Trama

Il film inizia con la nascita di Gesù, nel quadro di una situazione particolarmente travagliata a causa della spietata dominazione romana sul territorio di Giudea. La vita di Cristo viene poi narrata secondo le tappe consuete dalla strage degli innocenti da parte di Erode, al lavoro di Gesù come falegname, dalle tentazioni, alla predicazione fino alla crocefissione e alla resurrezione. Un kolossal religioso, tra spettacolo hollywoodiano e ricostruzione storica fantasiosa. Ray accentua la lettura "politica" della vicenda soprattutto nelle figure di Barabba e di Giuda, visti come ribelli al potere della dominazione di Roma.

Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Recensioni

La recensione più votata è negativa

sasso67 di sasso67
4 stelle

Figurativamente il film di Nicholas Ray è un santino, tanto è vero che il protagonista Jeffrey Hunter fu scelto tra molti candidati proprio per la somiglianza fisica con l'immagine di Gesù tramandata dalla tradizione iconografica cristiana. Sul piano del contenuto, però, quella di Ray è una delle letture più politiche (almeno prima di Pasolini) date delle vicende narrate nei Vangeli. In... leggi tutto

3 recensioni negative

Recensioni

La recensione più votata delle positive

mondolariano di mondolariano
8 stelle

La consuetudine (tipica del romanzo storico) di imbastire trame inventate ispirandosi a fatti realmente accaduti può portare a risultati sorprendenti. Nei peggiori dei casi si tratta di feuilleton, baracconi o polpettoni in salsa hollywoodiana. Non è però il caso di questa pregevole ricostruzione, che presenta un Gesù Cristo alternativo alla tradizione più abituale. Il Messia appare... leggi tutto

2 recensioni positive

Il meglio del 2016
2016
Il meglio del 2015
2015
Disponibile dal 23 aprile 2015 in Dvd a 11,39€
Acquista
Il meglio del 2014
2014
Il meglio del 2013
2013

Recensione

easyboy82 di easyboy82
4 stelle

Se un film sulla vita di Cristo risulta privo di qualunque fascino mistico e incapace di comunicare in modo suggestivo qualsivoglia contenuto spirituale vuol dire che c'è qualcosa che non va. Esteticamente rientra in pieno tra gli epic di fine anni '50 inizio '60, quel genere di film in cui che si parli di Cleopatra, di Ercole o di Cristo sembra di vedere sempre la stessa pellicola, tanto...

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti
Il meglio del 2012
2012

JESUS CHRIST SUPERSTAR

alexis80 di alexis80

"Scherza con i fanti, ma lascia stare i santi!" Un motto che vale pure per la Settima Arte.  Certo, la figura in sè, leggendaria o storica che sia, ha un suo fascino , e mette sempre a disagio. Da qualsivoglia...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2011
2011

Recensione

sasso67 di sasso67
4 stelle

Figurativamente il film di Nicholas Ray è un santino, tanto è vero che il protagonista Jeffrey Hunter fu scelto tra molti candidati proprio per la somiglianza fisica con l'immagine di Gesù tramandata dalla tradizione iconografica cristiana. Sul piano del contenuto, però, quella di Ray è una delle letture più politiche (almeno prima di Pasolini) date delle vicende narrate nei Vangeli. In...

leggi tutto
Il meglio del 2010
2010

Recensione

mondolariano di mondolariano
8 stelle

La consuetudine (tipica del romanzo storico) di imbastire trame inventate ispirandosi a fatti realmente accaduti può portare a risultati sorprendenti. Nei peggiori dei casi si tratta di feuilleton, baracconi o polpettoni in salsa hollywoodiana. Non è però il caso di questa pregevole ricostruzione, che presenta un Gesù Cristo alternativo alla tradizione più abituale. Il Messia appare...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2009
2009

Tradimenti

Redazione di Redazione

Materia oscura per eccellenza, deviazione dall'altro. Il tradimento è maschera, è vigliaccheria, è doppiezza. E spesso, quanto più è atroce, tanto più è spettacolare. Proviamo allora a metterli in fila tutti...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2008
2008
Il meglio del 2007
2007

Kolossal. Quantità=Qualità?

LorCio di LorCio

La classifica che segue vede 7 film che passano spesso in tv. Sono quei film, per intederci, che popolano i palinsesti delle tv in special modo nei giorni festivi, e occupano tutto un pomeriggio. Oppure sono quei...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2004
2004

For Nick

ty di ty

"C'era il teatro (Griffith), la poesia (Murnau), la pittura (Rossellini), la danza (Ejzenstein), la musica (Renoir). Ma ormai c'è il cinema. E il cinema è Nicholas Ray" (J.L. Godard, 1958)...Dedicata a Marnie, che...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2003
2003

Monografie (3): Jeffrey Hunter

montelaura di montelaura

Scommetto che un sacco di voi sta aggrottando la fronte e inarcando le sopracciglia: Jeffrey Hunter? Chi è costui? Costui è stato un dei più grandi caratteristi e coprotagonisti di alcuni fra i più bei film di...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2002
2002
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito