Espandi menu

Metro

Regia di Anton Megerdichev vedi scheda film

Recensioni

L'autore

barabbovich

barabbovich

Iscritto dal 10 maggio 2006 Vai al suo profilo
  • Seguaci 65
  • Post 7
  • Recensioni 2391
  • Playlist 3
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Metro

di barabbovich
1 stelle

A Mosca una conduttura dell'acqua si rompe penetrando nel tunnel della metropolitana. È un'ecatombe. Tra coloro che lottano per la sopravvivenza ci sono l'amante e il marito della stessa donna con sua figlia, un'alcolizzata, una guida turistica e una studentessa.
Su Film Tv leggo che Metro è "considerato il primo film catastrofico russo capace di confrontarsi con le produzioni americane. Non solo per dispendio di effetti speciali, ma anche per l'importazione di stereotipi". Se su quest'ultima affermazione possiamo essere tutti d'accordo (come sempre, si parte ficcanasando nel quotidiano di personaggi ignari del fatto che la tragedia sia alle porte, in modo da essere indotti a prenderci a cuore i loro destini), c'è da domandarsi quale film abbiano visto gli espertoni del settimanale di cinema quanto a effetti speciali. Fin dalle primissime scene catastrofiche i prodotti del digitale sono evidenti come nei film su Maciste e vengono accompagnati da dialoghi inascoltabili e da un livello di recitazione di indicibile sciatteria.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati