Trama

Durante una cena, un gruppo di amici decide di fare una specie di gioco della verità mettendo i loro cellulari sul tavolo. Per la durata della cena, messaggi e telefonate sono condivisi tra loro, mettendo a conoscenza l'un l'altro dei propri segreti più profondi...

Note

Paolo Genovese dirige una commedia sull'amicizia, sull'amore e sul tradimento, che porterà quattro coppie di amici a confrontarsi e a scoprire di essere “perfetti sconosciuti”.

Commenti (31) vedi tutti

  • Commedia agra come l'aceto ma anche sapientemente divertente nella quale un Paolo Genovese stupendamente appoggiato dall'ottimo cast crea un crescendo perfetto che trasforma un'innocua cena tra amici in un vero e proprio “Carnage” all'italiana.

    leggi la recensione completa di marcopolo30
  • Un gioiellino scritto molto bene e bene interpretato. Fosse francese, ci romperebbero i maroni sull'incapacità italica di fare "i bei film di una volta".

    leggi la recensione completa di tobanis
  • Dramma dell'ipocrisia

    leggi la recensione completa di Furetto60
  • una commedia che vira al dramma,uno dei risultati migliori del nostro ultimo cinema....ottimi attori....da non perdere.

    commento di ezio
  • una commedia che vira al dramma,uno dei risultati migliori del nostro ultimo cinema....ottimi attori....da non perdere.

    commento di ezio
  • una commedia che vira al dramma,uno dei risultati migliori del nostro ultimo cinema....ottimi attori....da non perdere.

    commento di ezio
  • una commedia che vira al dramma,uno dei risultati migliori del nostro ultimo cinema....ottimi attori....da non perdere.

    commento di ezio
  • Film delizioso, l'idea attorno a cui si sviluppa la storia è stuzzicante poiché ognuno di noi potenzialmente è uno dei commensali o conosce qualcuno che gli assomiglia. E la visione non tradisce, i personaggi sono caratterizzati senza esasperazioni e con grande nitidezza, l'interpretazione complessiva è magistrale.

    commento di notcompliant
  • Un ottimo tratteggio psicologico di una serata tra amici. Con notevoli spunti di riflessione. Susseguenze molto ben congegnate. Ottimi attori.

    commento di Zarco
  • Film corale, trionfatore ai David 2016 grazie ad una recitazione e ad una scrittura pressoché perfetta. Commedia che certamente non rischia di essere confusa con qualcun’altra, dato che l’originalità è il marchio di fabbrica di questa sorprendente perla di cui andare orgogliosi.

    leggi la recensione completa di scandoniano
  • Un gioco stupido e allo stesso tempo determinante.

    leggi la recensione completa di lino99
  • Forse il film più acettabile di questo "regista", troppo sopravvalutato.

    commento di Stelvio69
  • Tanto rumore per nulla

    leggi la recensione completa di siro17
  • Un ottimo film, recitato divinamente e ben ritmato. Pur non mettendo in scena nulla di originale, Perfetti sconosciuti intrattiene diverte e fa pure riflettere.

    leggi la recensione completa di AgentCooper
  • Commedia amara, intelligente, che parte da una domanda facile: ma se per una sera leggessimo tutto quello che succede nei nostri smartphone, davanti a tutti, senza filtri, che succederebbe?

    leggi la recensione completa di Nando
  • Film dai molti pregi e con qualche difetto.

    leggi la recensione completa di Carlo Ceruti
  • Un gioco tra amici, una sera, intorno al tavolo, si trasforma in una specie di roulette russa a cui nessuno di essi riesce a sottrarsi. E’ in gioco il rapporto tra l’apparire e l’essere che, in ogni società, spinge i soggetti a nascondere la propria vera identità.

    leggi la recensione completa di viacristallini99
  • Successo per una storia contemporanea, non eccessivamente banale, che soddisfa lo spettatore nella voglia di dare una chiave di lettura, solo parzialmente assolutoria, alla schizofrenia dei nostri tempi nelle relazioni, amicizie, differenze interpersonali, mancanza di privacy,costante menzogna per tirare a campare.

    commento di scafoide
  • Visto & Piaciuto

    leggi la recensione completa di AlPacifista
  • Perfetti sconosciuti, un film divertente e molto attuale.

    leggi la recensione completa di AliceN
  • Perfetti sconosciuti, più dramma che commedia, si salva in calcio d'angolo... grazie al finale che riesce a dare maggiore significato e capacitá/possibilità di lettura.

    leggi la recensione completa di cinefox
  • Film italiano che va oltre le solite tematiche.Fa ridere e riflettere allo stesso tempo.Marco Giallini recita molto bene. Voto 7.5

    commento di marcolomb85
  • Comicità e Amarezza nella stessa pellicola

    leggi la recensione completa di CaPass
  • ennesima copia(di buona fattura)del film francese

    commento di ant1942
  • Una commedia gradevole, non originalissima, ma con qualche spunto non banale di riflessione

    leggi la recensione completa di Springwind
  • commedia non eccellente, ma che riesce a dare una ventata di aria fresca al cinema italiano attuale, da guardare (in sala! altrimenti ricominciamo con le solite commedie da quattro soldi)

    commento di amon797
  • Visto ieri sera. Un piccolo film piacevole. Impianto teatrale con psicanalisi di gruppo. Lo spunto è banale ma lo sviluppo è interessante. Sicuramente (una volta tanto) faranno un remake in Francia. Mastandrea bravo come al solito ma su tutti Battiston e Rohrwacher, che battono le tavole del palcoscenico. Da vedere, anche in ultima serata. 7+

    commento di poetto
  • "Questa sera siete voi che avete fatto coming out... non io!"

    leggi la recensione completa di champagne1
  • Un gioco malizioso ed altamente pericoloso delle verità, mette a dura prova l'armonia, assai posticcia, di tre coppie (e mezza), impegnate a trascorrere una serata solo apparentemente all'insegna della distensione e della sana goliardica compagnia. L'arte della menzogna si sgretola dinanzi alla presenza monolitica e sovrana del cellulare.

    leggi la recensione completa di alan smithee
  • Intrigante commedia dallo stile teatrale, girata in interno, lunga quanto lo spazio temporale di una cena, brillantemente costruita sulle solide basi della quotidianità. Il pregevole cast ed una narrazione intensa ne fanno una commedia di classe dove si ride, ma con il retrogusto amaro.

    leggi la recensione completa di Guidobaldo Maria Riccardelli
  • Giallini, Battiston, Leo, Mastandrea, Smutniak, Rohrwacher, Foglietta sono un cast da urlo per un film che non vuole fare la morale ma dimostrare semplicemente come ormai TUTTI noi siamo cellulari dipendenti e dentro a quei pochi cm di plastica nascondiamo la nostra vita. Ma chissà cosa succede quando il Vaso di Pandora 2.0 viene scoperchiato.

    leggi la recensione completa di ElvistoPolliniAmbarocco
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è negativa

M Valdemar di M Valdemar
3 stelle

      Perfettamente conosciuta, questa (tipologia di) commedia. Non basta una moscia intuizione - peraltro spacciata e sbandierata ai quattro venti come fosse chissà quale genialata (quando altri non è che un aggiornamento del "gioco della verità") - per deviare, anche un minimo, da collaudati schemi e consueti meccanismi. Che l'assunto, la scintilla... leggi tutto

7 recensioni negative

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

alan smithee di alan smithee
6 stelle

"A volte sarebbe meglio trovare il coraggio per lasciarsi". Questo il punto focale, l'amara conseguenza finale, che emerge dopo una serata serena e spensierata - almeno nelle intenzioni - trascorsa tra amici, a casa, presso il bell'appartamento di una coppia di mezza età, tutti intenti a partecipare ad una cena organizzata in occasione di una sera animata da una eclissi lunare. Tre... leggi tutto

7 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

champagne1 di champagne1
8 stelle

In una cena organizzata nell'occasione di un'eclissi di luna, quattro amici da sempre e le loro compagne si sfidano a rivelarsi l'un l'altro mettendo a disposizione di tutti le telefonate e i messaggi che arriveranno nel corso della serata. Un gioco che presto manifesterà tutti i suoi pericoli... Le cene fra amici sono diventate il nuovo topos della commedia italiana e francese (La... leggi tutto

40 recensioni positive

Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 6 voti
vedi tutti
Nel mese di agosto questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti

Recensione

marcopolo30 di marcopolo30
9 stelle

Ogni tanto, quando meno te l'aspetti, la commedia italiana risorge dalle ceneri omaggiando se stessa ma soprattutto il fortunato spettatore con film quali “Perfetti sconosciuti”. Siamo di fronte a una commedia da 'interni' di stampo teatrale nella quale il crescendo drammatico che trasforma quella che doveva essere una tranquilla cena tra amici in un vero e proprio...

leggi tutto
Recensione
Utile per 6 utenti

Recensione

tobanis di tobanis
8 stelle

Non saprei che aggiungere, dato che Film Tv ha bocciato pure questo, che invece è un bel film. Ora, dati i 4-500 film che escono all’anno, e solo in Italia, una rivista di critica dovrebbe farti sapere quelli da non perdere, avvertendoti invece quali siano da evitare, stante l’impossibilità di vederli tutti (se li vedi tutti, che ti frega). Motivando certo le...

leggi tutto
Recensione
Utile per 5 utenti
Nel mese di luglio questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Nel mese di giugno questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti

Recensione

steno79 di steno79
7 stelle

Paolo Genovese confeziona con abilità questo "Perfetti sconosciuti" e incontra un notevole successo di pubblico, forse spropositato rispetto ai meriti reali. È una commedia con punte drammatiche dall'andamento piuttosto teatrale, che riflette in maniera lucida sulle menzogne e gli scheletri nell'armadio che tante coppie borghesi nascondono sotto la rassicurante superficie delle...

leggi tutto
Nel mese di maggio questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti

Recensione

zombi di zombi
7 stelle

non sono un fruitore dell'attuale commedia (all')italiana... la consumo e ne beneficio occasionalmente e a parte certi esempi che seguiranno, non me ne lascia di solito un ricordo particolarmente incisivo. penso a VIRZì, a MACCIO CAPATONDA, mi vengono in mente NEMICHE AMICHE, VIAGGIO SOLA che mi sono piaciuti e penso a certi attori, come VALERIO MASTANDREA, MARGHERITA BUY, EDOARDO...

leggi tutto
Recensione
Utile per 5 utenti
Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 7 voti
vedi tutti

CONNESSI

Mike.Wazowski di Mike.Wazowski

In un mondo (quasi) totalmente connesso, ma non troppo, perchè si può sempre fare di più (ma per gli altri però) come auspicano alcuni nostri autorevoli che non nomino...e come stà...

leggi tutto
Playlist
Nel mese di marzo questo film ha ricevuto 10 voti
vedi tutti
Nel mese di febbraio questo film ha ricevuto 11 voti
vedi tutti

Recensione

scandoniano di scandoniano
9 stelle

Una semplice cena tra amici si tramuta in un gioco al massacro, con la conseguenza estrema di rompere per sempre equilibri consolidati in un gruppo storicamente coeso come quello allestito attorno ai personaggi di Kasya Smutniak, Marco Giallini, Edoardo Leo, Alba Rohrwacher, Giuseppe Battiston, Anna Foglietta e Valerio Mastandrea. Un cast che funziona a meraviglia (ottima notizia per un film...

leggi tutto
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 36 voti
vedi tutti

The best of 2016 (Cinema)

Gangs 87 di Gangs 87

E come ogni fine/inizio anno mi trovo a fare il bilancio dei film che ho gustato nei dodici mesi precedenti alla data di "giudizio". Ricco è stato l'anno trascorso di visioni che hanno ampliato la mia cultura...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2016
2016
Disponibile dal 1 dicembre 2016 in Dvd a 13,49€
Acquista

Recensione

M Valdemar di M Valdemar
3 stelle

      Perfettamente conosciuta, questa (tipologia di) commedia. Non basta una moscia intuizione - peraltro spacciata e sbandierata ai quattro venti come fosse chissà quale genialata (quando altri non è che un aggiornamento del "gioco della verità") - per deviare, anche un minimo, da collaudati schemi e consueti meccanismi. Che l'assunto, la scintilla...

leggi tutto
Uscito nelle sale italiane l'8 febbraio 2016
Il meglio del 2015
2015
Il meglio del 2014
2014
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito