Espandi menu

    Trama

    Dal giorno dell'attacco alle Torri Gemelle dell'11 settembre 2001, Osama bin Laden e il suo gruppo di talebani diventano il nemico numero uno del governo degli Stati Uniti. Per dieci lunghissimi anni, contraddistinti da avvistamenti, depistaggi e panico per l'eventualità di altri attentati, Maya (Jessica Chastain) e i colleghi agenti speciali della Cia, con l'aiuto delle forze dei Navy Seals,  hanno il compito di rintracciarlo e consegnarlo al Paese, vivo o morto e a rischio delle loro stesse vite.

    Note

    Il film più controverso del 2012 negli Stati Uniti è anche un caso politico. Zero Dark Thirty racconta la caccia all’uomo più imponente del secolo come fosse la “recherche” di una Nazione. Costretta a guardare dentro se stessa, l’America scopre di essere capace delle cose peggiori per raggiungere il proprio scopo. Regia e montaggio sublimi per un film epocale.

    Commenti (4) vedi tutti

    • Ennesimo film di propaganda made in USA con tutti i crismi del mainstream, spin doctor e loro frame, con l’avvallo governativo e probabili finanziamenti pubblici sotto banco. Molto ben confezionato e narrato, ma basato su montagne di falsità, disinformazione, mistificazioni, ecc..

      leggi la recensione completa di Maciknight
    • Controverso, criticato da chi si aspettava patriottismi gratuiti e da chi li ha trovati reputandoli inopportuni. Non vedo abbracci tra marines o eccessive bandiere al vento e non capisco chi, incredibilmente sorpreso, ha scoperto solo ora l'uso sovente della tortura per estrapolare informazioni in guerra. Buon film, ottime regia e interpretazioni.

      leggi la recensione completa di Ghenesios
    • Due ore di nulla per raccontare venti minuti di quasi niente…celebrazione cinematografica della politica obamiana o meglio esaltazione (dell'assenza) del cinema. Bigelow…ma vaffanculo.

      commento di Tex Murphy
    • Voto al film :   8

      commento di ripley77
    Scrivi un tuo commento breve su questo film

    Scrivi un commento breve (max 350 battute)

    Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

    Recensioni

    La recensione più votata è sufficiente

    Marcello del Campo di Marcello del Campo
    6 stelle

      Mi hanno perfino preparato un cappuccio, un sacco del sale, che mi infilano in testa e mi legano con una cordicella intorno al collo. Attraverso la trama del sacco li vedo portare una scala e appoggiarla a un ramo. Vengo condotto fin lì, mi mettono il piede sul piolo più basso, mi sistemano il cappio sotto l’orecchio. – Ora Sali, dice Mandel. ... E oscillo appeso alla corda. La brezza... leggi tutto

    12 recensioni sufficienti

    Recensioni

    La recensione più votata delle positive

    bufera di bufera
    10 stelle

    ZERO DARK THIRTY, in gergo militare orario notturno delle 0.30, quello dell’ultima missione, è la cronaca impeccabile, nello stile del film-reportage, nobilitato dal talento di Kathryn Bigelow, dei dieci anni di caccia a Osama bin Laden, l'uomo più ricercato della storia moderna, a partire dalle testimonianze tragiche mostrate in solo audio a schermo nero, durante l’attacco alle Torri... leggi tutto

    30 recensioni positive

    Recensioni

    La recensione più votata delle negative

    GoonieAle di GoonieAle
    4 stelle

    E a distanza di 2 giorni provo ancora un certo fastidio! Quasi un odio. Un film che parla di niente, di un fantasma che tutti hanno conosciuto da qualche foto, da qualche video passato in tv, tv con un potere impressionate negli ultimi decenni, talmente alto da inserire nella mente di ognuno di noi realtà distorte costruite chissà da chi. Tutto vero? Tutto falso? Poco importa, quando un... leggi tutto

    2 recensioni negative

    Nel mese di maggio questo film ha ricevuto 18 voti

    vedi tutti

    Recensione

    slim spaccabecco di slim spaccabecco
    8 stelle

    La Bigelow affronta un tema difficile per uno statunitense, e riesce fare un film fiume pieno però di tutto e con spunti più che interessanti. Dura tenere la corda tesa per tutto il tempo, ma la regista ci riesce benissimo. Riflessioni (per la maggior parte della pellicola), azione (sul finale), mesa in scena superba per una delle pagine più interessanti della nostra...

    leggi tutto
    Recensione
    Utile per 2 utenti

    Recensione

    Maciknight di Maciknight
    4 stelle

    Ennesimo film di propaganda made in USA con tutti i crismi del mainstream, spin doctor e loro frame, con l’avallo governativo e probabili finanziamenti pubblici sotto banco. Molto ben confezionato e narrato, ma basato su montagne di falsità, disinformazione, mistificazioni, ecc., secondo il classico modello di comunicazione americano. Probabilmente non c’è nulla di...

    leggi tutto

    Recensione

    bardolfo di bardolfo
    8 stelle

    La Bigelow mi ricorda Rossini, che in visita a Beethoven, nella sua Vienna, viene accolto cordialmente dal grande compositore tedesco che si complimenta dicendo: "Bravo, bravo, molto bene, continui così e si dedichi alla commedia, all'opera buffa, in cui è bravissimo, non commetta l'errore di dedicarsi alle cose serie, non sono cose per voi". La Bigelow è così, ma...

    leggi tutto
    Recensione
    Utile per 2 utenti

    Recensione

    ezzo24 di ezzo24
    7 stelle

    Film-documentario che ripercorre dieci anni di caccia ad Osama Bin Laden, facendo toccare con mano il coraggio, la dedizione e l'investimento economico degli States, ma anche il loro cuore nero, fatto di ciò di cui sono fatte le guerre. Film lunghissimo e a volte discontinuo, che personalmente ho guardato soltanto per la bellezza sontuosa di Jessica Chastain.

    leggi tutto
    Recensione
    Utile per 1 utenti

    Recensione

    Ghenesios di Ghenesios
    7 stelle

    Faccio fatica a inquadrare perfettamente le ultime due creazioni della Bigelowall’interno della sua ottima filmografia, ma faccio fatica ad inquadrare anche le critiche bipolari rivolte ad esse, specie a quest’ultima. È cambiato il modo di fare una guerra ed è cambiato, con esso, il modo di raccontare una guerra: ora metà della partita si gioca dietro uno...

    leggi tutto
    Recensione
    Utile per 2 utenti

    Trasmesso il 2 maggio 2016 su Iris

    Nel mese di marzo questo film ha ricevuto 6 voti

    vedi tutti

    Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 3 voti

    vedi tutti

    Disponibile dal 20 gennaio 2016 in Dvd a 5,62€

    Acquista

    Il meglio del 2015

    2015

    Il meglio del 2014

    2014

    Recensione

    supadany di supadany
    8 stelle

    Dopo la pioggia di Oscar di “The hurt locker” (2008), Kathryn Bigelow riesce con quest’opera a migliorarsi ulteriormente (va detto che il sopracitato film non mi aveva “galvanizzato” come in precedenza altri della regista californiana) dando vita ad un’insieme più coeso, attraversato da una tensione sempre pronta ad esplodere (e non solo letteralmente...

    leggi tutto

    Il meglio del 2013

    2013

    Schermo nero: James Gandolfini

    shadgie di shadgie

    Due uomini tra l'obeso e il corpulento su una piccola barca si chiedono cosa ci sia "dall'altra parte". Forse nulla, forse uno schermo nero continuo che interrompa una vita rocambolesca, chiassosa, vividamente...

    leggi tutto

    Recensione

    Marcello del Campo di Marcello del Campo
    6 stelle

      Mi hanno perfino preparato un cappuccio, un sacco del sale, che mi infilano in testa e mi legano con una cordicella intorno al collo. Attraverso la trama del sacco li vedo portare una scala e appoggiarla a un ramo. Vengo condotto fin lì, mi mettono il piede sul piolo più basso, mi sistemano il cappio sotto l’orecchio. – Ora Sali, dice Mandel. ... E oscillo appeso alla corda. La brezza...

    leggi tutto

    Uscito nelle sale italiane il 4 febbraio 2013

    Il meglio del 2012

    2012

    Il meglio del 2002

    2002

    Il meglio del 2000

    2000

    Il meglio del

    Il meglio del

    Zero Dark Thirty valutazione media: 7.2 44 recensioni del pubblico.

    Le nostre firme

    Scopri chi sono le firme

    Sono persone come te:
    appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

    Scopri chi sono le firme

    Come si diventa una firma

    Le firme sono scelte tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

    Scopri come contribuire

    Posso diventare una firma?

    Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

    Registrati e inizia subito