Espandi menu

    Trama

    Mavis (Charlize Theron), scrittrice di libri per ragazzi appena divorziata, rientra nella piccola città natale nel Minnesota per capire cosa ha sbagliato nella vita e riassaporare la spensieratezza di un tempo grazie agli amici del posto, proponendosi anche di riconquistare Buddy (Patrick Wilson), il vecchio fidanzato del liceo. Lui, già sposato e con un figlio appena nato, non ha però alcuna intenzione di riallacciare nessun tipo di rapporto, così come tutti gli altri amici, memori della sua reputazione da cattiva ragazza del liceo. Mavis trova compagnia e sostegno solo in un ex compagno di scuola (Patton Oswalt), con seri problemi di autostima e segretamente invaghito di lei da anni. 

    Commento

    Dalla penna di Diablo Cody, che aveva già colorato l’adolescenza di teneri eccessi e grotteschi entusiasmi, arriva il film della maturità di Jason Reitman: se fossero state insieme al liceo, Juno e Mavis non si sarebbero mai incontrate. Perché Mavis esiste. Davvero. Charlize Theron nei suoi panni malconci o discinti, sempre inadeguati, è la donna che ogni donna ha paura di essere: repellente alla normalità, impermeabile ai piccoli quotidiani successi, inetta alla vita quando deraglia dal film sceneggiato sul diario con l’uniPoska. Al bivio tra la coscienza del fallimento e il perpetuarsi dell’illusione, sceglie ancora la stessa canzone. Anche quando scopre che la compilation della sua giovinezza non suona solo per lei.

    Recensioni

    La recensione più votata è positiva

    PompiereFI di PompiereFI
    8 stelle

    Mavis Gary (Charlize Theron) dorme sul ventre. Affondando la faccia nel cuscino crea una specie di barriera tra l’esigenza di respirare e quella di anestetizzare le sue emozioni. Mavis è una ghost writer di una serie popolare di libri per ragazzi (“un successone” a sentir lei) in quel di Minneapolis. Pur avendo molti spazi appropriati a disposizione, non porta quasi mai a spasso il suo... leggi tutto

    14 recensioni positive

    Recensioni

    La recensione più votata delle sufficienti

    lorenzodg di lorenzodg
    6 stelle

    “Young Adult” (id., 2011) è il quarto lungometraggio di Jason Reitman (figlio del regista Ivan). Una carriera breve ma fatta di commedie spiritose e di riflessione sociale (da “Thank You For Smoking”, 2005, a “Up in the Air”, 2009).     Questo “Young Adult” chiama in prima fila Charlize Theron, attrice che da oltre quindici anni varia il tipo di film... leggi tutto

    9 recensioni sufficienti

    Recensioni

    La recensione più votata delle negative

    Enrique di Enrique
    3 stelle

    Che fine ha fatto l’ex reginetta del liceo che denigrava beceramente i vicini di armadietto e smaniava per farsi “impollinare” all’ombra delle mura scolastiche (prima di spiccare il volo lontano da quel tripudio di stolido provincialismo)? Ma, chiaramente, si è realizzata nella città dei sogni (Minneapolis??!) scrivendo storielle frivole (d’altronde... leggi tutto

    4 recensioni negative

    Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 18 voti

    vedi tutti

    Recensione

    slim spaccabecco di slim spaccabecco
    6 stelle

    Avevo letto di una commedia, ma guardandolo di commedia ce n'è ben poca! Cattivo quanto basta, con una Theron perfettamente nella parte. Non è JUNO però, e il confronto impari lo penalizza un po'; manca qualcosa.  

    leggi tutto
    Recensione

    Recensione

    Enrique di Enrique
    3 stelle

    Che fine ha fatto l’ex reginetta del liceo che denigrava beceramente i vicini di armadietto e smaniava per farsi “impollinare” all’ombra delle mura scolastiche (prima di spiccare il volo lontano da quel tripudio di stolido provincialismo)? Ma, chiaramente, si è realizzata nella città dei sogni (Minneapolis??!) scrivendo storielle frivole (d’altronde...

    leggi tutto
    Recensione
    Utile per 4 utenti

    Recensione

    chribio1 di chribio1
    4 stelle

    Film carino in qualche punto (specialmente nel fare vedere allo Spettatore cosa succede nella Radio dell'Auto quando s'inserisce una cassetta ... almeno per chi ancora l'ha disponibile ...) e poi in qualche altro passaggio : per il resto assai scontato.voto.4.

    leggi tutto
    Recensione

    Trasmesso il 15 gennaio 2015 su Rai 3

    Il meglio del 2014

    2014

    Recensione

    atomzombie di atomzombie
    7 stelle

        Mavis Gary (una bellissima Charlize Theron), è una triste trentasettenne alcolizzata e divorziata, che scrive libri per adolescenti e che non è felice della sua vita. Un giorno riceve una mail dal suo ex ragazzo del liceo con allegata la foto di lui insieme alla moglie e al figlio; interpretando l'accaduto come un segno decide di tornare nel suo paesino di...

    leggi tutto
    Recensione
    Utile per 5 utenti

    Il meglio del 2013

    2013

    Recensione

    canaja di canaja
    8 stelle

    Mavis Gary, ghost writer di libri per ragazzi, ha 37 anni, un matrimonio fallito alle spalle e un cane, Dolce, che gironzola sul pavimento fra abiti, scatolette e bottiglie di alcolici vuote. Un giorno la donna riceve una mail che annuncia la nascita del figlio di un suo ex fidanzato dei tempi del liceo. Da quel momento Mavis non riesce più a pensare ad altro e decide di tornare al paesino...

    leggi tutto

    Disponibile dal 3 febbraio 2013 in Dvd a 6,64€

    Acquista

    Il meglio del 2012

    2012

    Recensione

    PompiereFI di PompiereFI
    8 stelle

    Mavis Gary (Charlize Theron) dorme sul ventre. Affondando la faccia nel cuscino crea una specie di barriera tra l’esigenza di respirare e quella di anestetizzare le sue emozioni. Mavis è una ghost writer di una serie popolare di libri per ragazzi (“un successone” a sentir lei) in quel di Minneapolis. Pur avendo molti spazi appropriati a disposizione, non porta quasi mai a spasso il suo...

    leggi tutto

    Uscito nelle sale italiane il 5 marzo 2012

    Il meglio del 2011

    2011
    Young Adult valutazione media: 6.5 27 recensioni del pubblico.

    Le nostre firme

    Scopri chi sono le firme

    Sono persone come te:
    appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

    Scopri chi sono le firme

    Come si diventa una firma

    Le firme sono scelte tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

    Scopri come contribuire

    Posso diventare una firma?

    Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

    Registrati e inizia subito