Espandi menu

    Trama

    Sadry e Sylvia, coniugi in crisi, decidono di trascorrere un periodo di vacanza in Tunisia, sull'isola di Djerba, dove lui si dedica all'assistenza dell'anziana madre malata. Nel medesimo albergo, il giovane e sfaccendato Edouard incontra Vestar, veggente tedesco, dal quale apprende l'imminenza di un efferato delitto. Un po' per gioco, un po' per maligna vocazione, il ragazzo decide di andare incontro alla profezia, scegliendo come bersaglio proprio la coppia allo sbando...

    Commento

    Da un romanzo di Frédéric Dard, uno Chabrol esotico-balneare che annacqua un po' i suoi temi tradizionali (crisi dei valori convenzionali, irrisione delle false sicurezze borghesi) nell'azzurro Mediterraneo.

    Recensioni

    La recensione più votata è negativa

    bradipo68 di bradipo68
    4 stelle

    non una delle migliori pellicole di Chabrol che probabilmente ha poco da spartire con l'ambientazione esotico balneare che la caratterizza,quasi un estetica da villaggio turistico.Il filo conduttore è davvero esile e non basta il buon lavoro degli attori(soprattutto Rochefort e Frobe)per risollevare il livello.Quello che rimane è un 'amalgama incostante di vari temi(esoterismo,valori... leggi tutto

    Recensioni

    La recensione più votata delle positive

    luisasalvi di luisasalvi
    6 stelle

    Un divertimento balneare, coerentemente ambientato a Jerba (con qualche uscita spettacolare sui chott) per una vacanza collettiva di tutta la troupe, piuttosto disimpegnata; ma, nei suoi limiti quasi programmatici, una commediola paradossale abbastanza simpatica, certo migliore di come è stata giudicata dai tanti che non ne hanno colto la vicenda e quindi neppure capito il senso... leggi tutto

    Trasmesso l'11 gennaio 2014 su Rai 3

    Il meglio del 2013

    2013

    Trasmesso il 12 gennaio 2013 su Rai 3

    Il meglio del 2011

    2011

    Recensione

    mm40 di mm40
    4 stelle

    Scritto con Paul Gégauff, collaboratore storico del regista fin dai suoi primi film, questo Profezia di un delitto promette tanto e non mantiene granchè. Le didascalie iniziali ci presentano la pellicola come una sorta di tentativo di rivelare le potenzialità dell'inconscio umano, come una vicenda esemplare su cui riflettere per comprendere il profondo legame fra la realtà e le sensazioni...

    leggi tutto
    Recensione
    Utile per 1 utenti

    Trasmesso il 30 maggio 2011 su Rai 1

    Disponibile dal 14 gennaio 2011 in Dvd a 8,54€

    Acquista

    Il meglio del 2010

    2010

    Trasmesso il 9 febbraio 2010 su Rai Movie

    Trasmesso l'8 febbraio 2010 su Rai Movie

    Trasmesso il 18 gennaio 2010 su Rai Movie

    Il meglio del 2009

    2009

    Recensione

    emmepi8 di emmepi8
    4 stelle

    Chabrol io l'mo e molto. Ma qui siamo molto lontani anche da qualche erroruccio che negli anni '70  ha commesso; eppure il tema  è quello a lui congeniale, ma qui quello che ha giocato male è il gioco forzato dalla coproduzione, che inizia male, per quanto ne abbia avuto  parte, dalla mano italiana dello sceneggiatore Bolzoni, non certo un genio del mestiere, in...

    leggi tutto
    Recensione
    Utile per 1 utenti

    Trasmesso il 29 agosto 2009 su Rai 3

    Trasmesso il 29 agosto 2009 su Rai 3

    Il meglio del 2008

    2008

    Recensione

    bradipo68 di bradipo68
    4 stelle

    non una delle migliori pellicole di Chabrol che probabilmente ha poco da spartire con l'ambientazione esotico balneare che la caratterizza,quasi un estetica da villaggio turistico.Il filo conduttore è davvero esile e non basta il buon lavoro degli attori(soprattutto Rochefort e Frobe)per risollevare il livello.Quello che rimane è un 'amalgama incostante di vari temi(esoterismo,valori...

    leggi tutto
    Recensione
    Utile per 2 utenti

    Trasmesso il 27 giugno 2008 su Rai Movie

    Il meglio del 2003

    2003

    Il meglio del 2002

    2002

    Le nostre firme

    Scopri chi sono le firme

    Sono persone come te:
    appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

    Scopri chi sono le firme

    Come si diventa una firma

    Le firme sono scelte tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

    Scopri come contribuire

    Posso diventare una firma?

    Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

    Registrati e inizia subito