Espandi menu

Trama

Francesca è misteriosamente spartita e la sua amica Claudia sospetta che le strane tracce trovate sul suo pc - che riportano a David De Sanctis, un uomo che vive da solo fuori dal centro abitato e di cui nessuno sembra sapere nulla - siano collegate a quella sparizione. Con l’aiuto del coinquilino, esperto in elettronica, Claudia riesce a piazzare delle videocamere a circuito chiuso all’interno dell’abitazione di David, con lo scopo di documentare gli orrori che potrebbero consumarsi all’interno di quelle quattro mura, finendone però protagonista involontaria. 

Commenti (2) vedi tutti

  • Peggior film che sia stato girato dall' invenzione della cinepresa ad oggi ,senza senso sembrerebbe sia stato realizzato da un gruppo di teenager strafatti.

    commento di Abarth
  • Film ed idea alquanto sconcertanti,Storia malsana ed Interpretazioni al limite del Grottesco in una visione deleteria e pesante per vari motivi.voto.0.

    commento di chribio1
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Recensioni

La recensione più votata è positiva

maghella di maghella
8 stelle

Claudia e il suo amico Daniele sono convinti che il misterioso David De Santis sia coinvolto nella sparizione della loro amica Francesca. Si introducono così nella sua casa per installare una serie di camere a circuito chiuso per spiarlo a sua insaputa.   Un mockumentary, che utilizza inquadrature fisse per seguire nell'arco di cinque giorni la vita di un ipotetico serial Killer... leggi tutto

3 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle negative

capaneo di capaneo
2 stelle

Trovo sconcertante che RaiCinema abbia coprodotto questo film scadente. Lo stile è quello abusato del found-footage, la trama scontata e dozzinale, la suspense inesistente ( l'autore ingenuamente all'apparire di ogni personaggio ci fa sapere se morirà, sopravviverà, fuggirà), la recitazione dilettantesca. Aggiungiamo anche una disgustosa scena di stupro e omicidio, e il quadro del classico... leggi tutto

1 recensioni negative

Il meglio del 2016

2016

Il meglio del 2015

2015

Recensione

alan smithee di alan smithee
7 stelle

  Nella casa dell'orco. L'orco di Torre Gaia, nella periferia romana. E' qui che ci fa entrare, e pure da voyeurs dapprima inconsapevoli, poi coscienti, in qualche modo scientemente consenzienti, Giorgio Amato, romanziere e sceneggiatore, qui regista al suo esordio. Un film quasi amatoriale, una produzione Manetti Bros, che fa (acutamente) di necessità virtù e quindi...

leggi tutto
Recensione
Utile per 6 utenti

Il meglio del 2014

2014

Recensione

capaneo di capaneo
2 stelle

Trovo sconcertante che RaiCinema abbia coprodotto questo film scadente. Lo stile è quello abusato del found-footage, la trama scontata e dozzinale, la suspense inesistente ( l'autore ingenuamente all'apparire di ogni personaggio ci fa sapere se morirà, sopravviverà, fuggirà), la recitazione dilettantesca. Aggiungiamo anche una disgustosa scena di stupro e omicidio, e il quadro del classico...

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti

Il meglio del 2013

2013

Disponibile dal 18 luglio 2013 in Dvd a 5,50€

Acquista

Recensione

maghella di maghella
8 stelle

Claudia e il suo amico Daniele sono convinti che il misterioso David De Santis sia coinvolto nella sparizione della loro amica Francesca. Si introducono così nella sua casa per installare una serie di camere a circuito chiuso per spiarlo a sua insaputa.   Un mockumentary, che utilizza inquadrature fisse per seguire nell'arco di cinque giorni la vita di un ipotetico serial Killer...

leggi tutto

Il meglio del 2002

2002

Uscito nelle sale italiane il 1 gennaio 1970

I nostri top user

Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user

Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire

Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito