Questo sito contribuisce alla audience di
    Espandi menu

    Trama

    Sette anni dopo essere stato costretto a lasciare la polizia di New York in seguito a uno scandalo provocato da una discutibile operazione e essersi reinventato detective privato, Billy Taggart (Mark Wahlberg) viene assunto dal sindaco Nicholas Hosteler (Russell Crowe), lo stesso uomo che ha decretato la fine della sua carriera da agente, per indagare sulla sospetta infedeltà della moglie (Catherine Zeta-Jones). Quando l'amante di questa viene ritrovato morto, le cose diventano più complesse di quanto Taggart avrebbe mai potuto prevedere. Al centro delle attenzioni sia della moglie del sindaco sia del suo ex capo della polizia, che lo spinge a mettere Hosteler al centro delle sue indagini, Taggart ha la grande occasione per sanare i suoi errori del passato e scoprire una fitta rete di legami tra la criminalità, la politica e il mondo dell'imprenditoria.

    Approfondimento

    BROKEN CITY: LA REDENZIONE DI UN EX POLIZIOTTO

    In una città corrotta e piena di ingiustizie, Broken City racconta la ricerca di redenzione - e vendetta - dell'ex poliziotto Billy Taggart dopo aver incrociato (più di una volta) il sindaco Hostetler, di certo la figura più importante e influente di New York. L'implacabile desiderio di giustizia di Billy, misto alla sua tenacia, fa di lui una forza inarrestabile e il peggior incubo del sindaco stesso. Da quando era un agente di New York che amava il suo lavoro, Billy si è reinventato detective privato, anche in seguito al suo essersi è spinto troppo oltre mentre indagava su un omicidio. In questi suoi nuovi panni a malapena riesce a sbarcare il lunario quando la chiamata di Hostetler, che sospetta del tradimento della moglie, gli offre l'opportunità di riottenere indietro distintivo e pistola. Più che essere preoccupato dall'infedeltà in sé, il sindaco teme che ciò possa interferire con la sua possibilità di rielezione. Non appena comincia a indagare, Billy si rende subito conto di avere a che fare con qualcosa di molto più grosso: una connvizione che scatena l'inizio della guerra tra lui e Hostetler che lo porterà poi sulla via della rinascita. Protagonista nel ruolo di Billy è Mark Wahlberg, che di #Broken City è anche uno dei produttori, mentre il sindaco Hostetler è interpretato da Russell Crowe e sua moglie Cathleen da Catherine Zeta-Jones.

    La sceneggiatura del venticinquenne Brian Tucker, rimasta per molto tempo nella famigerata black list di Hollywood, è fatta soprattutto di grande azione, colpi di scena e ribaltamenti continui che si affidano a dialoghi che colpiscono come pallottole. Dipanandosi su uno sfondo di tradimenti, intrighi e ambizioni, Broken City è un film che si basa sulla forza dei personaggi messi in scena e sulla regia "grintosa" di Allan Hughes, famoso insieme al fratello Albert per un tipo di cinema caratterizzato da personaggi dinamici immersi in situazioni impegnative e, talvolta, impossibili.

    m

    POTERE, CORRUZIONE E INTRIGHI

    Per il ruolo del sindaco Hostetler, Russell Crowe non si è ispirato a nessuna figura pubblica specifica ma ha semmai studiato la vita di molte eminenze della città di New York. Ripercorrendo oltre 50 anni di storia, Crowe ha analizzato il loro percorso di formazione, i luoghi in cui avevano studiato e il modo con cui si relazionavano con la gente. Hostetler, la cui personalità si è formata in parte nel Queens e in parte a Wall Street, è un populista con uno stile di vita elitario. Sebbene rientri nel vecchio cliché per cui "il potere corrompe", nel suo caso è interessante notare come il corruttore continui comunque a credere di star facendo qualcosa di buono e utile a raggiungere uno scopo superiore.
    A innestare le dinamiche tra Billy e il sindaco è Cathleen, il cui rapporto con il marito Hostetler è molto complesso, come spesso si addice alle vere coppie della politica. Come quasi tutte le mogli dei politici, anche Cathleen tende a proteggere il marito. Agli occhi del mondo i due devono rappresentare la quintessenza della coppia perfetta ma spesso basta poco per scoprire come dietro all'immagine edulcorata vi siano scandali e scheletri nell'armadio. Per questo motivo, quello di Cathleen, secondo Catherine Zeta-Jones, è un personaggio dicotomico: lei è tutto ciò che ogni donna vorrebbe essere e ha ciò che ogni donna che desidera, ma questo non è vero tra le mura di casa. Man mano che la storia si evolve, Cathleen sa che i complotti e le gesta del marito porteranno alla distruzione di molte vite, inclusa la sua, e tenta di tirarsi fuori dalla situazione prima che sia troppo tardi.
    Nel percorso di redenzione di Billy, grande ruolo gioca una terza persona: il commissario Fairbanks, interpretato da Jeffrey Wright. Pericoloso al pari di chiunque altro ma cosciente dei confini che non bisogna oltrepassare, Fairbanks non ha mai perdonato a Billy il suo errore del passato. Osservatore e manipolatore al tempo stesso, rivaluta l'ex poliziotto solo alla fine del suo percorso quando si fa luce su ciò che è realmente accaduto.
    Altri tre personaggi, anche se secondari, completano il quadro di Broken City: Jack Valliant, lo sfidante alla carica di sindaco, interpretato da Barry Pepper; Natalie, la fidanzata di Billy e aspirante attrice, impersonata da Natalie Martinez, e Katy Bradshaw, l'assistente del sindaco Hostetler, a cui presta il volto Alona Tal.

    LA NEW YORK DI BROKEN CITY

    Broken City è ambientato a New York ma logiche di produzione hanno determinato che fosse per gran parte girato a New Orleans, dove lo scenografo Tom Duffield ha cercato di far coesistere lo spirito delle due città. Prima di cominciare le riprese, Duffield e il regista Hughes hanno deciso quali sequenze girare nelle due differenti città e, anziché ricorrere a effetti di post produzione, hanno deciso che le scene che dovevano coinvolgere i grandi panorami e gli edifici simbolo (Empire State Building, Chrysler Building) di New York fossero però riprese in loco. Bolton Village, il luogo in cui Billy commette il crimine che gli cambia il resto della vita e che è al centro dei complotti di Hostetler, è stato ricavato tra i complessi residenziali popolari di Riis Houses, costruiti da poco tempo nel Lower East Side, così come gli spazi in cui si muove Billy come investigatore privato sono quelli reali del DUMBO, la zona a ridosso del ponte di Manhattan e del distretto finanziario.
    Le scene che vedono coinvolti alcune centinaia di protestanti contro la corruzione della polizia sono state girate davanti all'edificio della Corte Suprema di New York mentre la conferenza stampa di Valliant ha trovato luogo alla Tweed Courthouse. Inoltre, il cast si è ritrovato più volte a dover girare tra i flussi di gente delle strade di Manhattan, di Madison Square, della 44a strada e della Stazione centrale.

    Leggi tuttoLeggi meno

    Note

    Allen Hughes orchestra un rude, intricato, spesso stupido hard boiled politico su sicuri vizi privati e presunte pubbliche virtù del Potere. Cinema noir classico con un protagonista normativo, bianco, cattolico, violento, omofobo ma la sceneggiatura si muove con sicumera, inciampando costantemente nelle proprie lacune.
    Scrivi un tuo commento breve su questo film

    Scrivi un commento breve (max 350 battute)

    Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

    Recensioni

    La recensione più votata è sufficiente

    bufera di bufera
    6 stelle

    BROKEN CITY, città corrotta, è New York, dove intrighi politici, corruzione a tutti i livelli , consecutivi omicidi e sparsi problemi di sesso e di coppia, spesso solo copertura di ben altre nefandezze, sono frequenti e intricate una nell’altra come delle matrioske. I temi di base non sono dei più nuovi,  ma alcuni risvolti sanno più di attualità e la sceneggiatura di un autore... leggi tutto

    10 recensioni sufficienti

    Recensioni

    La recensione più votata delle positive

    barabbovich di barabbovich
    7 stelle

    A New York sono in corso le elezioni per il sindaco. Billy Taggart (Wahlberg, qui anche in veste di produttore), detective privato con un passato in polizia e un'assoluzione per omicidio con molte ombre, viene reclutato dal mellifluo primo cittadino (Crowe) per indagare su una sospetta relazione extraconiugale della moglie di quest'ultimo (Zeta-Jones). Billy si troverà in un gioco... leggi tutto

    2 recensioni positive

    Recensioni

    La recensione più votata delle negative

    will kane di will kane
    4 stelle

    Perchè lo sbirro Mark Wahlberg,appena assolto dall'accusa di omicidio per aver sparato durante un pattugliamento a un ragazzo,viene ricevuto dal sindaco di New York dal fare amichevole Russell Crowe?E come mai sette anni dopo il politico incarica lo stesso ex-poliziotto,.divenuto detective privato,di seguire discretamente la propria moglie,in odor di tresca extraconiugale?Non ci sono solo... leggi tutto

    1 recensioni negative

    Il meglio del 2015

    2015

    Recensione

    zombi di zombi
    6 stelle

    città finita, rotta, in avaria, domata perchè no recisa?.... si scelga ciò che si vuole, il film di hughes si gode come un comic book trasposto, dove nella città della grande mela, vi sono svariati vermi che se la mangiucchiano in pura tranquillità senza temere nulla. guardato un pò svogliatamente, in lingua originale sottotitolato, il filmazzone...

    leggi tutto
    Recensione
    Utile per 1 utenti

    Il meglio del 2014

    2014

    Recensione

    Stuntman Miglio di Stuntman Miglio
    6 stelle

    Il pesce puzza dalla testa. A New York, infatti, il primo a non raccontarla giusta è proprio il sindaco. Alla vigilia delle elezioni per il secondo mandato, il primo cittadino ingaggia un detective dal dubbio passato per indagare sul possibile tradimento della moglie. Le implicazioni del supposto adulterio daranno luogo a un effetto domino che travolgerà l'intera città. Sesso e potere ma...

    leggi tutto

    Il meglio del 2013

    2013

    Recensione

    bufera di bufera
    6 stelle

    BROKEN CITY, città corrotta, è New York, dove intrighi politici, corruzione a tutti i livelli , consecutivi omicidi e sparsi problemi di sesso e di coppia, spesso solo copertura di ben altre nefandezze, sono frequenti e intricate una nell’altra come delle matrioske. I temi di base non sono dei più nuovi,  ma alcuni risvolti sanno più di attualità e la sceneggiatura di un autore...

    leggi tutto
    Recensione
    Utile per 12 utenti

    Uscito nelle sale italiane il 4 febbraio 2013

    Box office Usa

    Box office Usa

    Jessica Chastain regina del box office nel week end appena trascorso. Fresca reduce dalla nomination all’Oscar, l’attrice piazza due film ai... segue

    Il meglio del 2012

    2012

    Il meglio del 2002

    2002

    Il meglio del 2000

    2000
    Broken City valutazione media: 5.7 13 recensioni del pubblico.

    Le nostre firme

    Scopri chi sono le firme

    Sono persone come te:
    appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

    Scopri chi sono le firme

    Come si diventa una firma

    Le firme sono scelte tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

    Scopri come contribuire

    Posso diventare una firma?

    Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

    Registrati e inizia subito