Espandi menu

Trama

Raggiunto dalla notizia della morte di un amico, uno scrittore ricorda un episodio dei suoi anni tra infanzia e adolescenza: insieme con alcuni coetanei si era inoltrato nei boschi dell'Oregon, seguendo la strada ferrata, per ritrovare il corpo di un ragazzo scomparso. Un'avventura un po' folle, che si trasformò per tutti loro in un vero e proprio viaggio iniziatico verso l'ancor lontana maturità.

Note

Singolare adattamento di Rob Reiner da un racconto di Stephen King: i giovani protagonisti alle prese con le loro paure infantili sono descritti con un tono che passa abilmente dal nostalgico al bizzarro. Nel cast un paio di illustri "saranno famosi".

Commenti (19) vedi tutti

  • Bellissimo ritratto non convenzionale dell'american teenage degli anni '50. Meravigliosamente sboccato. Da vedere e rivedere. Voto d'amore: 8

    commento di ProfessorAbronsius
  • Venghino Signori, venite tutti a vedere, in fondo al bosco incantato, il cadavere della vostra giovinezza.

    commento di michel
  • Cinque stelle, al di là del valore assoluto comunque alto, a un film che mi ha toccato a al quale sono legato sentimentalmente

    commento di buran
  • Uno dei miei film preferiti in assoluto…ogni volta che lo guardo mi ricorda sempre l'infanzia con quel non so che di MAGICO!!

    commento di gene55
  • Bellissimo film.

    commento di robertinoc
  • capolavoro di poesia nel cinema, lo mostrerò in classe ai miei alunni di terza media. capiranno ????

    commento di deva suravi
  • Bel film di formazione che sa trasmettere le emozioni di quell'età. Merita una visione!

    commento di robynesta
  • commento di Dalton
  • da uno dei migliori racconti di stephen king un film delicato ed affettuoso verso i giovani protagonisti,una delle storie di amicizia ed iniziazione che ti rimangono dentro…

    commento di bradipo68
  • Buono, anche se abbastanza banale nella trama e negli stereotipi (il macho, l'intellettuale, il grassoccio, il pazzerello, i grandi sbruffoni).

    commento di Ewan
  • non è un film ma è IL film…ovviamente è il mio preferito

    commento di emrys
  • Mgnifico film, che si rivede sempre volentieri

    commento di XANDER
  • carino, veramente carino…abbastanza malinconico

    commento di rabbercio.rum
  • Sono cresciuto con questo film ed ancora adesso quando posso lo riguardo… un bellissimo ricordo…

    commento di RageAgainstBerlusca
  • Meravigliosa favola che affascina e terrorizza… personaggi tutti riusciti, tono canzonante perfetto!

    commento di RageAgainstBerlusca
  • Bello, delicato, romantico, nostalgico, con un mix di pessimismo sul destino individuale, ma anche di speranza. E' un film che può essere fatto solo da chi ha ben impressi i ricordi della sua infanzia.

    commento di zanzaraverde
  • Questo film costituisce un bel ricordo della mia adolescenza. Il vero significato dell'amicizia in cui mi riconosco da sempre. Ha fatto sognare molte persone.

    commento di dskat
  • bel film sul valore dell'amicizia, straordinari i quattro attori, ora quasi tutti decaduti (uno morto, uno alcolizzato, l'altro in una clinica)

    commento di Dr.Lynch
  • BELLA RIDUZIONE PER IL CINEMA DI UNO SPLENDIDO RACCONTO DI CRESCITA DI KING.LA REGIA REGGE BENE IL LAVORO DEGLI ATTORI.BELLA LA SCENEGGIATURA E RITMO ALLE STELLE.

    commento di superficie 213
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Recensioni

La recensione più votata è positiva

supadany di supadany
8 stelle

“Stand by me” è film icona degli anni ottanta, che è anche invecchiato assai meglio di tanti (quasi tutti) i prodotti destinati ad una larga fascia di quel periodo, probabilmente perché più di tanti altri riesce a rievocare, per svariati motivi (la storia, ma anche i protagonisti stessi), una sensazione di piacevole nostalgia. Uno scrittore (Richard... leggi tutto

53 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

Fanny Sally di Fanny Sally
6 stelle

Un maturo scrittore leggendo sul giornale la notizia dell'assassinio di un suo amico d'infanzia ripensa all'ultima estate trascorsa insieme a lui e ad altri due coetanei che ha significato una svolta significativa nella suo passaggio da bambino a ragazzo avviato verso la vita adulta. Nostalgico racconto di formazione tratto da una novella di Stephen King e ambientato nella profonda... leggi tutto

2 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

chribio1 di chribio1
4 stelle

Quando il film usci' nel 1986 avevo quasi 14 anni,ma onestamente passo' quasi inosservato e mai cercai di vederlo con il tempo che passava inesorabilmente. Poi,stasera mia moglie ha voluto vederlo con me anche se qualche pezzo entrambi e sporadicamente qua e la' ci ricordavamo d'aver visto facendo zapping in anni precedenti : insomma,l'aria di ricordi di un'estate passata e vissuta con scarsa... leggi tutto

2 recensioni negative

Trasmesso il 12 gennaio 2017 su Rsi La2

Trasmesso l'8 gennaio 2017 su Paramount Channel

Il meglio del 2016

2016
Ma strano forte!
mck di mck

Ma strano forte!

No, non è un'autobiografia relativa ai miei primi 5 anni su ftv.it…   (In) Serie (29) : Stranger Things, stag. 1 (completa), ep.... segue

Disponibile dal 1 giugno 2016 in Dvd a 7,99€

Acquista

Recensione

Malpaso di Malpaso
7 stelle

Reiner rimane fedele al racconto di Stephen King, donandogli un'impronta marcatamente più nostalgica. Il film è invecchiato benissimo e a spiccare é il talentuoso River Phoenix. Non il capolavoro che tanti acclamano, ma comunque un dolce ritratto della spensieratezza e dell'innocenza perdute. Soffre la stessa debolezza del materiale di partenza, ovvero l'ermetismo che...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Stephen King e il cinema

Isin89 di Isin89

Stephen King ha sempre avuto un rapporto particolare con il mondo del cinema. Scrittore prettamente horror che nel corso della sua lunghissima carriera ha scritto capolavori inarrivabili e opere decisamente minori,...

leggi tutto

Il meglio del 2015

2015

Storie raccontate

Mike.Wazowski di Mike.Wazowski

La recente mia visione di "Heart of the Sea - Le origini di Moby Dick", dove viene raccontata vocalmente l'affondamento della Essex e di come siano sopravvissuti (pochi) al naufragio, mi sono venuti in mente altri...

leggi tutto

Recensione

LoLori di LoLori
9 stelle

Una recensione a questo film - da parte di uno come me (ma anche da saccenti illustrissimi) - non avrebbe senso... un film così non si giudica nemmeno... si assimila e si conserva per sempre nel cuore... a ravvivare quei sentimenti che furono della nostra adolescenza. MAH! Se mi vedo costretto a scriver due righe... è per sollevarmi contro quei - fortuna pochi - miserabili che...

leggi tutto

Il meglio del 2014

2014

Recensione

ohdaesoo di ohdaesoo
10 stelle

Chi ama il cinema, ma forse chiunque abbia la passione per qualcosa, è come se avesse due vite parallele. Una è quella che conoscono tutti, quella della sveglia alla mattina, del lavoro (se c'è), del tentativo di star bene e del costruire affetti importanti. L'altra è quella più nascosta che ti vede crescere insieme alla tua passione, ti costruisce mattoncino...

leggi tutto

Il meglio del 2013

2013

Legami.

maghella di maghella

Ci sono incontri che possono durare poche ore eppure diventare decisivi per un radicale cambiamento di rotta nella vita, far nascere un legame che condiziona la visione delle cose anche se la persona in questione si...

leggi tutto

Recensione

Utente rimosso (Booh) di Utente rimosso (Booh)
8 stelle

"Stand by me - Ricordo di un'estate" non è altro che una splendida raffigurazione della gioventù antica e persino contemporanea, messa in atto da un gruppetto di ragazzini che hanno l'intenzione di cercare un cadavere nascosto in un vasto bosco, per vincere il premio inaugurato in città, ovvero di consegnare il morto alla polizia in cambio di soldi. Il linguaggio ineducato, le barzellette,...

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti

Il meglio del 2012

2012

Recensione

Lord Holy di Lord Holy
10 stelle

Bellissimo film d'avventura, tratto dal racconto Il corpo, che appartiene alla tetralogia contenuta nel libro Stagioni diverse, scritto da Stephen King. Un meraviglioso viaggio di formazione, che concerne uno dei più cruciali passaggi nell'età dell'adolescenza, vissuto dal punto di vista dei quattro protagonisti: il sensibile Gordie Lachance, segnato dalla perdita del fratello e...

leggi tutto
Recensione
Utile per 6 utenti

End of Summer

GIANNISV66 di GIANNISV66

Seduto sulla panchina del parco percepisco il vento, e quest'aria carica di acqua, che preannuncia l'arrivo di settembre, e mi sento calato in una atmosfera dai toni surreali. E' la fine dell'estate. L'estate è una...

leggi tutto

Il meglio del 2011

2011

Io lovvo film tv

alfatocoferolo di alfatocoferolo

Ecco, mi premeva dirlo: sono fedele, nella vita privata come in quella virtuale. Ci tengo alla fedeltà, per me è un valore. Mi hanno proposto più volte di scrivere in altri siti (e non credo certamente di essere...

leggi tutto

Recensione

supadany di supadany
8 stelle

“Stand by me” è film icona degli anni ottanta, che è anche invecchiato assai meglio di tanti (quasi tutti) i prodotti destinati ad una larga fascia di quel periodo, probabilmente perché più di tanti altri riesce a rievocare, per svariati motivi (la storia, ma anche i protagonisti stessi), una sensazione di piacevole nostalgia. Uno scrittore (Richard...

leggi tutto

Il meglio del 2010

2010

QUANDO SCAPPA LA LACRIMA

LAMPUR di LAMPUR

E non parlo di Via col vento, di Catene o, tanto per avvicinarci a noi, dei Ponti di Madison County o Hachiko. Parlo di film costruiti per altri obiettivi che non quelli di farci tirare fuori il fazzoletto. Parlo di...

leggi tutto

Recensione

satura di satura
8 stelle

Il racconto di una poeticissima estate, un'estate di passaggio, dall'infanzia all'adolescenza, un cammino iniziatico costellato di momenti dolorosi, lacrime e risate a crepapelle. Tutta l'esperienza (quattro ragazzi  partono alla ricerca di un cadavere, lo trovano, dopo aver superato vari ostacoli ed aver vissuto attimi di rara intensità, infine tornano indietro) è leggibile...

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti

Il meglio del 2009

2009

Recensione

emmepi8 di emmepi8
10 stelle

Un regista che  spazia dalla pura commedia brillante al racconto di tensione, oppure, come in  questo caso, ad una riflessione intensa e complessa sulla prima adolescenza. Fortunatamente il racconto di King è stato preso con  le pinze sfruttando solo l’idea di base, che poi ha portata a esaminare la crescita che avviene, più o meno, traumaticamente in...

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti

Il meglio del 2008

2008

Anni ottanta

LorCio di LorCio

Sì, lo so: mancano THE BLUES BROTHERS, TORO SCATENATO, I PREDATORI DELL'ARCA PERDUTA, SCARFACE (eh sì, anche lui), RUSTY IL SELVAGGIO e almeno un'altra dozzina di titoli. Però questa è una playlist personale,...

leggi tutto

Recensione

LorCio di LorCio
10 stelle

I sapori dell’adolescenza. Anzi, qui forse si focalizza l’attenzione in quel particolare momento che segna il passaggio dall’età adolescenziale a quella della maturità. Lo spettatore del 2008 si potrebbe chiedere: ma come, non son troppo giovani? Contestualizziamo: siamo nel 1959, in un’America ancora un po’ rurale ma sulla via del progresso. I...

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti

Il meglio del 2007

2007

Recensione

LAMPUR di LAMPUR
8 stelle

Fantastico Reiner a rendere in immagine la poesia di King, ma ancor di piu' il mago dell'horror che riesce a donarci, questa volta, una visione mille miglia lontana dagli stereotipi base dei suoi libri. I sogni, le emozioni, i ricordi, le sensazioni che tutti noi abbiamo fatto nostre tra le righe di King acquistano sullo schermo una piccola magia in piu', la capacità di rigenerarci, di farci...

leggi tutto

Vano tentativo poetico

ROTOTOM di ROTOTOM

Accostamenti, collimazioni di bordi taglienti. Semplici associazioni scaturite da un angolo polveroso, secco, protetto dai ragnetti della polvere come il più sontuoso dei palazzi, nelle cui ragnatele muoiono piano...

leggi tutto
Playlist

Il meglio del 2006

2006

Il meglio del 2005

2005

Generazioni.

gabriargento di gabriargento

Dagli anni '50 fino ai giorni nostri: i disagi, l'apparenza, le emozioni, la nostalgia, la fine di ogni sogno. E la voglia di non dimenticare momenti (e film) magnifici.

leggi tutto
Playlist

Recensione

ultrapaz di ultrapaz
8 stelle

Tratto da uno dei racconti-capolavoro di Stephen King ("L'autunno dell'innocenza - Il corpo") è forse una delle migliori e più riuscite pellicole ispirate dal Re del brivido. Questo Stand by Me è un classico degli anni '80, un film sull'amicizia fra 4 ragazzi, sull'adolescenza e su un'innocenza perduta. Ma soprattutto è un film fatto di ricordi, i ricordi di Gordon Lachance, scrittore di...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Il meglio del 2004

2004

i miei film oggi

Damien di Damien

non c'è molta coerenza in questa lista, lo so, ma è solo la mia voglia di esprimere quanto siano stati importanti per me questi film a farmi parlare....

leggi tutto
Playlist

Il meglio del 2003

2003

Il meglio del 2002

2002

I nostri top user

Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user

Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire

Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito