Trama

Stet, un problematico dodicenne di una piccola cittadina del Texas, finisce in una prestigiosa scuola di musica dopo la morte della madre single. Del tutto fuori dal suo contesto, si ritrova a ingaggiare una battaglia impegnativa con il capo del coro, che riconosce in lui grandi capacità e talento spingendolo a scoprire il suo lato creativo.

Approfondimento

L'OTTAVA NOTA: LA FORZA DEL CANTO

Diretto da François Girard e scritto da Ben Ripley, L'ottava nota racconta la storia dell'undicenne Stet, un orfano della piccola cittadina texana di Odessa che finisce in una prestigiosa scuola privata di canto corale dopo la morte della madre single. Del tutto lontano dal suo ambiente naturale, l'insolente Stet si ritrova a condurre un'impegnativa battaglia di volontà con il proprio maestro di coro, il signor Carvelle, che intravedendo in lui un talento unico lo spinge a mettersi in gioco con la musica.

Con la direzione della fotografia di David Franco, le scenografie di Jane Musky e le musiche originali di Brian Byrne (che includono la canzone portante eseguita da Josh Groban), L'ottava nota si addentra nel mondo dei cori maschili di preadolescenti, il cui canto da tempo immemore è considerato come un ricordo della fugace bellezza dell'infanzia e come un profondo segno lasciato dal potere del tempo. In un mondo come quello del XXI secolo segnato da suoni elettronici e musica sempre più artificiale, L'ottava nota porta all'interno delle accademie di canto e mostra come gli irriverenti bambini di oggi si approcciano a un'arte così antica entrando in rotta di collisione con gli esperti del settore. Interrogandosi su temi come l'infanzia, l'insegnamento, il riscatto e i mutevoli ritmi di vita, L'ottava nota offre il ritratto di un'improbabile amicizia tra il piccolo Stet e il direttore del coro Carvelle, un uomo per natura perfezionista e metodico che, nonostante le intemperanze del ragazzino, riconosce in lui un talento unico per il canto.

I PERSONAGGI PRINCIPALI

Protagonista principale di L'ottava nota è il giovanissimo esordiente Garrett Wareing, chiamato a rivestire i panni dell'undicenne Stet. La storia ha inizio quando Stet, ragazzino turbolento di Odessa, si mette nei guai ancora una volta per rissa. Abituato a cantare sotto la doccia nonostante la madre disapprovi la sua passione per la musica, Stet ha una straordinaria voce ma il solo talento non basta per non compromettere la sua partecipazione al coro della scuola durante i provini di ricognizione portati avanti dal formidabile signor Carvelle, il direttore del coro dell'American Boy Choir, una prestigiosa scuola privata maschile. Punito per uno dei suoi soliti scatti d'ira, Stet non ha il permesso di partecipare alle selezioni ma la preside della sua scuola, Steele, realizzando quando il piccolo sia dotato, gli concede la possibilità di partecipare a un'audizione che Carvelle tiene in una scuola del New Jersey.

Al ritorno dall'audizione andata per il verso sbagliato, Stet scopre che la madre è rimasta uccisa in un incidente d'auto e, partecipando al suo funerale, conosce per la prima volta il padre Gerard Olin, un uomo di cui ignorava del tutto l'esistenza e che ha una propria famiglia, composta dalla moglie Sally e da due figlie. Per mantenere Stet lontano dalla sua famiglia, Gerard su consiglio di Steele decide di iscrivere Stet all'American Boy Choir, dove in un ambiente del tutto nuovo l'undicenne si scontra con diverse difficoltà, prima tra tutte l'incapacità di sapere leggere la musica.

Con l'aiuto di qualche nuovo piccolo amico, Stet inizia lentamente a migliorare e i suoi progressi nel canto non passano inosservati, nonostante le iniziali resistenze di Carvelle. Quando capisce il vero talento dell'allievo, Carvelle fa in modo che questi entri in competizione con Devon, uno degli allievi più dotati della scuola per spingere entrambi a migliorare le loro prestazioni. Di fronte ai passi in avanti dei due, la scuola ha la possibilità di esibirsi durante il concerto di Pasqua nella chiesa di St. Patrick ma, a causa di alcuni spiacevoli eventi verificatisi nel frattempo, Gerard teme che la sua famiglia possa venire a conoscenza di Stet e decide di ritirarlo dalla scuola. Ciò porta a un duro confronto tra il padre e il direttore, in cui ad avere la meglio è proprio Carvelle, schieratosi per la prima volta dalla parte di Stet. In vista del concerto, però, la rivalità tra Stet e Devon rischia di compromettere l'esito dell'esibizione, prima che Carvelle faccia una scelta inaspettata tra i due.

Con il ruolo di Carvelle interpretato da Dustin Hoffman, il cast diL'ottava nota punta su un nutrito gruppo di veterani attori e esordienti, come Debra Winger (è la preside Steele), Kathy Bates (è la direttrice della Boy Choir Academy), Eddie Izzard (è Drake, il collega 'snob' di Carvelle), Kevin McHale (è Wooly, il giovane insegnante che protegge Stet), Josh Lucas (è Gerard, il padre di Stet), Joe West (è Devon, il rivale di canto del protagonista) e River Alexander (è Raffi, uno dei compagnetti della scuola di coro).

Leggi tuttoLeggi meno

Commenti (1) vedi tutti

  • Buoni sentimenti all'americana: il ragazzino disadattato che si ritrova solo e abbandonato dopo la morte improvvisa della mamma ma che riscatta la propria sorte grazie alla incantevole voce, aiutato da un Dustin Hoffman burbero ma sensibile.

    commento di Artemisia1593
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

stefanocapasso di stefanocapasso
8 stelle

Stent è un ragazzo di dodici anni, che ha un grande dono per il canto. Così quando la madre muore, il padre, che nel frattempo ha messo su un’altra famiglia che non sa nulla del suo passato, decide di farlo entrare in una scuola di musica specializzata nel coro di voci bianche. Stent ha molto talento, ma il suo carattere irrequieto lo porta a confrontarsi col direttore in... leggi tutto

2 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

alexio350 di alexio350
6 stelle

Dopo la morte della madre alcolizzata in un incidente stradale, Stet finisce in un collegio-conservatorio dove i migliori alunni fanno parte di un coro che si esibisce nei teatri di tutto il mondo. Alla guida del coro, un severo professore (Dustin Hoffman).   Il talento che vince su tutto, anche nelle condizioni più difficili. Questo il concetto principale che emerge da questo... leggi tutto

1 recensioni sufficienti

Recensione

UgoCatone di UgoCatone
8 stelle

Delicato film che gioca sui sentimenti ispirati da un bambino, alle soglie dell'adolescenza, dotato di una straordinaria voce. Pur senza cultura, per le vicissitudini famigliari, riuscirà a inserirsi in un prestigioso coro  malgrado le  invidie dei suoi giovani compagni. Si potranno ascoltare musiche e cori di voci bianche e godere delle ottime interpretazioni di tutti i...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Trasmesso il 10 luglio 2017 su Rai Movie
Trasmesso il 9 luglio 2017 su Rai Movie
Trasmesso il 22 giugno 2017 su Rai Movie
Trasmesso il 21 giugno 2017 su Rai Movie
Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti
Trasmesso il 12 aprile 2017 su Rai Movie
Trasmesso l'11 aprile 2017 su Rai Movie
Nel mese di marzo questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

alexio350 di alexio350
6 stelle

Dopo la morte della madre alcolizzata in un incidente stradale, Stet finisce in un collegio-conservatorio dove i migliori alunni fanno parte di un coro che si esibisce nei teatri di tutto il mondo. Alla guida del coro, un severo professore (Dustin Hoffman).   Il talento che vince su tutto, anche nelle condizioni più difficili. Questo il concetto principale che emerge da questo...

leggi tutto
Recensione
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 11 voti
vedi tutti

Recensione

stefanocapasso di stefanocapasso
8 stelle

Stent è un ragazzo di dodici anni, che ha un grande dono per il canto. Così quando la madre muore, il padre, che nel frattempo ha messo su un’altra famiglia che non sa nulla del suo passato, decide di farlo entrare in una scuola di musica specializzata nel coro di voci bianche. Stent ha molto talento, ma il suo carattere irrequieto lo porta a confrontarsi col direttore in...

leggi tutto
Trasmesso il 12 gennaio 2017 su Rai 3
Il meglio del 2016
2016
Il meglio del 2015
2015
Il meglio del 2014
2014
Uscito nelle sale italiane il 1 gennaio 1970
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito