Questo sito contribuisce alla audience di
    Espandi menu

    Trama

    Lo scienziato Victor Frankenstein (James McAvoy) e il suo brillante assistente Igor Strausman (Daniel Radcliffe) condividono lo stesso nobile sogno: aiutare l'umanità attraverso una ricerca che possa vincere l'immortalità. Gli esperimenti di Victor si spingono però ben oltre il limite raggiungendo l'ossessione con conseguenze terrificanti. Solo Igor potrà riportare l'amico alla ragione e salvarlo dalla mostruosa creatura a cui ha dato vita.

    Approfondimento

    VICTOR: LA STORIA SEGRETA DEL DOTTOR FRANKENSTEIN: IL PUNTO DI VISTA DI IGOR

    Diretto da Paul McGuigan e sceneggiato da Max Landis, Victor: La storia segreta del dottor Frankenstein si basa sul romanzo Frankenstein di Mary Shelley per raccontare di come il radicale dottor Victor Frankenstein e il suo altrettanto brillante pupillo Igor Strausman condividono la nobile visione secondo cui la loro ricerca innovativa sull'immortalità aiuterà l'intera umanità. Quando però gli esperimenti di Victor si spingono ben oltre i limiti, la ricerca si trasforma in ossessione dalle terribili conseguenze. Sul baratro della follia, Victor potrà essere salvato dalla sua creazione mostruosa solo da Igor, l'unico in grado di porre fine a tutto.

    Con la direzione della fotografia di Fabian Wagner, le scenografie di Eve Stewart, i costumi di Jany Temime e le musiche composte da Craig Armstrong, Victor: La storia segreta del dottor Frankenstein prende spunto dal capolavoro della Shelley per concentrarsi sul rapporto che si sviluppa tra Victor e Igor (personaggio non presente nel romanzo ma reso iconico da Marty Feldman come Frankenstein junior e Dwight Frye in Frankenstein), usando per la prima volta il punto di vista dell'assistente del medico. Entrambi hanno bisogno l'uno dell'altro e, vivendo nel 1860 agli albori della rivoluzione industriale, condividono molte idee all'avanguardia e considerano la scienza come qualcosa di più di un semplice processo di osservazione: per loro, la scienza è infatti creazione e riformulazione del mondo.

    I PERSONAGGI PRINCIPALI

    Protagonisti principali di Victor: La storia segreta del dottor Frankenstein sono gli attori James McAvoy e Daniel Radcliffe, rispettivamente nei panni del dottor Victor Frankenstein e dell'assistente Igor. Dopo aver salvato il gobbo Igor da un circo di Londra, Victor lo porta nella sua abitazione e, grazie a una miracolosa puntura, ne corregge il difetto fisico per farne un uomo nuovo. L'episodio rivela sin da subito come Victor, tra luci e ombre, sia ossessionato dalla ricerca scientifica e medica tesa a migliorare la fragile condizione umana: il suo desiderio più grande è quello di riuscire a eliminare la morte, sogno che l'umanità coltiva sin dalla notte dei tempi. Creatore di macchine, abile ingegnere ed esperto chirurgo, Victor rasenta la follia con la sua idea di mettere a punto la creatura perfetta.

    L'amicizia che nasce tra Victor e Igor non ha eguali. La conoscenza dell'anatomia di Igor impressiona immediatamente il medico, che decide di prenderlo sotto la sua ala protettiva e di farne il suo unico amico e assistente. Nonostante abbia trascorso gran parte della sua esistenza in un circo, Igor ha imparato a curare artisti e animali, rifugiandosi nei libri di medicina per dimenticare gli abusi e le vessazioni che era costretto a subire.

    L'unica altra amica che ha Igor è Lorelei, una trapezista con cui ha stretto un forte legame mentre era al circo. Portata sullo schermo da Jessica Brown Findlay, Lorelei è entusiasta delle nuove opportunità che la vita ha offerto all'amico ma non può fare a meno di temere per lui quando si rende conto di come sia pericoloso il sogno di Victor. Dall'altro canto, Victor non ama la sua presenza, tanto da liquidarla come una semplice "distrazione" per Igor al pari di una minaccia.

    Oltre a Lorelei, altra spina nel fianco di Victor è Turpin, l'ispettore di Scotland yard che indaga sulle sue attività non illegali ma moralmente discutibili. Impersonato da Andrew Scott, Turpin è un uomo ossessionato dalla fede e dalla religione e, come tale, non vede di buon occhio gli esperimenti scientifici del dottor Frankenstein. A finanziare le ricerche del dottore è poi il giovane Finnigan, uno studente di medicina ricco e compagno di classe di Victor al Royal College of Medicine. Supportato da Freddie Fox, Finnigan sostiene economicamente il dottore per i suoi malvagi scopi: da vero psicopatico, è molto abile nell'identificare le debolezze altrui e nel trarne vantaggio.

    Leggi tuttoLeggi meno

    Note

    Una nuova rilettura del classico della letteratura scientifica, basata sul punto di vista di Igor, l'assistente del dottor Frankenstein. Al centro della storia, vi sono le oscure origini di Igor, la sua amicizia con il giovane medico Victor von Frankenstein e la sua testimonianza di come il medico si sia trasformato in leggenda.
    Scrivi un tuo commento breve su questo film

    Scrivi un commento breve (max 350 battute)

    Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

    Recensioni

    La recensione più votata è negativa

    Ciabattiere di Ciabattiere
    2 stelle

    Pessimo. La storia di base è sempre quella(togliendo qui la critica sociale),ma senza scomadare l'immenso romanzo e i film predecessori(quelli di Whale su tutti);il film non funziona primo perchè scontato,in seguito per una composizione del quadro e dell'immagine non buona ed infine per la recitazione sopra le righe e troppo teatrale. Cgi inoltre davvero mediocre e nel terzo... leggi tutto

    1 recensioni negative

    Recensioni

    La recensione più votata delle sufficienti

    Gangs 87 di Gangs 87
    5 stelle

    La prima ed esclusiva cosa che salta all’occhio dello spettatore è la messa in scena, ambientata in luoghi fascinosi da cui, stranamente, non si riesce a distogliere lo sguardo. Tolto questo resta il nulla o almeno non caratteristiche degne di nota. C’è l’evidente incapacità di recitazione di Daniel Redcliffe, che deve averla probabilmente lasciata nelle... leggi tutto

    1 recensioni sufficienti

    Recensioni

    La recensione più votata delle positive

    LoSqualoSiciliano di LoSqualoSiciliano
    7 stelle

     Per iniziare partirei dal : Titolo : Victor - La storia segreta del dottor Frankenstein secondo me il titolo e poco azzeccato per il film che si va a visionare , se si fosse chiamato " Igor - la vera storia dell'assistente del dottor Frankenstein " almeno io non avrei avuto nessuna polemica da esporre anzi ... ma credo abbiano puntato sulla popolarità del soggetto " Frankenstein... leggi tutto

    1 recensioni positive

    Disponibile dal 1 dicembre 2016 in Dvd a 19,99€

    Acquista

    Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 7 voti

    vedi tutti

    Recensione

    Gangs 87 di Gangs 87
    5 stelle

    La prima ed esclusiva cosa che salta all’occhio dello spettatore è la messa in scena, ambientata in luoghi fascinosi da cui, stranamente, non si riesce a distogliere lo sguardo. Tolto questo resta il nulla o almeno non caratteristiche degne di nota. C’è l’evidente incapacità di recitazione di Daniel Redcliffe, che deve averla probabilmente lasciata nelle...

    leggi tutto
    Recensione
    Utile per 2 utenti

    Uscito nelle sale italiane il 4 aprile 2016

    Nel mese di marzo questo film ha ricevuto 7 voti

    vedi tutti

    Recensione

    LoSqualoSiciliano di LoSqualoSiciliano
    7 stelle

     Per iniziare partirei dal : Titolo : Victor - La storia segreta del dottor Frankenstein secondo me il titolo e poco azzeccato per il film che si va a visionare , se si fosse chiamato " Igor - la vera storia dell'assistente del dottor Frankenstein " almeno io non avrei avuto nessuna polemica da esporre anzi ... ma credo abbiano puntato sulla popolarità del soggetto " Frankenstein...

    leggi tutto
    Recensione
    Utile per 2 utenti
    locandina
    Foto

    Recensione

    Ciabattiere di Ciabattiere
    2 stelle

    Pessimo. La storia di base è sempre quella(togliendo qui la critica sociale),ma senza scomadare l'immenso romanzo e i film predecessori(quelli di Whale su tutti);il film non funziona primo perchè scontato,in seguito per una composizione del quadro e dell'immagine non buona ed infine per la recitazione sopra le righe e troppo teatrale. Cgi inoltre davvero mediocre e nel terzo...

    leggi tutto

    Il meglio del 2015

    2015

    Il meglio del 2014

    2014

    I nostri top user

    Scopri chi sono i top user

    Sono persone come te:
    appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

    Scopri chi sono i top user

    Come si diventa un top user

    I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

    Scopri come contribuire

    Posso diventare un top user?

    Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

    Registrati e inizia subito