Espandi menu

    La bicicletta verde

    • Wadjda

    • Arabia Saudita, Germania
    • Genere: Drammatico
    • durata 100'
    play

    Regia di Haifaa Al-Mansour

    Con Waad Al-Masanif, Abdullrahman Algohani, Reem Abdullah, Sultan Al Assaf, Ahd Kamel Vedi cast completo

    • In TV
    • Sky Cinema Cult
    • Ore 19:20
    altre VISIONI

    Trama

    Ogni giorno Wadjda passa davanti a un negozio di giocattoli e si ferma a guardare la bella bicicletta verde in vetrina. Anche se alle ragazze islamiche è proibito andare in bicicletta, Wadjda sogna di comprarla e per raccogliere i soldi necessari escogita un piano, cominciando a vendere a scuola nastri musicali registrati e aiutando una ragazza più grande a incontrare un ragazzo. Il suo piano però non funziona e a lei non resta che cogliere al balzo una nuova occasione: partecipare a un concorso di lettura del Corano con in palio una cospicua somma di denaro. Con l'astuzia, cercherà un modo per sconfiggere i rivali e arrivare prima.

    Commento

    Primo film girato integralmente in Arabia Saudita (con l’ausilio di capitali tedeschi) e primo a essere diretto da una donna (con walkie talkie dal retro di un camioncino, quando necessario per sfuggire alle denunce), "La bicicletta verde" è una piccola grande opera di dolce e penetrante realismo. Visto alle sezione Orizzonti di Venezia 2012.

    Recensioni

    La recensione più votata è positiva

    bufera di bufera
    8 stelle

    LA BICICLETTA VERDE è il primo lungometraggio girato in Arabia Saudita, nella capitale Riyad, dalla prima regista saudita, Haifaa Al-Mansour, ed ha riscosso notevole successo all’ultimo Festival di Venezia. Gli interpreti sono più che altro donne e agli uomini sono riservati piccoli ruoli di sfondo. La protagonista Wadjda è interpretata da una dodicenne dai lunghi capelli corvini, con un... leggi tutto

    11 recensioni positive

    Recensioni

    La recensione più votata delle sufficienti

    giancarlo visitilli di giancarlo visitilli
    6 stelle

    Wadjda è una bambina di 10 anni che vive alla periferia di Riyadh, la capitale Saudita. Nonostante viva in un mondo tradizionalista, Wadjda è una bambina amabile, ribelle, polemica ma ironica, ingegnosa e scaltra, che calza scarpe da ginnastica, ascolta musica rock, preferendola a quella della scuola, con i canti di gruppo dei versi sacri. Lei è decisa a superare i limiti imposti dalla sua... leggi tutto

    1 recensioni sufficienti

    Nel mese di agosto questo film ha ricevuto 4 voti

    vedi tutti

    Nel mese di luglio questo film ha ricevuto 3 voti

    vedi tutti

    Nel mese di maggio questo film ha ricevuto 3 voti

    vedi tutti

    Trasmesso il 21 maggio 2014 su Sky Cinema Cult

    Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 4 voti

    vedi tutti

    Recensione

    ezio di ezio
    8 stelle

    Rari i film di produzione araba,anzi forse il primo della mia copiosa videoteca,ma ben venga perche' anche se la pellicola e' dolcemente drammatica,emerge ovviamente un mondo islamico distante anni luce dalle nostre tradizioni occidentali,ma uno dei pregi del film e' proprio questo mondo,sempre piu' da conoscere e approfondire prima di criticare.Certo (ma e' solo un'impressione) il titolo...

    leggi tutto
    Recensione
    Utile per 1 utenti

    Nel mese di marzo questo film ha ricevuto 4 voti

    vedi tutti

    Il meglio del 2013

    2013

    Disponibile dal 2 dicembre 2013 in Dvd a 9,49€

    Acquista

    Recensione

    ethan di ethan
    8 stelle

    Il nostro titolo sposta l'attenzione sull'oggetto del desiderio, appunto 'La bicicletta verde', della piccola 'Wadjda' - titolo originale della pellicola - protagonista della storia ambientata a Riyad, capitale dell'Arabia Saudita, paese ricco di risorse naturali, come petrolio e gas naturale, ma tra i più arretrati per quanto riguarda la posizione della figura femminile all'interno della...

    leggi tutto
    Recensione
    Utile per 8 utenti

    Il meglio del 2012

    2012

    Recensione

    bufera di bufera
    8 stelle

    LA BICICLETTA VERDE è il primo lungometraggio girato in Arabia Saudita, nella capitale Riyad, dalla prima regista saudita, Haifaa Al-Mansour, ed ha riscosso notevole successo all’ultimo Festival di Venezia. Gli interpreti sono più che altro donne e agli uomini sono riservati piccoli ruoli di sfondo. La protagonista Wadjda è interpretata da una dodicenne dai lunghi capelli corvini, con un...

    leggi tutto

    Uscito nelle sale italiane il 3 dicembre 2012

    Selezionato per la sezione Orizzonti al Venezia 2012

    Il meglio del 2000

    2000
    La bicicletta verde valutazione media: 7.6 12 recensioni del pubblico.

    Le nostre firme

    Scopri chi sono le firme

    Sono persone come te:
    appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

    Scopri chi sono le firme

    Come si diventa una firma

    Le firme sono scelte tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

    Scopri come contribuire

    Posso diventare una firma?

    Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

    Registrati e inizia subito