Questo sito contribuisce alla audience di
    Espandi menu

    Trama

    Il procuratore (Michael Fassbender) è un rispettabile avvocato che, dopo aver proposto alla fidanzata Laura (Penélope Cruz) di sposarlo, è alla ricerca della grande occasione della sua vita. Per ottenere il denaro che tanto brama, decide di mettersi in affari con Reiner (Javier Bardem), un conoscente con diversi trascorsi penali, accettando di entrare nel business della droga. Con l'aiuto del buono a nulla Westray (Brad Pitt), dovranno recarsi a sud del confine per prelevare un carico di cocaina dal valore di 20 milioni di dollari. Quando gli eventi non andranno come previsto, il procuratore dovrà adoperarsi per sopravvivere a una situazione disperata.

    Approfondimento

    THE COUNSELOR - IL PROCURATORE: DA UNA SCENEGGIATURA ORIGINALE DI McCARTHY

    The Counselor - Il procuratore segna la prima collaborazione tra il regista Ridley Scott e lo scrittore premio Pulitzer Cormac McCarthy, che ha scritto per l'occasione una sceneggiatura originale che ha per protagonista un rispettato avvocato coinvolto in un incubo oscuro per aver tentato di rendere più allettante il proprio destino. Soprannominato "lo Shakespeare dell'ovest", McCarthy è noto per tratteggiare personaggi straordinari e situazioni inquietanti con umorismo (spesso nero) e intelligenza. Circondandosi dei suoi più fedeli collaboratori (il direttore della fotografia Dariusz Wolski, lo scenografo Arthur Max, la costumista Janty Yates e il montatore Pietro Scalia), Ridley Scott ha cominciato a lavorare sulla sceneggiatura di McCarthy dopo essere rimasto colpito dal modo in cui lo scrittore ha messo nero su bianco una discesa agli inferi che coinvolge personaggi che, sebbene abbiano un'esistenza alla deriva, risultano affascinanti per il loro essersi rifugiati nel lavoro, di qualunque tipo esso sia.

    I PERSONAGGI PRINCIPALI

    Protagonista di The Counselor - Il procuratore è un avvocato, il cui nome non è mai rivelato, che tenta di entrare in un universo pericoloso e caotico per fare soldi facili. Interpretato da Michael Fassbender, il "procuratore" imparerà presto che una decisione sbagliata presa può avere conseguenze terribili e irreversibili. Nonostante sia ripetutamente messo in guardia sui possibili pericoli a cui va incontro, egli permette alla sua arroganza di prendere il sopravvento quando, da uomo onesto, una mattina si sveglia e decide di deviare dalla retta via, ritenendosi molto più intelligente di quanto in realtà sia e dando retta solo al suo orgoglio cieco.
    Le scelte del procuratore, però, portano a una serie di eventi inaspettati che si rivelano tragici anche per la fidanzata Laura.Interpretata da Penélope Cruz, Laura è il personaggio innocente di tutta la storia e, da classica bella e ingenua che non riesce a vedere il male in nulla, ha l'unica colpa è di essersi innamorata perdutamente dell'uomo sbagliato (con cui condivide un'intimità quasi esplosiva, come dimostra la scena di apertura del film).
    Marito di Penélope Cruz#nella vita reale#, l'attore Javier Bardem in The Counselor - Il procuratore# interpreta Reiner, l'eccentrico proprietario di un locale notturno che porta l'avvocato a far parte di un mercato poco raccomandabile. Per la seconda volta alle prese con un adattamento da McCarthy (il primo era Non è un paese per vecchi#, che gli valse un premio Oscar come miglior attor professionista), Bardem dà vita a un personaggio diviso tra due mondi - lo stravagante e decadente regno della notte e lo spietato e brutale universo della criminalità mafiosa.

    Rispettando una costante del cinema di Scott, Cameron Diaz impersona uno dei personaggi femminili più forti, oscuri e duri della carriera del regista. La sua Malkina, amica diabolica di Reiner, è una sociopatica capace di tutto e che usa la sua inesauribile energia per controllare ogni cosa intorno a lei senza provare mai alcun rimorso per ciò che fa. Senza limiti e senza un briciolo di umanità, Malkina desidera solo una cosa: ottenere sempre più potere e distruggere le vite degli altri, senza pensare alle conseguenze delle sue azioni.
    Westray, il personaggio interpretato da Brad Pitt (che con Scott regista aveva esordito in Thelma & Louise), non è così cattivo come Malkina, nonostante abbia anch'egli le sue belle zone d'ombra. Bello, affascinante, pericoloso e inguaribile donnaiolo, Westray fa da intermediario al procuratore ed è colui che spesso gli dà consigli e avvertimenti che finiscono inascoltati. Vestito con lo stile di Hank Williams e con sempre indosso giacca, cappello e stivali da cowboy, Westray all'apparenza somiglia a un damerino di cui è difficile immaginare i veri traffici.

    RIPRESE TRA GRAN BRETAGNA E SPAGNA

    Durate otto settimane, le riprese di The Counselor - Il procuratore si sono svolte tra la Gran Bretagna e la Spagna. Una delle sfide più grandi per lo scenografo Arthur Max è stata quella di girare a Londra nello stesso periodo in cui la città ha ospitato le Olimpiadi del 2012 e le celebrazioni del sessantesimo anniversario del regno di Elisabetta II. Gran parte delle 25 location scelte nella zona est di Londra e delle case usate sono state trasformate in americane e messicane, come ad esempio avvenuto con la casa nel quartiere di Clerkenwell usata come la residenza dell'avvocato a El Paso, in Texas. Per ricreare l'atmosfera della terra di confine tra Texas e Messico, la troupe ha fatto tappa nel parco naturale di Bardenas, in Spagna, nelle cui vicinanze si trova una base militare che ha messo a disposizione filo spinato, recinzioni elettrificate e torri di controllo.
    La costumista Janty Yates ha invece voluto che i personaggi di The Counselor - Il procuratore indossassero abiti (spesso lussuosi) legati alle loro psicologie: il procuratore, ad esempio, veste costumi Giorgio Armani che lo rendono elegante ed impeccabili; Reiner indossa abiti che provengono dal guardaroba storico della maison Gianni Versace, che ricordano un miliardario in vacanza a Saint Tropez; Malinka, infine, veste Thomas Wylde, etichetta creata nel 2006 da Paula Thomas e subito distintasi per lo stile sofisticato.

    Leggi tuttoLeggi meno

    Note

    Ammantato da una affascinante patina di derivazione pubblicitaria, tra Parker e Lyne, sporcata però dalla terra del deserto che riporta sulle tracce di uno dei suoi film migliori - "Thelma & Louise" - "The Counselor" è al tempo stesso un incalzante thriller d’azione dove si mescolano, in modo estremamente efficace, violenza ed erotismo (che esplode nella scena di Cameron Diaz che fa sesso con la Ferrari gialla) arricchito dalla consueta attenzione maniacale ai dettagli sonori. Dopo il parziale appannamento di "Prometheus", Scott qui si riscatta alla grande.

    Commenti (4) vedi tutti

    • Versione patinata e senz'anima di “Pulp Fiction”. Il film di Scott delude sotto tutti i punti di vista, con situazioni improbabili e dialoghi da laureandi in filosofia che messi in bocca ai gangsters di Ciudad Juarez risultano del tutto fuori luogo.

      leggi la recensione completa di marcopolo30
    • noioso , noioso, noiosoo…

      commento di raimea
    • Voto al Film :  8 

      commento di ripley77
    • Quello che rimane sono alcune scene estreme (dove giganteggia stranamente la Diaz) oltre ad un senso di compiutezza nonostante la aleatorietà della trama. 

      commento di negro
    Scrivi un tuo commento breve su questo film

    Scrivi un commento breve (max 350 battute)

    Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

    Recensioni

    La recensione più votata è positiva

    bufera di bufera
    8 stelle

    THE COUNSELOR-IL PROCURATORE  è arrivato alla visione sugli schermi con enormi crediti. Il regista è  l'inglese Ridley Scott, che ha spaziato in vari generi lasciando delle pietre miliari quali I Duellanti, Alien,  Blade Runner, Il Gladiatore, Thelma e Louise; lo scrittore Cormac McCarty (premio Pulitzer) ha scritto  direttamente la sceneggiatura originale; nel cast  stellare brillano i... leggi tutto

    20 recensioni positive

    Recensioni

    La recensione più votata delle sufficienti

    hallorann di hallorann
    6 stelle

    L’avvocato è una persona qualunque che ama la bellissima e dolcissima Laura. Dal suo mondo ovattato e fatto di cose normali si catapulta dall’altra parte della barricata. Stringe un patto con l’ex cliente Reiner per un affare di droga. Dovrebbe essere una passeggiata, mezzo avvisato dall’intermediario Westray non immagina che la sua vita cambierà per... leggi tutto

    9 recensioni sufficienti

    Recensioni

    La recensione più votata delle negative

    emil di emil
    2 stelle

    Il triste epitaffio del cinema di Scott è ben illustrato dalla polvere del deserto messicano, che si disperde nel vento, vacua ed inconsistente, come The Counselor, ultima fatica del regista britannico. Tratto dalla sceneggiatura adattata appositamente per il cinema da una delle penne più significative ed importanti d’america (Mc.Carthy), il film si rivela fallimentare. Il difetto più... leggi tutto

    15 recensioni negative

    Disponibile dal 7 aprile 2016 in Dvd a 9,99€

    Acquista

    Trasmesso il 5 aprile 2016 su Rsi La1

    Nel mese di febbraio questo film ha ricevuto 4 voti

    vedi tutti

    Recensione

    slim spaccabecco di slim spaccabecco
    5 stelle

    Questo film è la classica riprova che non basta raccogliere un cast stellare per far sì che il prodotto risulti una bomba. In questo caso non raggiungiamo neanche l'accettabilità da parte dello spettatore. Veramente un fiasco, dai ritmi lenti, che non colpisce per nessuna buona cosa. Una delusione, considerando che anche Ridley Scott non è alle prime armi. L'unica...

    leggi tutto
    Recensione

    Il meglio del 2015

    2015

    Recensione

    hallorann di hallorann
    6 stelle

    L’avvocato è una persona qualunque che ama la bellissima e dolcissima Laura. Dal suo mondo ovattato e fatto di cose normali si catapulta dall’altra parte della barricata. Stringe un patto con l’ex cliente Reiner per un affare di droga. Dovrebbe essere una passeggiata, mezzo avvisato dall’intermediario Westray non immagina che la sua vita cambierà per...

    leggi tutto
    Recensione
    Utile per 10 utenti

    Il meglio del 2014

    2014

    Recensione

    bufera di bufera
    8 stelle

    THE COUNSELOR-IL PROCURATORE  è arrivato alla visione sugli schermi con enormi crediti. Il regista è  l'inglese Ridley Scott, che ha spaziato in vari generi lasciando delle pietre miliari quali I Duellanti, Alien,  Blade Runner, Il Gladiatore, Thelma e Louise; lo scrittore Cormac McCarty (premio Pulitzer) ha scritto  direttamente la sceneggiatura originale; nel cast  stellare brillano i...

    leggi tutto

    Uscito nelle sale italiane il 13 gennaio 2014

    Il meglio del 2013

    2013

    Recensione

    alan smithee di alan smithee
    8 stelle

    Nel mondo spietato, ironico e violentissimo di Corman McCarthy,  i soldi vengono prima di ogni altra cosa: per questo il giovane ed abizioso procuratore senza nome (nel senso che non ci viene rivelato mai in tutta la tortuosa vicenda) Michael Fassbender non esita a invischiarsi in un'operazione irrinunciabile col proposito di fare una "toccata e fuga" per procurarsi le finanze per sposarsi...

    leggi tutto

    I nostri top user

    Scopri chi sono i top user

    Sono persone come te:
    appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

    Scopri chi sono i top user

    Come si diventa un top user

    I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

    Scopri come contribuire

    Posso diventare un top user?

    Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

    Registrati e inizia subito