Pat Garrett e Billy the Kid

Regia di Sam Peckinpah

Con James Coburn, Kris Kristofferson, Bob Dylan Vedi cast completo

Questo film non è disponibile. Prenotalo o aggiungilo alla tua Watchlist.

Trama

Pat Garrett e Billy Kid sono stati a lungo compagni di scorrerie. A un certo punto Garrett ha scelto però di passare dall'altra parte della barricata ("Il paese invecchia e io voglio invecchiare con lui", dice), e accetta il mandato di sceriffo offertogli dai coloni vessati dalla scorribande di Billy. Pur di non scontrarsi con l'amico, Pat offre a Billy la possibilità di salvarsi andandosene in Messico, ma l'invito cade nel vuoto.

Note

Capolavoro di Sam Peckinpah: una struggente elegia sulla fine del Far West, più quieta e malinconica dei capolavori precedenti, ma non meno straziante. Sublimi la fotografia di John Coquillon e la musica celeberrima di Bob Dylan ("Knokin' on Heaven's Door"). La versione uscita in Italia all'epoca aveva un quarto d'ora in meno.

Commenti (8) vedi tutti

  • They say that Pat Garrett's got your number...

    leggi la recensione completa di SredniVashtar
  • Questa è la storia, raccontata in diversi film, delle imprese del piú famoso bandito del West Billy the Kid, condita col "pessimismo virile" di Peckinpah. Nonostante i pasticci del montaggio voluti dai produttori e Pat Garrett che spara alla sua ombra, rimane la versione più interessante. Indimenticabile la ballata romantica di Bob Dylan "Knockin'

    commento di marco bi
  • Ballata struggente e malinconica. Bellissima la colonna sonora di Bob Dylan e straordinaria la fotografia. Il film però manca di quella armonia narrativa che ne avrebbe potuto fare un capolavoro. Rimane un bella pellicola da vedere e da avere.

    commento di Westerner
  • Grande western che appassiona,ma non da cinque stelle.

    commento di wang yu
  • 10

    commento di kurosawa
  • 7.5

    commento di nico80
  • Tanti tempi morti in questo film sotto gli standard abituali di Peckinpah. La presenza di Bob Dylan è insignificante, ma le sue musiche adeguate.

    commento di movieman
  • Il declino del west è una storia di morte, amicizia, ideali, rabbia, al ritmo delle musiche di Dylan. Alla fine ci si guarda allo specchio e ci si chiede se ne è valsa la pena. Di vivere. Di morire.

    commento di daveper
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

Peppe Comune di Peppe Comune
9 stelle

Pat Garrett (James Coburn) e Billy Kid (Kris Kristofferson) sono stati a lungo amici di scorribande, contro gli stessi nemici e seguendo gli stessi ideali. Poi le cose sono cambiate, Pat Garrett è diventato uno sceriffo al soldo di Cisum (Barry Sullivan) e difende gli interessi dei grandi latifondisti, Billy Kid, invece, è rimasto quello di sempre diventando perciò l'uomo... leggi tutto

28 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

kotrab di kotrab
6 stelle

Western d'autore di indiscutibile sapienza formale, pessimista e cinico, ma personalmente per questi "soliti" personaggi strafottenti dalla cocciuta psicologia preferisco l'estetica di altri registi (di Peckinpah comunque amo molto di più Voglio la testa di Garcia). Finale sconsolato dove si intravedono maggiori sfumature psicologiche. 7 leggi tutto

4 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

Francino di Francino
2 stelle

Per Peckinpah il western è un genere fondato sull'ammazza-ammazza, sul bevi-bevi e sullo scopa-scopa con femmine rigorosamente meticce e con i capezzoli bluastri. Prima della catarsi finale per mettersi in forma bisogna scolarsi una quantità esagerata di "torcibudella" e concedersi un orgia con almeno cinque escort (quattro di colore). Povere mogli aspettano. Ah,... leggi tutto

3 recensioni negative

Nel mese di marzo questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti

Recensione

jonas di jonas
8 stelle

Scontro generazionale fra ex sodali nel west che volge al crepuscolo: Garrett ha deciso di invecchiare, Kid preferisce restare giovane in eterno. Sicuramente il più programmatico tra i film di Peckinpah, insieme a La ballata di Cable Hogue. Per come è strutturato, ossia un lungo confronto a distanza fra i due antagonisti, ristagna un po’ nella parte centrale: Kid sa di non...

leggi tutto
Il meglio del 2016
2016

I MIGLIORI FILM WESTERN

marco bi di marco bi

  1) Sentieri selvaggi di John Ford (The Searchers - 1956). 2) Ombre rosse di John Ford (Stagecoach - 1939). 3) Sfida infernale di John Ford (My Darling Clementine - 1956). 4) Mezzogiorno di fuoco di Fred...

leggi tutto
Il meglio del 2015
2015

Recensione

alfatocoferolo di alfatocoferolo
9 stelle

Una fotografia eccellente, un cast di attori spettacolari su cui impera il magnifico Coburn, una colonna sonora che è semplicemente storia ed una regia affidata ad uno degli specialisti migliori del periodo; cosa si può desiderare di più? Peckinpah lascia il suo tipico segno, senza risparmiare il colore della carne e del sangue dove serve, in più regala un bel...

leggi tutto

Filmografia Rock

rocky85 di rocky85

Da sempre, musica e cinema sono due arti tra loro convergenti e complementari. Sono (o perlomeno dovrebbero essere) tra le prime esperienze formative di ogni ragazzino, almeno così è stato per me. Ora,...

leggi tutto
Il meglio del 2014
2014

Recensione

Decks di Decks
9 stelle

Sventola una bandiera degli Stati Uniti e una forca nei pochi fotogrammi dove il maestro Peckinpah, decide di riprendere il cielo e il possibile futuro del fuorilegge Billy the Kid. Una forca che simboleggia il mezzo con cui il selvaggio West decideva di civilizzarsi in quel lontano 1881, attraverso il sangue e la violenza. Sono proprio questi ultimi due elementi che si decide di mostrare con...

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti
Il meglio del 2013
2013

Confesso! - playlist interattiva

GM di GM

Oggi volevo proporvi una playlist diversa dalle solite, che seguono lo stesso schema di base. Sperando di non alterare ciò che per voi significa compilare una playlist, vorrei con quest’ultima cambiare un po’ le...

leggi tutto

Recensione

radiohead di radiohead
10 stelle

E' difficile trovare le parole per descrivere questo film, e cosa può dare, ma forse è anche facile per la ricchezza di sensazioni e emozioni che offre. "Pat Garrett & Billy the Kid" esce nel 1973, diretto dal maestro Sam Peckinpah, che conferma il suo essere regista nostalgico in questo western, l'ultimo da lui girato, il più intenso e drammatico. Billy the Kid era un fuorilegge del...

leggi tutto
Il meglio del 2012
2012

Recensione

Peppe Comune di Peppe Comune
9 stelle

Pat Garrett (James Coburn) e Billy Kid (Kris Kristofferson) sono stati a lungo amici di scorribande, contro gli stessi nemici e seguendo gli stessi ideali. Poi le cose sono cambiate, Pat Garrett è diventato uno sceriffo al soldo di Cisum (Barry Sullivan) e difende gli interessi dei grandi latifondisti, Billy Kid, invece, è rimasto quello di sempre diventando perciò l'uomo...

leggi tutto
Recensione
Utile per 19 utenti
Il meglio del 2011
2011

Recensione

anddaz di anddaz
4 stelle

a parte la famosa canzone Knockin on Heavens Door non ho trovato questo capolavoro, anzi mi sembra piuttosto noioso. Certo, girato e fotografato benissimo e ci mancherebbe. Mi ha colpito l'influenza marcata in alcune scene, come inquadrature e scenografie, di C'era una volta il west, che del resto è solo di qualche anno precedente. Nel complesso, una palla unica. Meglio ascoltare il cd...

leggi tutto
Il meglio del 2010
2010

Recensione

carlos brigante di carlos brigante
10 stelle

“Pat Garrett e Billy the Kid” è la storia di un’amicizia travolta dal corso degli eventi; di un’epoca che se ne è andata e che non potrà più tornare. Pat Garrett (James Coburn) adesso è uno sceriffo; rappresenta la legge, non è più un bandito. Sta dalla parte dei grandi latifondisti, di quel Chisun che ora è sceso...

leggi tutto
Il meglio del 2009
2009

Recensione

sasso67 di sasso67
10 stelle

In questo caso sono assolutamente d'accordo con il recensore di Film TV: anche secondo me "Pat Garrett & Billy The Kid" è il capolavoro di Peckimpah. E comunque è uno dei film che amo di più, anche di più del "Mucchio selvaggio". E' come se l'epica del western raccontasse sé stessa dopo la propria morte; ed è come se il regista sapesse di raccontare una storia già raccontata centinaia...

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
Il meglio del 2008
2008

Recensione

kotrab di kotrab
6 stelle

Western d'autore di indiscutibile sapienza formale, pessimista e cinico, ma personalmente per questi "soliti" personaggi strafottenti dalla cocciuta psicologia preferisco l'estetica di altri registi (di Peckinpah comunque amo molto di più Voglio la testa di Garcia). Finale sconsolato dove si intravedono maggiori sfumature psicologiche. 7

leggi tutto
Il meglio del 2007
2007
Il meglio del 2006
2006
Il meglio del 2005
2005

UOMINI RUDI E SOTTERRANEE PASSIONI.

spopola di spopola

C'era una volta il west ... si potrebbe dire... poi finalmente Ang Lee squarciò le tenebre con Brokeback Mountain (western contemporaneo esplicitamente impudico tratto dal bellissimo racconto di Annie Proulx "Gente...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2004
2004
Il meglio del 2003
2003

Le donne e il western

amaranta di amaranta

Le donne sono tiepide nei confronti del Western? Non so. Io li guardavo da ragazza e li guardo ora. Mi piacciono. Forse perchè c'è il tema del viaggio. E il tema dell'amicizia, quella un po' ruvida, di poche...

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2002
2002

Historie1

Cineplex di Cineplex

La vita, l' amore, l' avventura,raccontati con forza, con poesia e leggerezza e attraverso le molecole della gelatina e della celluloide, cosa c'è di più misterioso e affascinante? Cineplex

leggi tutto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito