Trama

Antonio Trabbi è un uomo egoista e avaro, che tutti odia e che da tutti è odiato. Il giorno di Natale, dopo aver compiuto la sua cattiva azione quotidiana, comincia ad avere delle terribili visioni. Tra queste, se stesso in triste solitudine in un futuro prossimo venturo. Angosciato e deciso a non rendere la premonizione realtà, Antonio pensa di cambiar vita...

Note

Modesta trasposizione libera di "Un racconto di Natale" di Charles Dickens, Paolo Stoppa bravissimo, ma che non regge tutto il film da solo. Mastroianni si fa le ossa...
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è negativa

mm40 di mm40
2 stelle

Un film scritto e 'realizzato' da Piero Regnoli, 'diretto' da Filippo Ratti (così si legge sui titoli di testa): le garanzie per il disastro ci sono tutte (le carriere nel cinema sono state piuttosto misere per tutti e due), anche se una coppia di dettagli fa ben sperare. Ovvero la considerazione che entrambi sono alle prime armi, anzi Regnoli è alla sua prima firma in assoluto... leggi tutto

1 recensioni negative

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

Baliverna di Baliverna
6 stelle

Piuttosto scarsa questa versione non dichiarata del celebre racconto di Dickens "A Christmas Carol". Ratti è uno di quei registi irrimediabilmente mediocri, e qui il film posa quasi tutto sulle spalle del bravissimo Stoppa, che era decisamente un grande attore. Ma un attore è troppo poco per tener su tutta la baracca della pellicola. Persino infatti lo stesso Mastroianni, che... leggi tutto

2 recensioni sufficienti

Il meglio del 2014
2014
Il meglio del 2013
2013
Disponibile dal 1 luglio 2013 in Dvd a 9,99€
Acquista
Il meglio del 2011
2011

Recensione

mm40 di mm40
2 stelle

Un film scritto e 'realizzato' da Piero Regnoli, 'diretto' da Filippo Ratti (così si legge sui titoli di testa): le garanzie per il disastro ci sono tutte (le carriere nel cinema sono state piuttosto misere per tutti e due), anche se una coppia di dettagli fa ben sperare. Ovvero la considerazione che entrambi sono alle prime armi, anzi Regnoli è alla sua prima firma in assoluto...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito