Espandi menu

    Trama

    Un gruppo di rocciatori, tra cui Thomas (Marco Giallini), sta lavorando per mettere in sicurezza le pareti dell'impervio versante di un monte quando un evento improvviso causa la chiusura del cantiere e il licenziamento dei lavoratori. Rimasto senza lavoro, Thomas deve mantenere la sua famiglia e accetta l'offerta del vecchio collega Ermanno (Antonio Gerardi) di lavorare nella sua piccola impresa in Abruzzo. Arrivato a destinazione, Thomas fa subito la conoscenza della combattiva insegnante Giovanna (Maya Sansa) e del giovane geologo Alessandro (Alessandro Tiberi). A contatto con una socialità non più abituato a vivere e proiettato in dinamiche lavorative dai contorni poco chiari, Thomas sarà costretto a far presto una scelta.

    Note

    Nobili gli intenti del regista Stefano Chiantini, che firma la sceneggiatura insieme a Chiara Atalanta Ridolfi, Marta Manzotti e Luca Benedetti, anche montatore. Lo sviluppo narrativo, per lo spettatore più smaliziato, risulta purtroppo un po’ prevedibile, nel senso che l’accumulo di situazioni va a sfociare dove ci si aspetta. Ma lode al coraggio di avere affrontato argomenti non centrali, come invece dovrebbero essere, nel nostro cinema. Eccellente davvero Marco Giallini, che specie nella prima parte riesce a dare un peso all’afflizione.
    Scrivi un tuo commento breve su questo film

    Scrivi un commento breve (max 350 battute)

    Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

    Recensioni

    La recensione più votata è negativa

    EightAndHalf di EightAndHalf
    4 stelle

    La facile indignazione.     Il segreto per riuscire a far breccia su un pubblico è dargli in pasto ciò che vuole. Un po’ di risate, un po’ di seriosità. È il peccato originale di un genere di film che potrebbe intitolarsi “edificante”, consolatorio, accomodante, purché magari tratti di tematiche scottanti e importanti.... leggi tutto

    1 recensioni negative

    Recensioni

    La recensione più votata delle sufficienti

    FilmTv Rivista di FilmTv Rivista
    6 stelle

    Dopo un incidente mortale, il cantiere dove lavora Thomas (Marco Giallini) viene chiuso, e lui e gli altri rocciatori lasciati in mezzo a una strada. Un vecchio amico, Ermanno (l’ottimo Antonio Gerardi), gli propone allora di lavorare con la sua impresa a un traforo in Abruzzo. Solo che il cantiere, aperto sopra una frana, provoca smottamenti e crepe nel paese limitrofo, puntualmente... leggi tutto

    2 recensioni sufficienti

    Recensione

    barabbovich di barabbovich
    5 stelle

    Rimasto disoccupato dopo che una frana gli ha portato via un collega e ha costretto alla chiusura l'azienda per la quale lavorava, Thomas (Giallini), un esperto rocciatore, per mantenere la famiglia si vede costretto ad accettare un lavoro in Abruzzo offertogli da un costruttore senza scrupoli (Gerardi), responsabile della progrettazione di un traforo che sta mettendo a serissimo repentaglio...

    leggi tutto
    Recensione

    Disponibile dal 16 febbraio 2016 in Dvd a 17,58€

    Acquista

    Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 5 voti

    vedi tutti

    Il meglio del 2015

    2015

    Recensione

    EightAndHalf di EightAndHalf
    4 stelle

    La facile indignazione.     Il segreto per riuscire a far breccia su un pubblico è dargli in pasto ciò che vuole. Un po’ di risate, un po’ di seriosità. È il peccato originale di un genere di film che potrebbe intitolarsi “edificante”, consolatorio, accomodante, purché magari tratti di tematiche scottanti e importanti....

    leggi tutto

    Uscito nelle sale italiane il 31 agosto 2015

    Il meglio del 2014

    2014

    Il meglio del

    Storie sospese valutazione media: 5.2 3 recensioni del pubblico.

    Le nostre firme

    Scopri chi sono le firme

    Sono persone come te:
    appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

    Scopri chi sono le firme

    Come si diventa una firma

    Le firme sono scelte tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

    Scopri come contribuire

    Posso diventare una firma?

    Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

    Registrati e inizia subito