle

In cinque viaggi in taxi in diverse parti del mondo, c'è un'attrice che propone alla tassista una carriera da star, un altro tassista che assiste ad un litigio fuorioso, un altro che viene ridimensionato da una ragazza cieca, uno che si trova un morto in macchina ed infine uno che racconta la sua tragedia familiare ai clienti. Benigni, nell'episodio Roma, spicca rispetto a tutti gli...

leggi tutto
Recensione

Recensione

bufera di bufera
7 stelle

  TAXISTI DI NOTTE (Night on earth) 1991, è un film a episodi, successivo Mystery Train, che Jim Jarmusch ha scritto in otto giorni.      Il tema è il rapporto conducente-passeggero in cinque corse notturne in taxi, raccontate in sequenza temporale dal tramonto all’alba, a Los Angeles, New York, Parigi, Roma e Helsinki. In un brillante technicolor, l...

leggi tutto
Il meglio del 2011
2011

Recensione

supadany di supadany
6 stelle

VOTO : 6++. Jim Jarmusch realizza qui un film ad episodi alquanto strambo e discontinuo con il filo conduttore dei taxi, come ambiente di incontro tra taxisti e clienti (destinati a durare lo scorcio di un viaggio), nei loro servizi notturni (tra la sera presto e l’alba) sparsi per capitali del mondo come New York, Los Angeles, Parigi, Roma e Helsinki, fotografate per l’appunto di notte...

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti
Il meglio del 2009
2009

Cecità

Redazione di Redazione

Non vedenti, a volte anche invisibili. Una moltitudine come in Cecità, il film di Mereilles tratto dal lavoro del premio nobel Saramago, o solitari e disperati come la protagonista di Dancer in the Dark, una...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2004
2004
Il meglio del 2003
2003

benignilmeglio

simon di simon

Con un estro straordinario, un'ironia senza eguali, Benigni riesce a dare un contributo al nostro cinema.

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2002
2002
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito