Trama

La bionda Heidi lavora come deejay in una stazione radio locale, insieme agli amici Whitey e Munster Herman. Un giorno, Heidi riceve un misterioso pacco dono al cui interno vi è un disco anonimo, recante come unica indicazione il nome del gruppo che sembra averlo inciso, le Streghe di Salem. Al primo ascolto, il disco suona al contrario e Heidi ha un flashback che le fa rivivere un trauma del passato mentre, a sorpresa, il secondo ascolto si trasforma in un passaggio radiofonico dall'incredibile successo. Qualche giorno dopo, Heidi riceve un'altra scatola contenente questa volta tutto il materiale utile per partecipare a un concerto dal vivo del gruppo a Salem. Quello che dovrebbe essere un evento musicale senza precedenti, però, si trasforma presto in qualcosa di terribile legato a un'antica maledizione.

Note

Il più autentico talento horror del cinema americano regala un film a metà strada tra il demoniaco e lo stregonesco, senza esagerazioni cinefile o citazioni inutili. A differenza dei mestieranti del macabro che popolano Hollywood, Rob Zombie è il solo a saper creare atmosfere veramente disturbanti, al limite del malsano, cui contribuiscono storie intense e cattive, oltre a virtuosismi registici (bellissimo e inquietante il lungo dolly finale) di cui si è perso lo stampo. Vero rock’n’roll.

Commenti (10) vedi tutti

  • Le streghe tornano a Salem e si impossessano del corpo e della mente di una giovane Deejay. Rob Zombie qui non riesce a raggiungere i livelli dei suoi lavori migliori, e nemmeno a fare così paura, confezionando pur sempre un film degno di attenzione. Non mancano le scene visivamente suggestive, soprattutto nel finale. Voto 6/10.

    commento di alexio350
  • Non è male, però dopo la prima mezz'ora mi aspettavo tenesse quel registro....vabbè, rimane un tentativo molto interessante, anche se secondo me con vari difetti.

    leggi la recensione completa di tobanis
  • Horror troppo crudo, il regista, come anche negli altri suoi film, sceglie sempre l'eccessiva crudeltà, ma in un horror ci deve essere altro a mio parere.

    commento di Stelvio69
  • Epico horror raro come pochi. È stata una grande sorpresa vedere un film che molti troveranno disturbante (è un horror!) il cui ritmo ben scandito, mai frenetico, ma profondo e carico preannunciano un finale maestoso quanto ineluttabile. Capolavoro? Non saprei. Per me già un classico.

    commento di ZigoZagor
  • Film lento, noioso, allucinante, disturbante, farneticante, insulso, ecc., complessivamente fastidioso, che nuoce gravemente alla salute mentale e non è certo indicato a chi si rivolge ad un film per trarre piacere, spunti di riflessione, acquisire conoscenza.

    leggi la recensione completa di Maciknight
  • Che cos'è questo film ? DISTURBANTE ?? Si mi ha rotto i cocomeri già dopo quindici minuti, dopo trenta volevo fare una strage della famiglia di Zombie che lo hanno diretto ed interpretato (mai nome fu più azzeccato).

    commento di Tex Murphy
  • Disturbante a dir poco. Abiterà sicuramente i miei incubi notturni per i prossimi giorni.

    commento di movieman
  • Film ben fatto ,ma di una noia unica ,una cosa e sicura non fa' paura ne da brividi

    commento di danandre67
  • Capolavoro!! Un'opera d'arte astratta, quindi sicuramente di non facile lettura… Accolto tiepidamente in USA ma si sa, il pubblico tende sempre a stroncare ciò che non capisce…

    commento di Thobia
  • Abbastanza noioso!

    commento di ironsax
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

M Valdemar di M Valdemar
10 stelle

Sheri Moon Zombie danza. Una musica strana e straniante, che penetra nell’intimo e insozza le viscere, accordi che rimandano ad antiche paure e orrori indicibili, una litania infernale capace di rievocare riti maledetti: la danza macabra è il respiro pestilenziale di Satana, lento, ipnotico, oppiato, dilatato sino a esplodere in un tripudio orgiastico di sacrifici e rinascite. Da un... leggi tutto

36 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

GIANNISV66 di GIANNISV66
6 stelle

Salem,1692. Alla luce malferma di una candela John Hawthorne (personaggio realmente esistito, era un antenato dello scrittore Nathaniel e fu uno dei giudici nei processi alle streghe) redige il suo diario. Scrive di un gruppo di donne che si riuniscono di notte per evocare il diavolo attraverso note maligne suonate su strumenti rudimentali. Inizia così l’ultima opera di Rob Zombie, vista in... leggi tutto

11 recensioni sufficienti

Recensioni

Recensione

jhonnyfox94 di jhonnyfox94
9 stelle

Nel lontano 2013 esce le streghe di salem di rob zombie,regista dei due remake di halloween e dei due  film la casa dei mille corpi e la casa del diavolo.Il film, sono riuscito recuperarlo solo poco tempo fa,non l'avevo ancora visto forse per le critiche poco positive rivolte al film da molti amanti del genere, ma molto propabilmente è stato un errore. Il film narra delle vicende...

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Trasmesso il 3 agosto 2017 su Rai Movie
Nel mese di luglio questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Trasmesso il 16 luglio 2017 su Rai Movie

Recensione

FedericaPolanski di FedericaPolanski
10 stelle

Le streghe di Salem (The Lords of Salem) 2012 by Rob Zombie. Una città e i suoi scheletri nell'armadio, una melodia lugubre, quasi ancestrale, che ricorda gli accordi del diavolo banditi nel Medioevo. Rob Zombie si dimostra un cineasta colto, maturo, che sa raccontare storie attraverso altre storie. Sheri Moon Zombie è bravissima, in un ruolo che sembra cucito direttamente sulla...

leggi tutto
Recensione
Utile per 5 utenti
Nel mese di maggio questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Il meglio del 2016
2016

Recensione

Maciknight di Maciknight
3 stelle

Il regista Rob Zombie (nomen omen), decisamente sopravvalutato, ha prodotto un film lento, noioso, allucinante, disturbante, farneticante, insulso, ecc.. Se queste sono qualità allora va bene, è un regista di talento, se il pubblico deve soffrire mentalmente vedendo un film, allora è decisamente un autore talentuoso. Occorre riconoscergli che si è impegnato e...

leggi tutto
Il meglio del 2015
2015

Recensione

mmciak di mmciak
8 stelle

"Le Streghe di Salem" diretto nel 2012 da Rob Zombie,devo dire che mi è piaciuto. La storia racconta che la bionda Heidi lavora come deejay in una stazione radio locale, insieme agli amici Whitey e Munster Herman. Un giorno, Heidi riceve un misterioso pacco, dono al cui interno vi è un disco anonimo, recante come unica indicazione il nome del gruppo che sembra...

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti

(in)croci

Mike.Wazowski di Mike.Wazowski

Di incroci, croci e crocifissioni cinematografici/he ce ne sono tantissimi/e. Una play per fare un sunto di tale simbolo che oltre alla religione è stato usato per tanti altri significati e usi, naturalmente...

leggi tutto
Il meglio del 2014
2014

20 Anni di Cinema

DeathCross di DeathCross

Dopo aver pensato a lungo a quale argomento scegliere per la mia prima playlist su questo sito, alla fine ho deciso di approfittare del mio ventesimo compleanno (e della costruzione di un mio personale archivio di...

leggi tutto

Recensione

Stuntman Miglio di Stuntman Miglio
8 stelle

Un corridoio per l’inferno. Teniamocelo caro-caro, Rob Zombie. Un regista contemporaneo che riesca a fare cinema destrutturando e rielaborando con impronta moderna gli archetipi di un genere quantomeno abusato, va indubbiamente preservato, non siete d’accordo? Al quinto lungometraggio, il nostro prosegue un personalissimo cammino verso la fonte primigenia del male, addentrandosi...

leggi tutto
Il meglio del 2013
2013
Disponibile dal 24 ottobre 2013 in Dvd a 8,53€
Acquista

L'Horror vive

BobtheHeat di BobtheHeat

Dato che al cinema vanno soprattutto ragazzi e famiglie, alcuni generi cinematografici, produttivamente parlando, non conoscono crisi. Cartoon (lunga vita alla Pixar !) e Fantascienza, specie quella che ha trovato...

leggi tutto

Recensione

M Valdemar di M Valdemar
10 stelle

Sheri Moon Zombie danza. Una musica strana e straniante, che penetra nell’intimo e insozza le viscere, accordi che rimandano ad antiche paure e orrori indicibili, una litania infernale capace di rievocare riti maledetti: la danza macabra è il respiro pestilenziale di Satana, lento, ipnotico, oppiato, dilatato sino a esplodere in un tripudio orgiastico di sacrifici e rinascite. Da un...

leggi tutto
Uscito nelle sale italiane il 22 aprile 2013
Il meglio del 2012
2012

Recensione

GIANNISV66 di GIANNISV66
6 stelle

Salem,1692. Alla luce malferma di una candela John Hawthorne (personaggio realmente esistito, era un antenato dello scrittore Nathaniel e fu uno dei giudici nei processi alle streghe) redige il suo diario. Scrive di un gruppo di donne che si riuniscono di notte per evocare il diavolo attraverso note maligne suonate su strumenti rudimentali. Inizia così l’ultima opera di Rob Zombie, vista in...

leggi tutto
Il meglio del 2002
2002
Il meglio del 2000
2000
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito