Espandi menu

    Bel Ami. Storia di un seduttore

    Regia di Declan Donnellan, Nick Ormerod vedi scheda film

    Recensioni

    L'autore

    bufera

    bufera

    Iscritto dal 19 giugno 2010 Vai al suo profilo
    • Seguaci 43
    • Post 244
    • Recensioni 389
    • Playlist 1
    Mandagli un messaggio
    Messaggio inviato!
    Messaggio inviato!
    chiudi

    La recensione

    di bufera
    4 stelle

    Il film,  ben presentato per costumi, scene, alcuni ambienti parigini di fine ottocento e musiche, con un buon cast  quanto a nomi ma poco efficace nell'interpretazione, non funziona. I registi  Donnellan e  Omerrod, debuttanti in cinema e veterani nelle attività teatrali, hanno  tratto dal romanzo di Guy de Maupassant, una sceneggiatura       abbastanza fedele nella storia,  ma priva di consistenza e poco attraente, senza  sorprese o elementi  che rendano il soggetto" cinematografico".  Un romanzo trasgressivo e d'avanguardia come Bel- Ami  per il suo tempo, per come è trattata  la materia viene qui ridotto a  uno sbiadito racconto dove attrici  quali  Kristin Scott Thomas,  Uma Thurman e Christina Ricci non riescono a sollevare il tono del pathos, dell'eros e dell'intrigo e restano solo belle donne con i nomi dei personaggi assegnati.  Robert Pattison è stato criticato così tanto, per la modesta prova d'attore e  per l'aspetto non adatto al disinvolto e cinico  Bel Ami, da considerare che non sceglierlo avrebbe aiutato il film. Un romanzo come questo, che offre tanto per un'opera  cinematografica, non importa se manipolato o meno, quando diventa cinema dovrebbe essere tale e suscitare nello spettatore emozioni e coinvolgimento : in questo caso ciò non è accaduto e fa tristezza e rabbia. 

    Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

    Commenta

    Per poter commentare occorre aver fatto login.
    Se non sei ancora iscritto Registrati

    Torna indietro