Trama

Chuck Tatum è un giornalista caduto in basso che non ha smesso di cercare il colpo fortunato. Lo scoop si presenta sotto forma di un'antica caverna indiana nella quale è rimasto semisepolto Leo Mimosa. Basterà ritardare i soccorsi e il caso arriverà ben presto sulle prime pagine. Alla fine Chuck si pente, ma è troppo tardi per tutti. Infatti non si salva nessuno nel film. Né Chuck, cinico anche nel momento della morte, né la moglie di Leo che, alla richiesta dei fotografi di fingere di pregare, risponde "Stare in ginocchio rovina le calze". Uno dei film più amari e spietati sul cinismo dei mass-media. Emozionante e profetico, uno dei capolavori di Wilder.

Commenti (3) vedi tutti

  • Il Billy Wilder drammatico era altrettanto bravo che nelle commedie. Qui riesce addirittura ad anticipare una tendenza sdel giornalismo di sensazione che toccherà abissi allora inimmaginabili nell'epoca della televisione imperante.

    commento di sasso67
  • Amo le commedie di Billy Wilder ma questo film mi ha veramente deluso: troppi stereotopi, sceneggiatura banale, sono stato più volte tentanto di stoppare il Vhs.

    commento di sonicyouth
  • grande film, come molte altre opere di Billy Wilder, degno erede di Ernst Lubitsch

    commento di bocchan
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Nel mese di marzo questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Trasmesso il 23 marzo 2017 su Rsi La2
Il meglio del 2016
2016
Disponibile dal 31 agosto 2016 in Dvd a 9,99€
Acquista
Il meglio del 2015
2015
Il meglio del 2014
2014
Il meglio del 2013
2013
Il meglio del 2012
2012

Quarto Potere ?

Immorale di Immorale

La questione Sallusti.  Se ne è parlato ampiamente nei  giorni scorsi, si è discusso della libertà di stampa e di quella di cronaca e, inevitabilmente, si è passati a considerazioni politiche più o meno valide...

leggi tutto
Il meglio del 2010
2010
Il meglio del 2009
2009

Giornali

Redazione di Redazione

Redazioni, giornalisti, inviati, titoli, tipografie... il quarto potere su carta è apparso spesso nel cinema. Per vantarne le imprese - spesso -, per fascinazione, per contemporaneità. E perché prima di internet e...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2008
2008

la regia invisibile

old boy di old boy

Wilder amava la regia invisibile. Non "conosceva" virtuosismi inutili. Vedere un suo film è come leggere un libro tutto di un fiato. Tralasciando capolavori assoluti come "Testimone d'accusa" e "A qualcuno piace...

leggi tutto
Il meglio del 2006
2006

ALCUNI CULT MOVIE PARTE I

CERAUNAVOLTA di CERAUNAVOLTA

Vi sono film che per un motivo o per l'altro tornano spesso alla memoria.A volte sono veri e propri capolavori,altre volte "solo" ottimi film di genere.Tutti pero' generano sempre interessanti discussioni...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2005
2005
Il meglio del 2004
2004
Il meglio del 2003
2003
Il meglio del 2002
2002
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito