Questo sito contribuisce alla audience di
    Espandi menu

    Trama

    L'adolescente Clary (Lily Collins) scopre di appartenere a un gruppo di cacciatori d'ombre, angeli guerrieri che da secoli lottano in gran segreto per salvare il mondo dalle forze del male. Dopo la misteriosa scomparsa della madre, Lily viene seguita da un gruppo di cacciatori che le mostrano l'altra faccia di New York, un mondo sotterraneo e oscuro in cui si muovono demoni, maghi, lupi mannari, vampiri e altre orribili creature da estirpare.

    Approfondimento

    SHADOWHUNTERS: CITTÀ DI OSSA: ADATTAMENTO DELLA SAGA FANTASY DI CASSANDRA CLARE

    Tratto dall'omonimo romanzo fantasy pubblicato da Cassandra Clare nel 2007 (primo capitolo di una saga letteraria da 22 milioni di copie vendute in 36 differenti Paesi), Shadowhunters - Città di ossa racconta la formazione a New York della giovane Clarissa "Clary" Fray, una ragazza dall'apparenza normale la cui vita non affatto perfetta prende una piega improvvisa quando, dopo la scomparsa della madre in seguito a una furiosa lite, scopre l'esistenza del mondo delle Ombre, un universo oscuro popolato di demoni, stregoni, vampiri e licantropi. Per mettersi sulle tracce di un'antica Coppa, custode della chiave di accesso al futuro della madre, Clary unisce le proprie forze a quelle dei giovani "cacciatori di Ombre" - gli Shadowhunters metà angeli e metà uomini - Jace, Isabelle e Alec, scoprendo di essere in possesso di inaspettate doti e formidabile coraggio.
    Coprodotto da Germania e Canada e girato con una Panavision Scope 35mm, Shadowhunters - Città di ossa è diretto da Harald Zwart (regista del remake di Karate Kid. Per vincere domani) su sceneggiatura di Jessica Postigo e, al di là degli aspetti fantasy della storia, conta sul fascino di una premessa cinematograficamente sempre accattivante: la ricerca della propria identità e della propria accettazione da parte di una giovane donna.

    IL MONDO DELLE OMBRE E GLI SHADOWHUNTERS

    Clary, la protagonista di Shadowhunters - Città di ossa, vive a New York ma il mondo che lei conosce è ben diverso da quello che in realtà la circonda. In una continua lotta tra le forze del bene e del male, Clary scopre infatti l'esistenza del mondo delle Ombre, un universo che, mischiato a quello umano, custodisce misteri centenari legati al tentativo delle Ombre di impadronirsi della Terra, compiuto # #dieci secoli prima#. Per evitare che il male distruggesse allora l'umanità, l'angelo Raziel mischiò il proprio sangue con quello di un uomo racchiudendolo in un calice di cristallo: da quel momento, chiunque beva da quel calice entra a far parte della razza ibrida dei giganti Nefilim, meglio noti come Shadowhunters, metà uomini  e metà angeli in grado di proteggere la Terra dai demoni con i loro poteri "divini" e le loro abilità (resi evidenti da rune che compaiono sui loro corpi) ma contraddistinti da tutte le fragilità umane. Il mondo delle Ombre, popolato da demoni inferiori e da demoni superiori impossibili da uccidere e capaci di assumere sembianze umane, è caratterizzato anche dalla presenza di diverse creature soprannaturali note come Downworlders - stregoni, fate, vampiri e licantropi dotati ognuno di proprie abilità - che sostengono (volontariamente o in base a scomodi accordi) e proteggono gli Shadowhunters.

    Per la loro sopravvivenza, inoltre, gli Shadowhunters necessitano di tre elementi magici chiamati "strumenti mortali": la Coppa mortale (è il calice usato da Raziel, custodito dal Conclave che vigila sugli Shadowhunters e perso anni prima che Clary scoprisse la sua identità), la Spada mortale (usata nelle battaglie o in tempo di pace per obbligare gli Shadowhunters a dire la verità) e lo Specchio mortale (perso nell'antichità).

    I PERSONAGGI PRINCIPALI

    In Shadowhunters - Città di ossa ad interpretare la protagonista Clary è  l'attrice Lily Collins. Con una vita modesta e relativamente protetta, Clary scopre di essere la discendente di una lunga schiera di Shadowhunters quando la madre Jocelyn (impersonata da Lena Headey) scompare nel nulla. Con un'esistenza totalmente stravolta, Clary deve imparare ad accettare la nuova realtà e a gestire i poteri in suo possesso, contando sull'aiuto di nuovi amici per sconfiggere i diabolici avversari.
    I primi Shadowhunters con cui Clary si ritrova ad avere a che fare sono Jace Wayland e Alec e Isabelle Lightwood. Sofisticato cacciatore cresciuto dalla famiglia Lightwood, Jace è uno degli Shadowhunters più abile e feroce al mondo ed è colui che prende sotto la sua ala Clary, sentendosi irrimediabilmente da lei attratto. A interpretare Jace è il giovane Jamie Bower Campbell, abituato al genere fantasy per essere stato tra gli interpreti di Twilight. Inizialmente, però, Clary non è ben accolta dai fratelli Lightwood. Isabelle è abituata infatti ad essere l'unica donna del gruppo e non sopporta la nuova arrivata, almeno fino a quando non ne scopre coraggio e audacia. Alec, invece, è estremamente protettivo nei confronti della propria famiglia e non accetta l'inserimento di Clary perché non crede alle motivazioni che l'hanno spinta a cercare gli Shadowhunters. Isabelle e Clary hanno i volti rispettivamente di Jemima West e Kevin Zegers.
    Nonostante entri in contatto con un mondo per lei del tutto nuovo, Clary continua ad avere al suo fianco l'amico Simon Lewis, un umano che essendo innamorato in segreto di lei non esita a seguirla, non ponderando i rischi a cui può andare incontro. A impersonare Simon è l'attore Robert Sheenan.
    A sorvegliare sulle attività dei giovani Shadowhunters di New York è il mentore Hodge Starkweather. Confinato dentro le pareti dell'Istituto (la base operativa rifugio) da 16 anni per via delle trasgressioni commesse in passato, Hodge è interpretato da Jared Harris.
    Oltre ai demoni, Clary deve guardarsi da uno shadowhunter rinnegato, impersonato da Jonathan Rhys Meyers. Si tratta di Valentine Morgenstern, colui che a capo di una banda di ribelli ha rubato la Coppa Mortale prima di vedersela trafugare da qualcun altro. Convinto che a soffiargli la Coppa sia stata Jocelyn, Valentine è colui che è responsabile della sua scomparsa, avendo ordinato ai suoi scagnozzi Emile e Samuel (impersonati da kevin Durand e Albert Maillet) di rapirla.
    A dar manforte a Clary è anche Luke Garroway, la cosa più vicina a un padre che la ragazza abbia mai conosciuto. Gestore di un antiquariato di giorno, Luke la notte è a capo dei licantropi di New York ed è interpretato da Aidan Turner.
    Per proteggere la figlia, nel corso degli anni Jocelyn (ritiratasi dalla sua attività di Shadowhunter) ha fatto affidamento a Magnus Bane, il supremo stregone di 800 anni che appare a tutti come uno splendido ventenne. Sconosciuto a Clary, Magnun ha il volto dell'attore Godfrey Chao. A nascondere invece la chiave di un importante mistero per conto di Jocelyn è Madame Dorothea, una vicina di casa Fray e strega che gli umani conoscono come medium. Ad interpretarla è l'attrice CCH Pounder.

    Leggi tuttoLeggi meno

    Note

    Il destino è già scritto, nella matrice letteraria (qui la saga di Cassandra Clare) e nella trasposizione cinematografica: se Lena in "Beautiful Creatures" lo leggeva tra le righe di una pagina bianca, Clary impara a decifrarlo tatuandoselo sulla pelle. Può creare neologismi che la difendano dal Male, ma non c’è scudo che la preservi dall’amore impossibile. «Tutte le storie sono vere», dice l’androgino guerriero Jace, e ormai neppure ci illudono di poterle cambiare. E noi, come Clary, siamo solo spettatori affascinati e inermi.
    Scrivi un tuo commento breve su questo film

    Scrivi un commento breve (max 350 battute)

    Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

    Recensioni

    La recensione più votata è negativa

    M Valdemar di M Valdemar
    4 stelle

    Inserito tra i pretendenti al trono lasciato vacante dalla serie baciata dalla fortuna Twilight, giunge ora, annunciato dai chiassosi squilli di tromba di una campagna promozionale massiccia e che dura da tempo, Shadowhunters: Città di ossa, anch’esso tratto, nemmeno a dirlo, da una saga letteraria fantasy per “young adult”. Ebbene, niente paura: le “regole” del caso sono state... leggi tutto

    7 recensioni negative

    Recensioni

    La recensione più votata delle sufficienti

    tobanis di tobanis
    5 stelle

    Mah, premetterei che questo film è un po’ una cagata. C’è un po’ di tutto, lo definirei il minestrone delle ultime mode fantasy. E inoltre, pure partendo benino, alla fine ha una storia che è sia inutilmente incasinata, sia, a cercare bene, mi sa pure con dei buchi logici. Siamo nel mondo della magia, dei cacciatori di demoni, dei vampiri (e dei lupi... leggi tutto

    5 recensioni sufficienti

    Recensioni

    La recensione più votata delle positive

    fayValentine di fayValentine
    7 stelle

    Un film tutt'altro che perfetto e una storia già sentita: angeli contro demoni. Ma quale fantasy può vantare estrema originalità, nell'eterna lotta del bene contro il male? E' con la verve che deve fare colpo. Sulla "sporca" riga di Underworld, Shadowhunters risfodera un look tra il gotico e l'harleysta, l'antico e il moderno in piacevole equilibrio tra loro, rune magiche... leggi tutto

    3 recensioni positive

    Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 4 voti

    vedi tutti

    Recensione

    slim spaccabecco di slim spaccabecco
    5 stelle

    Premetto: a me il film nella prima parte è anche piaciuto, salvo poi scivolare e banalizzare il tutto nella seconda parte. Il punto è: è giusto cavalcare un filone solo perchè un altro film ha avuto un successone? (vedi Twilight) A giudicare dal risultato non si direbbe. Qui sembra tutto un cartoon mal riuscito, e la storia non alla fine non si regge in piedi,...

    leggi tutto
    Recensione

    Il meglio del 2015

    2015

    Recensione

    supadany di supadany
    4 stelle

    Ennesimo (alla “n” esponenziale) tentativo (a questo punto, disperato?) di trovare un erede di “Twilight”, testo originario da classico “young adult”, si inserisce con pochi onori (anche in termini di pubblico) nel marasma di proposte in tal senso, senza figurare tra i peggiori, ma con troppi difetti che ormai, in pellicole di questo tipo, finiscono col...

    leggi tutto
    Recensione
    Utile per 6 utenti

    Il meglio del 2014

    2014

    Recensione

    tobanis di tobanis
    5 stelle

    Mah, premetterei che questo film è un po’ una cagata. C’è un po’ di tutto, lo definirei il minestrone delle ultime mode fantasy. E inoltre, pure partendo benino, alla fine ha una storia che è sia inutilmente incasinata, sia, a cercare bene, mi sa pure con dei buchi logici. Siamo nel mondo della magia, dei cacciatori di demoni, dei vampiri (e dei lupi...

    leggi tutto
    Recensione
    Utile per 3 utenti

    Disponibile dal 1 luglio 2014 in Dvd a 9,49€

    Acquista

    Il meglio del 2013

    2013

    Recensione

    M Valdemar di M Valdemar
    4 stelle

    Inserito tra i pretendenti al trono lasciato vacante dalla serie baciata dalla fortuna Twilight, giunge ora, annunciato dai chiassosi squilli di tromba di una campagna promozionale massiccia e che dura da tempo, Shadowhunters: Città di ossa, anch’esso tratto, nemmeno a dirlo, da una saga letteraria fantasy per “young adult”. Ebbene, niente paura: le “regole” del caso sono state...

    leggi tutto

    Uscito nelle sale italiane il 26 agosto 2013

    Il meglio del 2012

    2012

    Il meglio del 2002

    2002

    I nostri top user

    Scopri chi sono i top user

    Sono persone come te:
    appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

    Scopri chi sono i top user

    Come si diventa un top user

    I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

    Scopri come contribuire

    Posso diventare un top user?

    Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

    Registrati e inizia subito