Espandi menu

    Trama

    Antonio, rappresentante di prodotti farmaceutici, è sposato con la dolce Aurora. Nella loro vita bazzicano spesso Franco, il cinico cognato di Antonio trentenne divorziato e con una figlia di sette anni, e Marco, perennemente depresso a causa degli affari poco redditizi della sua enoteca. Timoroso che la moglie possa prima o poi stancarsi di lui e del suo poco successo professionale, Antonio un giorno dimentica in uno studio medico un tiramisù fatto da Aurora, che lui avrebbe dovuto portare alla Caritas. Un dottore lo assaggia e la vita di Antonio improvvisamente cambia. Il tiramisù diventerà il primo innocente gradino di una scala di intrallazzi che il maldestro Antonio riuscirà comunque a costruire per ottenere sempre più successo nel campo della sanità.

    Commenti (2) vedi tutti

    • - Pavesini? - Sì, pavesini" - E dove si comprano... al supermercato? - no.. dal ferramenta. Questa è stata la scena più divertente di tutto il film a mio avviso.... ed è tutto detto.

      leggi la recensione completa di boychick
    • Fabio De Luigi possiede fisicità in grado di assicurare una buona tenuta del divertimento e la costruzione di un personaggio che potrebbe ricoprire uno standard generale appartenuto a grandi comici italiani.Peccato che quel buonismo irrinunciabile dilaghi ad infrangere ogni ispirazione/genuinità ad una macchietta sulla carta riuscita e convincente

      leggi la recensione completa di alan smithee
    Scrivi un tuo commento breve su questo film

    Scrivi un commento breve (max 350 battute)

    Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

    Recensioni

    La recensione più votata è negativa

    M Valdemar di M Valdemar
    2 stelle

      E ci vuole ben altro che una generosa porzione di delizioso tiramisù per mandar giù questa poltiglia stoppacciosa firmata niente meno che Fabio De Luigi. Scrive, dirige, interpreta, ci mette la faccia (in ogni singolo fotogramma, ahinoi): la "ricetta" perfetta per una commedia leggera; così leggera e senza pretesa alcuna che la pesante inconsistenza lievita... leggi tutto

    5 recensioni negative

    Recensioni

    La recensione più votata delle sufficienti

    nickoftime di nickoftime
    5 stelle

    Pensiamo che per un attore di lungo corso l'idea di passare dietro la macchina da presa costituisca qualcosa di più di un vezzo artistico o dell'opportunità di sfruttare un momento particolarmente favorevole dal punto di vista lavorativo. Al contrario diventare regista in età matura e all'apice del successo personale è il segno di una personalità che non si... leggi tutto

    1 recensioni sufficienti

    Disponibile dal 15 giugno 2016 in Dvd a 10,80€

    Acquista

    Nel mese di marzo questo film ha ricevuto 11 voti

    vedi tutti

    Recensione

    boychick di boychick
    3 stelle

    Prima della visione del film avevo guardato il voto medio dato dagli utenti di "film.tv" a questa pellicola. Il voto, di 3.1 (di cui il voto più dato è stato di mezza stella, cioè l'equivalente di 1), mi aveva lasciato perplesso e vi spiego il perchè... Fabio De Luigi è tra i miei attori italiani preferiti e perciò ho deciso di guardarlo per farmi una...

    leggi tutto

    Recensione

    mm40 di mm40
    4 stelle

    Antonio è un informatore farmaceutico dalla vita noiosa, in primis per sè stesso; oltrettutto si è messo in testa che sua moglie Aurora possa averne abbastanza di lui, cosa che gli complica ulteriormente l'esistenza. Un giorno però dimentica un tiramisù fatto da Aurora nello studio di un medico bizzarro e curioso, che sarà capace di sconvolgere la vita...

    leggi tutto
    Recensione
    Utile per 2 utenti

    Recensione

    SatanettoReDelCinema di SatanettoReDelCinema
    3 stelle

    Esordio alla regia per Fabio De Luigi, che non si rivela trpp diverso dalle commediole per la televisione. Peccato che questo è un film per il cinema, non per la televisione. Tra situazioni prevedibile, altre poco divertenti e personaggi senza la benché minima caratterizzazione l'ora e mezza di film scorre velocemente, ma snz sussulti. Evitabile.

    leggi tutto
    Recensione

    Recensione

    nickoftime di nickoftime
    5 stelle

    Pensiamo che per un attore di lungo corso l'idea di passare dietro la macchina da presa costituisca qualcosa di più di un vezzo artistico o dell'opportunità di sfruttare un momento particolarmente favorevole dal punto di vista lavorativo. Al contrario diventare regista in età matura e all'apice del successo personale è il segno di una personalità che non si...

    leggi tutto
    Recensione
    Utile per 2 utenti

    Nel mese di febbraio questo film ha ricevuto 8 voti

    vedi tutti

    Recensione

    M Valdemar di M Valdemar
    2 stelle

      E ci vuole ben altro che una generosa porzione di delizioso tiramisù per mandar giù questa poltiglia stoppacciosa firmata niente meno che Fabio De Luigi. Scrive, dirige, interpreta, ci mette la faccia (in ogni singolo fotogramma, ahinoi): la "ricetta" perfetta per una commedia leggera; così leggera e senza pretesa alcuna che la pesante inconsistenza lievita...

    leggi tutto

    Recensione

    alan smithee di alan smithee
    4 stelle

    Il tiramisù del successo: una banale dimenticanza o distrazione apre le porte della scalata sociale ad un imbranato rappresentante di prodotti farmaceutici, sposato con una donna bellissima che è certo di non meritarsi, irrisolto ed inconcludente sotto il profilo professionale. Ecco quindi che un dolce squisito fatto in casa e frutto delle doti culinarie di una consorte...

    leggi tutto
    Recensione
    Utile per 6 utenti

    Uscito nelle sale italiane il 22 febbraio 2016

    Angelo Duro, Fabio De Luigi, Vittoria Puccini
    Foto

    Il meglio del 2015

    2015
    Tiramisù valutazione media: 3.3 6 recensioni del pubblico.

    Le nostre firme

    Scopri chi sono le firme

    Sono persone come te:
    appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

    Scopri chi sono le firme

    Come si diventa una firma

    Le firme sono scelte tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

    Scopri come contribuire

    Posso diventare una firma?

    Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

    Registrati e inizia subito