Espandi menu

Come ti rovino le vacanze

Regia di John Francis Daley, Jonathan Goldstein vedi scheda film

Recensioni

L'autore

Paul Hackett

Paul Hackett

Iscritto dal 2 gennaio 2007 Vai al suo profilo
  • Seguaci 73
  • Post -
  • Recensioni 1441
  • Playlist 6
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Come ti rovino le vacanze

di Paul Hackett
5 stelle

Il mite Rusty Griswald e la sua famigliola disfunzionale in viaggio attraverso l'America per raggiungere il parco di divertimenti californiano di Walley World: gliene capiteranno di tutti i colori.

 

Affettuoso omaggio, nonché sorta di reboot, della saga demenziale di National Lampoon's Vacation, inaugurata nel 1983 con la direzione di Harold Ramis e proseguita nei successivi quattordici anni con ben tre sequel di livello abbastanza mediocre. Come Ti Rovino Le Vacanze riprende in maniera decisamente pedissequa il capostipite della serie, aggiornando l'umorismo (già abbastanza greve) dell'originale alla volgarità imperante nella nuova commedia americana "scorretta". Il risultato, se si ha dimestichezza con il giochetto (leggi battute a sfondo sessuale e scatologico a manetta), è spesso, francamente e sorprendentemente, esilarante.

 

Ottima la coppia di protagonisti composta da Ed Helms e Christina Applegate, non manca un simpatico cameo degli invecchiatissimi Chevy Chase e Beverly D'Angelo. Sceneggiatura e regia degli sconosciuti Daley & Goldstein.

 

Uno sfizio per nostalgici anni 80: 5/10.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati