Trama

Una diligenza parte da Tonto verso Lordsburg. A bordo ci sono una prostituta, la moglie incinta di un militare, un baro, un truffatore e un medico alcolizzato. Per strada si aggiunge il pistolero Ringo. Ma lungo il percorso, sotto gli attacchi degli indiani, questa umanità di peccatori saprà trovare riscatto. La moglie dell'ufficile partorisce grazie al medico, e Ringo va incontro a una sparatoria decisiva con i fratelli Plummer. Il film fondativo del western moderno, e uno dei classici della storia del cinema. Un film d'azione con personaggi che hanno del mitico, e un film già pieno dei simbolismi religiosi di Ford. La sceneggiatura di Dudley Nichols si ispira vagamente a "Boule de suif" di Maupassant (nel personaggio della prostituta). Fu il film che lanciò John Wayne: la sua entrata in scena, con la sella a tracolla, è regale.

Commenti (14) vedi tutti

  • Pietra miliare.

    leggi la recensione completa di giansnow89
  • Film mitico, forse il più famoso di tutti, la quintessenza del genere che da il via ad una stagione straordinaria per il western. Tanta avventura e tanta tecnica (ad esempio l’attacco degli indiani girato a 60 Km all’ora è da manuale). Ford mette in una diligenza un microcosmo (di ottimi attori) che rappresenta la società americana dell'epoca.

    commento di marco bi
  • Western leggendario. Sceneggiatura, montaggio e regia sono allo stato dell'arte. Wayne, grazie alla sua carismatica entrata in scena, diventò un'icona.

    commento di Stefano L
  • Rivoluzionario film western nel quale Ford fissa in pratica i canoni del genere che resteranno poi invariati per il seguente quarto di secolo.

    leggi la recensione completa di marcopolo30
  • Ha indicato la via a tutti i western a seguire e lanciato la stella di John Wayne, occorre sapere altro per vederlo? La storiella è leggera e piacevole, a base di indiani, cowboy, prostitute e ubriaconi. C'è tutto.

    commento di alfatocoferolo
  • Uno dei western più significativi e belli della storia del cinema. L'inseguimento degli Apache è un qualcosa di eccezionale e John Wayne è, ormai, un idolo. Eccellente.

    commento di TheWarOfEcho
  • Western per antonomasia, compendio di personaggi a tutto tondo e insieme caratteri, semplicità stilistica e complessità tecnica, epica del quotidiano, moralità antimoralistica. 9

    commento di kotrab
  • Voto 8. [25.07.2010]

    commento di PP
  • attori bravi film che non annoia ma d'accordo con bagolaro il film non è niente di eccezionale .

    commento di wang yu
  • Una delle prime meraviglie del cinema western.

    commento di steveun
  • meraviglioso

    commento di baggio
  • Film molto bello, un antico "on the road" con personaggi ben costruiti e una giusta morale finale. Grande John Wayne!

    commento di Ewan
  • Ormai lo conoscono anche i muri. Superbo. 7 persone della scietà a confronto nella stessa realtà, fantastico.

    commento di Utente rimosso (Titanic900)
  • (Samuel Peacock è interpretato da Donald Meek.)

    commento di zio_ulcera
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

emil di emil
9 stelle

  Geronimo. Solo a pronunciarlo fa paura. Il capo degli Apache è sul piede di guerra. Impensabile una qualsiasi traversata del New Mexico. Ma la tratta Tonto- Lordaburg si può fare, in barba agli indiani. La diligenza si mette in viaggio, un gruppo di passeggeri che più variegato non si può. Un medico alcolizzato, un prostituta (C. Travor), un banchiere , la... leggi tutto

29 recensioni positive

Recensioni
Recensioni
Nel mese di luglio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

giansnow89 di giansnow89
9 stelle

C'è stato un tempo in cui un regista di film western poteva essere inquadrato in due sole categorie: o epigono o iconoclasta di John Ford. Tertium non datur. E Ombre rosse, nella sterminata produzione del cineasta americano, rappresenta senz'altro le Tavole della legge, il Quinto postulato euclideo, il manifesto della sua poetica dopo il quale nulla è stato più come...

leggi tutto
Recensione
Utile per 7 utenti

Recensione

emil di emil
9 stelle

  Geronimo. Solo a pronunciarlo fa paura. Il capo degli Apache è sul piede di guerra. Impensabile una qualsiasi traversata del New Mexico. Ma la tratta Tonto- Lordaburg si può fare, in barba agli indiani. La diligenza si mette in viaggio, un gruppo di passeggeri che più variegato non si può. Un medico alcolizzato, un prostituta (C. Travor), un banchiere , la...

leggi tutto
Il meglio del 2016
2016

Recensione

passo8mmridotto di passo8mmridotto
9 stelle

Il "capolavoro" di John Ford si può sintetizzare partendo dalle immagini finali del film, quando Ringo (John Wayne) - bandito suo malgrado e poi assolto dai suoi delitti - e Dallas (Claire Trevor) - prostituta incompresa ma con un cuore d'oro - espatriano in Messico, con la complicità e la benedizione dello sceriffo Wilcox. "Si sono salvati dalle delizie della civiltà"...

leggi tutto
Il meglio del 2015
2015

I deliri dell'anagrammista.

M Valdemar di M Valdemar

In notti da incubo, tormentose e (m)isteriche, mi ritrovai - non so ancora in che modo e per quanto tempo - a percorrere tortuosi cunicoli - malsani, e da cui esalavano strani grigiastri vapori che formavano...

leggi tutto

Recensione

Cruising di Cruising
10 stelle

Epico. Monumentale. Autentica pietra miliare della storia della settima arte tutta;  nonché padre di tutto il genere western.  Altro che datato o invecchiato male, come ha ingenuamente sostenuto qualcuno. Basterebbe solo tutta la spettacolare sequenza dell'attacco Apaches verso il finale, così come la sopraffina tecnica utilizzata da Ford per riprendere la diligenza in...

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
Disponibile dal 25 marzo 2015 in Dvd a 8,65€
Acquista
Il meglio del 2014
2014

Recensione

mmciak di mmciak
10 stelle

"Stagecoach-Ombre rosse" diretto nel 1939 da John Ford,devo dire che è splendido. La storia racconta che una diligenza parte da Tonto verso Lordsburg e viene avvisata che nei paraggi c'è Geronimo che minaccia uccisioni. Allora con paura cominciano il viaggio con il supporto dell'esercito dove a bordo ci sono varie persone di diversi estratti sociali,ma anche...

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Il meglio del 2013
2013

Recensione

millertropico di millertropico
10 stelle

E' con Ombre rosse che il western diventò davvero adulto: romantico e asciutto nella sua struttura lineare, ha trasformato la storia del genere facendo da spartiacque fra "il prima" e "il dopo". Un'opera epocale che ha imposto la classicità della visione in un genere (Lourcelles lo definì "un capolavoro in perfetto equilibrio fra la teatralità e l'avventura, lo spazio chiuso  e...

leggi tutto
Recensione
Utile per 10 utenti
Il meglio del 2012
2012

Coraggio, coraggio, coraggio

aleton di aleton

Adoro il cinema. Preferendo la Hollywood delle origini a quella moderna, intendo elencare I MIEI SETTE FILM in modo non approssimativo, cercando di condensare in soli sette titoli non solo le mie preferenze, ma anche...

leggi tutto

Recensione

aleton di aleton
10 stelle

CAPOLAVORO western che include tutte le qualità del genere, amalgamando azione e ironia, dramma e sentimento in maniera sorprendente. E' l'unico film che fece esaltare massimamente il mito divistico di john wayne, in una delle sue interpretazioni più sensazionali e meglio riuscite. Strepitosi tutti gli altri attori. E fu anche uno dei successi commerciali più importanti della storia...

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Il meglio del 2011
2011
Il meglio del 2010
2010
Disponibile dal 30 luglio 2010 in Dvd a 7,22€
Acquista

Recensione

OGM di OGM
8 stelle

L’anima del western è un’umanità in cammino: in parte perduta, e quindi in fuga dal passato, in parte speranzosa, e quindi in marcia verso l’avvenire.  A circondarla, nel suo viaggio, è un ambiente grandioso però ostile, vuoto e vasto come il campo delle potenzialità inesplorate, e come il terreno di battaglia prima dell’attacco...

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
Il meglio del 2009
2009

Recensione

steno79 di steno79
10 stelle

VOTO 10/10 Il primo grande western sonoro di John Ford è un film mitico nel vero senso della parola, un'opera che contribuì a rinnovare il genere e ad innalzarlo dalla serie B, dove era stato relegato fino a quel momento. In questo senso, per la sua portata innovatrice anche e soprattutto a livello stilistico, può essere considerato come uno dei film più influenti...

leggi tutto
Il meglio del 2008
2008

Recensione

bradipo68 di bradipo68
10 stelle

credo che questo possa essere considerato IL western per antonomasia,ma è un film talmente grande che travalica i confini del genere e si situa senza problemi tra i capolavori immortali dell'arte cinematografica che noi qui tanto amiamo.E una volta tanto mi urge sottolineare che il titolo italiano è molto migliore,piu'evocativo del seppur valido originale.E'un film fatto di profondi...

leggi tutto
Il meglio del 2007
2007

Cinema puro

vissari di vissari

I film che secondo me rappresentano la vera essenza del cinema (e perchè no anche dei vari generi)

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2006
2006

Recensione

emmepi8 di emmepi8
8 stelle

Be' qui si parla di un capolavoro, che ha fatto e fa scuola, con tutti i personaggi tipici che faranno il western. Una sceneggiatura perfetta ed una regia che merita la grandezza che Ford ha acquistato. Abbiamo il lancio di Wayne, che fortunamente con Ford ha dato sempre il suo meglio senza machismi sciocchi e presuntuosi, due Oscar per Mitchel, bravissimo nel ruolo che lo ha contraddistinto...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2005
2005

Recensione

sasso67 di sasso67
10 stelle

"Ombre rosse" è un capolavoro del cinema e sicuramente uno dei dieci migliori western di sempre: in una mia ideale lista occuperebbe il numero uno, se non altro per "meriti cronologici". Questo film di Ford (sceneggiato dal grande Dudley Nichols) sa coniugare come forse nessun altro western precedente e successivo l'azione ambientata negli ampi spazi della Monument Valley con le scene in...

leggi tutto
Il meglio del 2004
2004
Il meglio del 2003
2003
Il meglio del 2002
2002

I CAPOLAVORI

jaygatsby di jaygatsby

Il cinema è la registrazione della bellezza, un attimo prima che si corrompa. Ognuno di questi film ce lo dice.

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 1940
1940
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito