Trama

La giovane principessa Anna (Hepburn) si trova a trascorrere una vacanza con i genitori e il seguito a Roma. Un bel giorno, stanca delle cerimonie e del protocollo, se la svigna e prova a mescolarsi ai comuni mortali. Si innamora di un giornalista americano, Bradley (Peck), che la trova addormentata su un muretto e la porta a casa sua, ignaro della vera identità della ragazza. Lo scopre il giorno dopo dal giornale e, meditando un grosso scoop, si accorda con un amico fotografo per fare un servizio sulla faccenda.

Note

In questa tenera commedia sentimentale venne lanciata la giovanissima Hepburn che conquistò subito un premio Oscar. Il regista dirige con eleganza il cast e dipinge una Roma popolata di curiosi personaggi e punteggiata da gustose pennellate di costume. Impeccabile e vellutata la fotografia. Un secondo Oscar fu assegnato al film per il soggetto.

Commenti (14) vedi tutti

  • Film cult, ma molto scontato. Apprezzabile il giro turistico di Roma. Va preso per lo più come una favola, liberandosi dalle senzazioni di debolezza di tutto l'intreccio.

    commento di Brady
  • Film cult

    leggi la recensione completa di Furetto60
  • Mi aspettavo un po' di più da questo film, credevo che mi avrebbe maggiormente emozionato. La storia inizialmente fatica quasi a cominciare e francamente ci sono pochi scorci di Roma (nonostante alcune scene siano ormai leggendarie, sinceramente mi sembra di aver visto quasi e niente della città.)

    commento di Demian_Avenue
  • Romantico, commovente, divertente, bellissimo !

    commento di stokaiser
  • Finissimo esempio di commedia sentimentale di qualità che non affoga nella melassa. Un classico.

    leggi la recensione completa di marcopolo30
  • Messomi di buona lena a guardare il film ad un passaggio televisivo ho dovuto dopo mezz'ora terminare la visione per sonnolenza e delusione per la pessima capacità attoriale della protagonista femminile

    commento di Andrea Vincenti
  • Un classico del cinema di tutti i tempi.Vacanze Romane é una commedia originale,piena di sentimenti e molte volte fa scappare risate.Gregory Peck e Haudrey Hapbur perfetti insieme tra gli scenari della splendida Roma degli anni '50.Giudizio:8+

    commento di Pietro1729
  • Una commedia sublime! Trama impareggiabile, che non cade mai nello scontato (come invece succede spesso alle commedie più moderne) ed ottime interpretazioni. Dolce e divertente allo stesso tempo.

    commento di Utente rimosso (tika)
  • Una commedia che anche se datata risulta comunque piacevole e divertente. I protagonisti brillano molto, ma i personaggi secondari sono anch'essi riusciti e con ottimi spunti comici.

    commento di Bellociuffo
  • voto 6,5. Delicata e graziosa commedia ben recitata, con un finale che rappresenta un piccolo inno alla rettitudine. Indubbiamente c'è stile, c'è eleganza negli interpreti ma resta pur sempre un film/fiaba - cartolina.

    commento di PP
  • STUPENDO! un film senza tempo… da vedere assolutamente e rivedere sempre!

    commento di delfinodelfino
  • Una bellissima commedia, romantica e divertente. Audrey Hepburn al suo debutto sul grande schermo è già radiosa. E Roma fa da sfondo alla vicenda, in tutto il suo splendore.

    commento di scream
  • La madre di tutte le commedie, delicata e pittoresca con degli interpreti che fanno sognare nei loro sguardi meravigliosi, in una roma d a favola.

    commento di Toto74
  • Simpatico film con due bravissimi interpreti. Il finale è un po' troppo melodrammatico, ma lascia l'amaro in bocca.

    commento di valien88
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

steno79 di steno79
7 stelle

La trama di “Vacanze romane” è stata definita dal Morandini “una versione monarchica di Accadde una notte di Frank Capra”: una principessa stanca dei rituali di corte fugge in incognito a Roma e incontra un bel giornalista americano, di cui si innamora. Il film ebbe un grande successo internazionale, fu il primo della lunga serie di pellicole della “Hollywood sul Tevere” ed ebbe... leggi tutto

28 recensioni positive

Recensioni

Recensione

AndrewTelevision01 di AndrewTelevision01
8 stelle

"A: E a mezzanotte, me ne tornerò, simile a Cenerentola, là da dove sono evasa. J: E sarà la fine di una bella favola". "Vacanze Romane" é uno di quei tanti film cult che, nella loro semplice sceneggiatura, riesce a trasmettere un'immensità di emozioni. Il personaggio della Hepburn, la Principessa Anna, é uno schiaffo alla monotonia della...

leggi tutto
Recensione
Utile per 6 utenti
Trasmesso il 3 gennaio 2018 su La7
Il meglio del 2017
2017

Recensione

Antisistema di Antisistema
7 stelle

Credo che Vacanze Romane di Wyler sia uno di quei 6-7 titoli del cinema americano pre anni 70' che penso tutti almeno lo conoscano per sentito dire. Mia nonna con questo film si appassiono' all'attrice cosi tanto da attendere ogni suo film successivo (e poi c'era Peck che conquistava tutte le giovani fanciulle con il suo fascino), mentre mio nonno molto più esperto di cinema non c'ha...

leggi tutto
Recensione
Utile per 5 utenti
Il meglio del 2016
2016
Disponibile dal 1 giugno 2016 in Dvd a 9,99€
Acquista

Audrey Hepburn

PETRAgrafico88 di PETRAgrafico88

Essendo una delle mie attrici preferite e una delle poche che non si è fatta risucchiare totalmente dal mondo hollywoodiano ma, piuttosto, si è sempre distinta per classe, bravura e scelte di vita,...

leggi tutto
Il meglio del 2015
2015

Recensione

maso di maso
10 stelle

    Film classico e di gran classe classificato al 4° posto nelle commedie romantiche di tutti i tempi, con grandi meriti direi. La Roma ripresa da Wyler con mano leggera e occhio attento a svelare le bellezze della città senza sbatterle in faccia allo spettatore colpì il pubblico di oltre oceano all'uscita del film in cui viene mostrata la vivacità...

leggi tutto
Il meglio del 2014
2014

Recensione

giuliobonfante di giuliobonfante
9 stelle

La Roma di Wyler è evidentemente una Roma da cartolina, da asporto; ma in film del genere, studiati per il grande pubblico, una qualità simile si è raggiunta poche altre volte. Una Roma viva, personalizzata e verosimile, fotografata in un bellissimo bianco e nero, fa da sfondo attivo a una fiaba moderna romanticissima e divertente. La storia è molto ben costruita,...

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti
Il meglio del 2013
2013

Recensione

steno79 di steno79
7 stelle

La trama di “Vacanze romane” è stata definita dal Morandini “una versione monarchica di Accadde una notte di Frank Capra”: una principessa stanca dei rituali di corte fugge in incognito a Roma e incontra un bel giornalista americano, di cui si innamora. Il film ebbe un grande successo internazionale, fu il primo della lunga serie di pellicole della “Hollywood sul Tevere” ed ebbe...

leggi tutto

I film preferiti di mia madre

steno79 di steno79

Oggi sono in vena di una playlist più "personale", non me ne voglia la community... se non ci dovesse essere neppure un commento, no problem. L'anno scorso dedicai una playlist a mio padre dopo la sua scomparsa,...

leggi tutto
Il meglio del 2012
2012

Recensione

FUMEO di FUMEO
10 stelle

Sono un collezionista di film suer 8 e 16 mm, ho trovato una stupenda copia in 16 mm immagine ben contrastata, bianco nero molto definito stabilità d'immagine perfetta sonoro pieno e corposo. Be!!!!!!!!!!!!!!!!!che dire film pressoche stupendo

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2011
2011

Roma antica rom..àntica.

panflo di panflo

Dai 15 ai 22 anni ho vissuto a Roma; erano gli anni del grande cinema italiano e Roma condivideva questa grandezza concedendo se stessa alla macchina da presa e mostrando le sue eterne bellezze con compiaciuto...

leggi tutto

Recensione

Baliverna di Baliverna
8 stelle

Piacevolissima commedia, dal tono allegro e costellata da numerose gag, nelle quale si sente la mano di Suso Cecchi d'Amico ed Ennio Flaiano, che mi paiono non esser stati accreditati nei titoli. L'umorismo di molte situazioni è tipicamente loro; sono sicuro che è loro tra l'altro l'idea dei poliziotti in borghese, però vestiti in nero tutti allo stesso modo, che...

leggi tutto
Recensione
Utile per 8 utenti
Il meglio del 2010
2010

S.P.Q.R.

panflo di panflo

Dopo le "simpatiche" esternazioni di Bossi sulla Città che mi vide nascere e che mi vede esule da troppi anni, vorrrei rendere omaggio a Roma ed ai suoi cittadini (onesti) elencando alcuni film che la riguardano.

leggi tutto

Recensione

Immorale di Immorale
10 stelle

La Classe (con la C maiuscola) è un dono che si ottiene alla nascita o nel corso della vita, coltivandola nei modi comportamentali e mimici, nonchè nel vestire e nel parlare ? Personalmente propenderei per la prima ipotesi, agganciandomi ad un esempio vivente che vedo tutti i giorni e cioè la mia cara (senza ironia) suocera, dotata di una classe e...

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
Il meglio del 2009
2009

Ten years after

BobtheHeat di BobtheHeat

"Alla nascita del Sole e di sua sorella la Luna, la loro madre morì. Così il Sole diede alla terra il suo corpo, dal quale sbocciò tutta la vita. E dal ventre di lei tirò fuori le stelle e...

leggi tutto

Recensione

bradipo68 di bradipo68
8 stelle

Principesse azzurre in cerca di normalità...è questa l'idea principe che sorregge questo film:che cosa farebbe una principessa presa di peso da una fiaba se conoscesse un po'di realtà vista dalla parte del popolo?Qui fa una bella vacanza a Roma a rimorchio di un baldo giornalista americano che fiutato lo scoop si fa fotografare sempre e comunque assieme a lei impegnati in gite,balli e risse...

leggi tutto
Il meglio del 2008
2008

Recensione

jonas di jonas
8 stelle

Tutti ricordano la scena in cui Gregory Peck e Audrey Hepburn scorrazzano in moto per le vie di Roma (continuamente riproposta in tv), o magari quella alla Bocca della Verità. Si rischia di dimenticare che questa è una favola triste, alla fine della quale nessuno vive felice e contento. La principessa non sposa il giornalista, perché entrambi hanno capito di non potersi sottrarre alle...

leggi tutto

60 anni

harlem di harlem

non è una classifica di merito o di critica cinematografica: non ne sarei al'altezza. Questi sono semplicemente i miei "amori", pietre miliari , ciascuna delle quali corrisponde a specifiche fasi della mia vita

leggi tutto
Il meglio del 2007
2007
Il meglio del 2006
2006
Il meglio del 2005
2005

Audrey: film preferiti (1)

tony brando di tony brando

Questa classifica è sui miei film preferiti della mia attrice preferita. La divido in due classifiche perchè non ce la faccio a tenere fuori gli altri film! Per trovare la seconda, cercate My fair lady e cliccate...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2003
2003
Il meglio del 2002
2002

Le mie più belle storie d'amore (I)

sabrina di sabrina

Questi incantevoli film sono per me l'essenza stessa del romanticismo e della tenerezza più puri, le più sublimi e poetiche storie d'amore intense, soavi, struggenti, lievi e commoventi, impossibili da dimenticare...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 1954
1954
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito