Questo sito contribuisce alla audience di
    Espandi menu

    Trama

    Pio e Amedeo, amici e soci di una strana agenzia di pompe funebri, sono costretti a lasciare Foggia per colpa di un video hot che circola su internet e che fa saltare le nozze di Pio con Rosa (Alessandra Mastronardi). Dopo una tappa a Roma dal ricco zio di Amedeo (Massimo Popolizio), i due continueranno il loro viaggio on the road prima di ritornare a Foggia, passando per Milano e Amsterdam.

    Note

    Taglia e cuci di sketch tv più attento alle cesure che alle suture, "Amici come noi" non perde tempo a riempire le voragini del racconto e s’infila dritto e un po’ tronfio nello spirito del tempo. «È il mondo che parla così», si giustifica Amedeo quando Pio lo rimbrotta per il lessico, e la pugliesità esportata dal duo comico è tanto estemporanea (flebile, dimenticabile) quanto contemporanea, facile specchio regionale di un esemplificato cafonal generale. Replicano il rito del passaggio, rimbalzano al cinema senza manco pensarlo, atterrano sull’ormai usurato "Tappeto di fragole" dei Modà. Rinfrescato da coreografia bollywoodiana.

    Commenti (3) vedi tutti

    • ciao film modello demenziale

      commento di raimea
    • Ero andata al cinema per ridere sguaiatamente. Non ho riso praticamente mai. Solo quel praticamente salva dalla stellina singola. Fine recensione

      commento di sonserena
    • Tirato, strascicato e privo di una sceneggiatura degna di nota. Ottimi i primi 58 secondi, poi un sussegguirsi di battute confezionate per nulla nuove. Un vero peccato per il cinema comico italiano, padre di grandi artisti.

      commento di Fabio Bezzan
    Scrivi un tuo commento breve su questo film

    Scrivi un commento breve (max 350 battute)

    Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

    Recensioni

    La recensione più votata è negativa

    mm40 di mm40
    2 stelle

    Complimenti al regista Enrico Lando (quello de I soliti idioti, mica per caso: piove sempre sul bagnato), complimenti agli sceneggiatori Gianluca Ansanelli, Audo Augelli, Fabio Di Credico e (i due protagonisti) Pio & Amedeo, ai quali pure vanno immensi complimenti: perchè non era per nulla facile riuscire a realizzare un film così brutto, così privo di qualsivoglia idea, così vuoto di... leggi tutto

    4 recensioni negative

    Recensioni

    La recensione più votata delle sufficienti

    pierpy di pierpy
    6 stelle

    IL FILM E' DIVERTENTE, ANCHE SE OGNI TANTO QUALCHE PAROLACCIA C'E'!    AMEDEO GRIECO E PIO D'ANTINI ,INTERPRETANO SE STESSI ,NON MODIFICANDO DI MOLTO I PERSONAGGI CHE SONO NELLE "IENE" SIMPATICA E MOLTO PEPERINA MARIA DI BIASE, BELLINA E DOLCE ALESSANDRA MASTRONARDI, QUI' INTERPRETA UNA MAESTRA DELLE ELEMENTARI. MI E' PIACIUTA L'IDEA DEL FINALE QUASI DA FILM MUSICALE DOVE SI CANTA E SI... leggi tutto

    1 recensioni sufficienti

    Nel mese di luglio questo film ha ricevuto 3 voti

    vedi tutti

    Trasmesso il 28 luglio 2016 su Italia 1

    Disponibile dal 1 gennaio 2016 in Dvd a 7,59€

    Acquista

    Il meglio del 2014

    2014

    Recensione

    mm40 di mm40
    2 stelle

    Complimenti al regista Enrico Lando (quello de I soliti idioti, mica per caso: piove sempre sul bagnato), complimenti agli sceneggiatori Gianluca Ansanelli, Audo Augelli, Fabio Di Credico e (i due protagonisti) Pio & Amedeo, ai quali pure vanno immensi complimenti: perchè non era per nulla facile riuscire a realizzare un film così brutto, così privo di qualsivoglia idea, così vuoto di...

    leggi tutto

    Uscito nelle sale italiane il 17 marzo 2014

    I nostri top user

    Scopri chi sono i top user

    Sono persone come te:
    appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

    Scopri chi sono i top user

    Come si diventa un top user

    I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

    Scopri come contribuire

    Posso diventare un top user?

    Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

    Registrati e inizia subito