Trama

Intorno alla stazione ferroviaria Gare de Nord di Parigi si muovono gruppi di ragazzi provenienti dall'Est. Il più grande non ha più di 25 anni mentre è impossibile capire quanti anni abbia il più piccolo. Sembrano ragazzi che si prostituiscono ma non c'è modo di capirlo con certezza e su Marek, uno di loro, ha messo gli occhi Muller, un uomo discreto che ha superato da un bel po' la cinquantina. Un pomeriggio, Muller trova il coraggio di parlare con Marek e lo invita a casa sua per il giorno dopo. L'indomani, quando suonerà il campanello di casa, Muller non avrà alcun sospetto sulla trappola che lo attenderà.

Commenti (1) vedi tutti

Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

OGM di OGM
8 stelle

Il racconto di un rapporto anomalo. Una relazione tra un uomo ed un ragazzo che comprende tutte le tipologie d’amore che possono dare scandalo: quello omosessuale, quello mercenario, quello che non bada alle differenze di età, di cultura, di condizione. Daniel incrocia Marek (il cui vero nome è Rouslan) nell’atrio di una stazione ferroviaria parigina. Gli chiede un appuntamento per una... leggi tutto

5 recensioni positive

Il meglio del 2016
2016

Recensione

fratellicapone di fratellicapone
8 stelle

L’inizio del film, in una grandissima stazione, mi ha fatto ricordare un ottimo film di Claire Simon “Gare du Nord” che si svolgeva interamente (quasi) forse proprio nella stessa stazione e, in misura minore, “L’homme blessé” di Patrice Chereu che parla di incontri in stazione tra omosessuali con un indimenticabile Vittorio Mezzogiorno. In questo...

leggi tutto
Il meglio del 2014
2014
Il meglio del 2013
2013

"Un festival di "padri"

GIMON 82 di GIMON 82

E' anche per quest'anno è terminata la mia "incursione" vacanziera nel lido veneziano,rimangono impressioni,passioni,visioni e delusioni di una kermesse povera di opere imponenti.Avara di grossi nomi e pagando lo...

leggi tutto

Recensione

OGM di OGM
8 stelle

Il racconto di un rapporto anomalo. Una relazione tra un uomo ed un ragazzo che comprende tutte le tipologie d’amore che possono dare scandalo: quello omosessuale, quello mercenario, quello che non bada alle differenze di età, di cultura, di condizione. Daniel incrocia Marek (il cui vero nome è Rouslan) nell’atrio di una stazione ferroviaria parigina. Gli chiede un appuntamento per una...

leggi tutto
Recensione
Utile per 12 utenti
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito