Trama

Scarcerato grazie a un'amnistia, Pasquale Baudaffi per prima cosa vuole passare in una casa di tolleranza di sua conoscenza, ma, al suo posto, trova uno studio dentistico. I successivi tentativi di trovare lavoro come barista, garagista e quindi in una ditta di elettronica, daranno risultati altrettanto disastrosi. Sarà un cagnolino smarrito a risolvere i suoi problemi...

Note

Luciano Salce mette insieme su un esile canovaccio alcuni cavalli di battaglia di Lino Banfi, dalla gag del mimo a quella dell'automa, dal cliente esigente alla seduttrice. Purissimo avanspettacolo con qualche pizzico di satira sociale, e in molti momenti il comico pugliese è davvero esilarante. Particina per Moana Pozzi.

Commenti (29) vedi tutti

  • Umorismo grezzo ma efficace

    leggi la recensione completa di Furetto60
  • Gag a tutto spiano,si ride senza sosta dall'inizio alla fine Film del genere oggi non li fanno più, assolutamente da guardare

    commento di Controvento
  • Otto divertenti sketch di avanspettacolo dal marcato retrogusto teatrale.

    leggi la recensione completa di IlGranCinematografo
  • Film ad episodi con un Lino Banfi ai suoi massimi. Alcuni momenti da rovesciarsi dal ridere. Cult.

    commento di near87
  • Stracult assoluto, figlio della sagacia di Salce e della bravura di Banfi (qui in stato di grazia). Alle spalle una buona ricerca nella radici della nostra comicità. Per qualcuno nulla di originale, per tantissimi un film mitico, da scompisciarsi.

    leggi la recensione completa di scandoniano
  • Qui la comicità di Lino Banfi arriva veramente all'apice, senza dubbio il film dove strappa più risate. Cult indiscusso. Da morire la scena quando lavora al bar e gli chiedono il caffè… ma non in tutti quei modi.

    commento di matte91
  • Si tratta in sostanza di una serie di sketches dei quali soltanto un paio sono divertenti,primo fra tutti quello con Alfonso Thomas(piripiripi…).Tutto il resto,praticamente il 90% del film,è insignificante o grossolano.

    commento di fatso
  • banfi merita davvero tutto! è stato bravissimo come sempre…in tutto il film si ride,non c'è un momento di pausa,si muore dalle risate!

    commento di picciotto
  • Divertente commedia con molti equivoci che molto spesso fanno ridere, Banfi molto divertente. Peccato solo per la parte finale

    commento di XANDER
  • sarà un film pieno di gag, ma è uno spasso,indimenticabile l'interpretazione di alfonso thomas il manager industriale pieno di tic.

    commento di wang yu
  • Voto 7. Questo è un supercult del trash, con un Lino Banfi strepitoso a reggere gag improbabili e surreali; su tutte la sequenza dei caffè quella dell’interazione con le macchine. Evergreen. [15.06.2008]

    commento di PP
  • Come film è sufficiente ma c'è (per fortuna) Michela Miti

    commento di Super Film
  • un vero e proprio scult!! grandioso Banfi !!

    commento di emil
  • Film assurdo..Grandissimo Lino Banfi,soprattutto quando va dal dentista!!!

    commento di andrea309
  • Un elogio ad Alfonso Thomas nella scena dove fa i suoi formidabili tic

    commento di antonio de curtis
  • commento di Dalton
  • BELLISSIMO..FA TROPPO RIDE..IL PEZZO DEL DENTISTA/BORDELLO NON ME FA MANCO RESPIRA' DA QUANTO RIDO..

    commento di Tom Bishop
  • capolavoro totale! e ho detto tutto ;-)

    commento di ed crane
  • Pellicola tutta incentrata sulle gag di Lino Banfi. Qualche risata si fa, ma non certo un film fa ricordare. www.lanoifilm.com

    commento di MondoMarcio
  • ma come cazzo si fa a definire questo film mediocre..mi piscio addosso ogni volta che lo guardo.. in assoluto il migliore di lino banfi.. voto 10

    commento di alessio777
  • Decisamente il peggior film con protagonista Lino Banfi, lasco, triste senza idee e svogliatamente diretto. Una sequela di trovatine da avanspettacolo trite che non strappano nemmeno un sorriso. voto:1

    commento di kurosawa
  • Direi il migliore di lino banfi,forse cade un pò nel finale…

    commento di bumbu
  • il miglior lino banfi…!merita l'oscar della risata…cmq un film diretto dal bravo luciano salce..che non per niente aveva fatto anche fantozzi.

    commento di willow77
  • uno dei film che mi ha fatto ridere di piu aridateci lino banfi

    commento di codadivacca
  • Di questo Film posso dire tutto, e' stupido… e' da deficienti… e' ridicolo! ma Vi assicuro che c'e' da ridere come un pazzo! soprattutto le due gagh "Filomena" e il direttore nella Ditta iper-tecnologica

    commento di Utente rimosso (matrixcr)
  • bello ma non al top della filmografia di banfi. per intenderci, si ride fino alla paresi in alcuni punti, ma ci sono altre pellicole che lo battono di gran lunga.

    commento di antimes
  • Forse il film che mi ha fatto ridere di più nella mia vita. Una serie di gag e personaggi a dir poco esileranti. Non riesco a capire tutti questi giudizi negativi su sticapolavori trash…SOTTOVALUTATO.

    commento di dskat
  • BANFI AI MASSIMI LIVELLI.HO RISO DALL'INIZIO ALLA FINE.ALCUNE GG SONO MEMORABILI E LA REGIA DI SALCE E' DI MESTIERE E SOSTIENE UN BANFI SENZA FRENI.GIUSTAMENTE RIVALUTATO (NON DALLA CRITCA SIA MAI).

    commento di superficie 213
  • La prima occasione per il bravo e sottovalutato Banfi di fare un film da vero protagonista e ci dimostra a pieno le sue doti di grande cabarettista comico, ed infatti si ride ed anche di gusto! Bello e di culto. Grazie Lino…

    commento di kineo
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

hallorann di hallorann
8 stelle

Il critico Giovanni Buttafava, scomparso alcuni anni fa, diceva che il cinema è pratica alta e pratica bassa. Anche nelle pratiche basse ci sono film dignitosi e VIENI AVANTI CRETINO appartiene a questa categoria. Giovanni Bertolucci, produttore tra gli altri di Luchino Visconti, di Tinto Brass e dei cugini Bernardo e Giuseppe, nel 1982 è reduce da alcuni fiaschi al botteghino e... leggi tutto

19 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

Gangs 87 di Gangs 87
6 stelle

Che non ci siano più i comici di una volta, mi pare che sia ormai più che chiaro a tutti e ogni volta che ci capita sott’occhio un film dei ruggenti anni ’80, quando la comicità italiana raggiunse vette mai più raggiungibili, la nostalgia della consapevolezza si fa spazio dentro di noi. Lino Banfi, che in quanto a comicità e destrezza davanti alla... leggi tutto

8 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

giurista81 di giurista81
3 stelle

Comicità demenziale per una pellicola che si avvale di una sceneggiatura faragginosa e piena di buchi funzionale a mettere in scena una serie di sketch orchestrati da Lino Banfi (bravo come sempre). Divertirci ci si diverte, ma rimane un film sgangherato privo di una struttura di fondo. Divertentissimo il prologo e soprattutto l'epilogo metacinematografico (con tanto di cammeo del... leggi tutto

3 recensioni negative

Recensione

Furetto60 di Furetto60
6 stelle

Collage di sketch e gag,ingenue ma efficaci,esilaranti siparietti comici,veri e propri classici dell'avanspettacolo, come ad esempio l'equivoco dentista/casa d'appuntamenti,con la regia intelligente ed ironica di Luciano Salce, al servizio di un Lino Banfi,mattatore istrionico, uno degli eredi più illustri di quel genere di spettacolo teatrale, sviluppatosi in Italia fra gli anni trenta...

leggi tutto
Recensione
Il meglio del 2016
2016

Recensione

antonio de curtis di antonio de curtis
8 stelle

Ottimo film comico. Banfi al meglio. Non c'è ombra di volgarità esplicita(e tutta sottointesa come nel miglior avanspettacolo) Da antologia i duetti di Banfi con Alfonso Tomas (l'alienato direttore della fabbrica di elettronica). Luciano Salce torna all'avanspettacolo e realizza una frizzante e anomala commedia basata sull'equivoco e su gag di stampo slapstick. Lino...

leggi tutto
Il meglio del 2015
2015

Recensione

scandoniano di scandoniano
8 stelle

“Vieni avanti cretino” è un piccolo, grande cult. Diciamo pure che Fantozzi, nel suo moto di ribellione al feroce usurpatore Guidobaldo Maria  Riccardelli de “Il secondo tragico Fantozzi", avrebbe potuto annoverarlo senza fallo tra i cult assoluti del popolo ribelle. O che Marco Giusti, più che una puntata sui film (s)cult, avrebbe potuto tirarne fuori...

leggi tutto
Il meglio del 2014
2014
Disponibile dal 18 marzo 2014 in Dvd a 9,49€
Acquista
Il meglio del 2011
2011

Recensione

Baliverna di Baliverna
8 stelle

Chiudendo un occhio qua e là, gli concedo un "buono". Pur nella sua modestia di film ad episodi di poche pretese, non si può negare che offra occasioni per diverse risate. Non tutti gli episodi sono riusciti, ma la maggioranza sì, e si ride parecchio e a più riprese. Le risate son grosse e grasse, la comicità non è esattamente fine e inglese, ma la volgarità è sotto il livello di...

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti

I comici al potere

hallorann di hallorann

I comici in questione non sono i beoti che ci “governano”, bensì alcuni comici di mestiere ormai bolliti e decrepiti. Ci sono i comici affaristi come Renato Pozzetto (che artisticamente ancora...

leggi tutto
Il meglio del 2010
2010

Recensione

hallorann di hallorann
8 stelle

Il critico Giovanni Buttafava, scomparso alcuni anni fa, diceva che il cinema è pratica alta e pratica bassa. Anche nelle pratiche basse ci sono film dignitosi e VIENI AVANTI CRETINO appartiene a questa categoria. Giovanni Bertolucci, produttore tra gli altri di Luchino Visconti, di Tinto Brass e dei cugini Bernardo e Giuseppe, nel 1982 è reduce da alcuni fiaschi al botteghino e...

leggi tutto
Il meglio del 2009
2009

Per tutti quelli che....

bradipo68 di bradipo68

E'tempo di dediche,di revival,di stabilire riflussi di mode passate e di ricordare.A dir la verità non sono passati così tanti anni ma a guardarsi indietro sembra già preistoria.Perchè il...

leggi tutto

Recensione

alexscorpio di alexscorpio
8 stelle

Un film veramente esilarante , forse tra i migliori del genere interpretati da Lino Banfi , nella sua categoria " un cult " !

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2008
2008

Ridere x ridere

Mark-71 di Mark-71

Un mix di pellicole di ieri e di oggi che mi hanno divertito.Mi sono soffermato maggiormente su Landis e Allen che apprezzo molto.Consiglio di vedere,di Pepe de las Heras; Mucha Sangre.

leggi tutto
Il meglio del 2006
2006

Recensione

MarcosFerreira di MarcosFerreira
10 stelle

Prefazione: Quello che mi fa pensare è che tutto il perbenismo che si scatena attorno ad un film di questo tipo, le reticenze, i pregiudizi, scomparirebbero o addirittura si convertirebbero in approvazione se le stesse scene e la produzione fossero USA magari con attori come Eddye Murphy o Will Smith. Vieni avanti Cretino è (sempre secondo il mio modesto parere)un concentrato di pura...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2004
2004
Il meglio del 2003
2003

Prima di Nonno Libero

SIIIMO 9 di SIIIMO 9

Conosco a memoria i film di Lino Banfi di qualche tempo fa, ma non mi vergogno a dirlo come fanno molte persone che quando si deve parlare di cinema bisogna andare da Quarto potere in sù ( come se poi in sù ci...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2002
2002
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito