Trama

Il commissario Betti, della Questura romana, ha avuto un fratello minore ucciso da dei rapinatori. Allora si scatena quando si verifica un episodio analogo, con metodi tali per cui viene rimosso dall'incarico. Betti diventa poi il capo di un gruppo di vigilantes che, anch'essi, fanno giustizia sommaria. Un suo amico, vittima di un'aggressione che lo rende invalido, lo ammonisce a rimettersi in riga.

Note

Firmandosi come altrove con un curioso pseudonimo, Marino Girolami gira un poliziesco bieco ed effettistico, che lanciò Maurizio Merli.

Commenti (4) vedi tutti

  • Inutile poliziesco di serie C.

    leggi la recensione completa di Carlo Ceruti
  • Dopo il tramonto deli film western arrivarono i polizieschi violenti,questo non è certo tra i migliori ma la sufficienza la raggiunge,alla fine il messaggio è chiaro ..violenza chiama violenza.

    commento di wang yu
  • Stupendo film poiziesco con un grande Maurizio Merli con inseguimenti mozzafiato e una violenza inaudita.

    commento di XANDER
  • Violenze, vendette e controvendette formano la monotona spirale di questo poliziottesco senza capo né coda.

    commento di movieman
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

Paul Hackett di Paul Hackett
6 stelle

Di certo non un capolavoro ma sicuramente uno dei titoli più popolari e significativi del genere poliziottesco, quello che ha lanciato la figura del commissario tutto d'un pezzo interpretato dal compianto Maurizio Merli, sorta di nostrano braccio violento della legge diventato uno dei personaggi simbolo di tutto il filone. "Roma violenta", diretto da Marino Girolami con il nom de plume... leggi tutto

6 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

dusso di dusso
8 stelle

Rivisto per la terza volta in 3 anni,me lo ricordavo meno riuscito invece tuttosommato anche la parte dei "vigilantes"non rovina particolarmentee la prima parte.Strepitoso e spettacolare l'inseguimento che finisce sulla sopraelevata(10 minuti di durata),resta uno dei polizieschi piu' importanti in assoluto(eè anche uno dei piu violenti in assoluto) anche se il risutato finale non è di... leggi tutto

4 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle negative

mm40 di mm40
4 stelle

Uno dei tanti esempi - e a dirla tutta, nemmeno dei peggiori - del poliziottesco 'soft' (cioè poliziesco truce e spietato, ma ancora privo del demenziale di un Monnezza, per es.) che in quegli anni spopolava in Italia. Come è noto le origini del genere vengono essenzialmente da due fattori: quello storico (ascesa del terrorismo, bande di criminalità organizzata in rapida... leggi tutto

7 recensioni negative

Recensione

Carlo Ceruti di Carlo Ceruti
4 stelle

Merli è un commissario che ha perso il fratello in una rapina. Da allora dà una caccia spietata ai rapinatori, finendo per lasciare la polizia per farsi giustizia da solo. Marino Girolami, qui con lo pseudonimo di Franco Martinelli, mediocre regista di film comici, prova a cimentarsi col poliziesco. Punta tutto sulla violenza brutale e fine a sé stessa piuttosto che sulla...

leggi tutto
Recensione
Trasmesso il 9 novembre 2017 su Rete 4
Trasmesso il 16 ottobre 2017 su Iris
Trasmesso l'8 giugno 2017 su Iris
Il meglio del 2015
2015
Il meglio del 2013
2013
Disponibile dal 9 luglio 2013 in Dvd a 12,99€
Acquista
Il meglio del 2011
2011

Recensione

Paul Hackett di Paul Hackett
6 stelle

Di certo non un capolavoro ma sicuramente uno dei titoli più popolari e significativi del genere poliziottesco, quello che ha lanciato la figura del commissario tutto d'un pezzo interpretato dal compianto Maurizio Merli, sorta di nostrano braccio violento della legge diventato uno dei personaggi simbolo di tutto il filone. "Roma violenta", diretto da Marino Girolami con il nom de plume...

leggi tutto
Il meglio del 2010
2010

Recensione

mm40 di mm40
4 stelle

Uno dei tanti esempi - e a dirla tutta, nemmeno dei peggiori - del poliziottesco 'soft' (cioè poliziesco truce e spietato, ma ancora privo del demenziale di un Monnezza, per es.) che in quegli anni spopolava in Italia. Come è noto le origini del genere vengono essenzialmente da due fattori: quello storico (ascesa del terrorismo, bande di criminalità organizzata in rapida...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2007
2007

Recensione

dusso di dusso
8 stelle

Rivisto per la terza volta in 3 anni,me lo ricordavo meno riuscito invece tuttosommato anche la parte dei "vigilantes"non rovina particolarmentee la prima parte.Strepitoso e spettacolare l'inseguimento che finisce sulla sopraelevata(10 minuti di durata),resta uno dei polizieschi piu' importanti in assoluto(eè anche uno dei piu violenti in assoluto) anche se il risutato finale non è di...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2003
2003
Il meglio del 2002
2002
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito