Trama

In seguito alle sue scellerate azioni, che hanno causato il riaccendersi di un millenario conflitto, il guerriero e semidio Thor (Chris Hemsworth) è stato punito da Odino (Anthony Hopkins): scacciato da Asgard, il luogo magico di provenienza degli dei nordici, si ritrova in esilio sulla Terra. Qui però, oltre a incontrare la bella scienziata Jane Foster (Natalie Portman), verrà a conoscenza del suo retaggio divino, quando il suo nemico asgardiano più pericoloso invierà le sue forze oscure per invadere la Terra.

Note

Tra tanti personaggi e rivolgimenti, le due ore di durata erano necessarie e, pur se non tutto fila spedito, i momenti di grande spettacolo ripagano le attese. Desta qualche perplessità, ma in fondo è poca cosa, la visione del fumetto americano di Branagh, che ritiene malamente di dover inclinare l’inquadratura per richiamare l’immaginario dei comics. Infine non perdete la scena dopo i titoli di coda: i Vendicatori sono sempre più vicini.

Commenti (13) vedi tutti

  • Bella fantascienza, con quel tono eda tragedia greca e scespiriana che Branagh per forza di cose intendeva dare. Spassoso. Si può tranquillamente vedere...

    commento di slim spaccabecco
  • Le atmosfere de Il Signore degli Anelli unite alla drammaticità delle tragedie shakespeariane.

    leggi la recensione completa di IlGranCinematografo
  • Sebbene le interconnessioni tra i vai (immaginari) mondi non sia proprio chiarissima, il film tiene fede alla tipica "parabola Ercoliana" ottenendo quello che voleva... Un apprezzabilemix tra spettacolo e significato.

    commento di _Rocky_
  • Il Thor di Branagh è un frastornante ibrido con troppe approssimazioni di sceneggiatura e dialoghi che alternano sconcertanti banalità a pompose enunciazioni di taglio quasi shakespeariano recitate male. A me appare dunque un film contraddittorio incapace di scegliere la giusta direzione e che finisce per essere né carne né pesce.

    leggi la recensione completa di spopola
  • Una storiella patetica rivolta esclusivamente al genere femminile. Sceneggiatura e realizzazione prive di coinvolgimento. Scene insipide. Si salva parzialmente il cast e l'effettistica. Azione e luoghi comuni; se vi piace il genere…

    commento di bebabi34
  • Spettacolo extra lusso (Asgard sembra Las Vegas!) che mischia abilmente fumetto e mitologia norrena, e un pizzico di ironia che non guasta mai.

    commento di movieman
  • Film noioso e scontato: la solita solfa di supereroi…

    commento di leo74vr
  • Non sono assolutamente d'accordo con critiche stroncanti,il film in questione e' fatto bene

    commento di danandre67
  • dopo il promettente inizio il film si perde in un tripudio di effetti speciali e pochissima azione VERA. trascurabile per chi non è fan, come me.

    commento di emil
  • Azione, umorismo e uno buona dose di effetti speciali. Anche questo è cinema e il mix in questo caso è riuscito speciamente perchè si rimane spesso sul fantastico mondo di Thor e poco sulla solita Terra.

    commento di negro
  • bello il primo tempo con le ambientazioni dell'Olimpo Vichingo…poi si perde in scene , dialoghi , situazioni che definire banali è dire poco…un'occasione sprecata !

    commento di werk2
  • Film pietoso!noioso,inconsistente,recitato malissimo da attori ormai dimenticati o dimenticabili.il peggior blockbuster di sempre.voto:0P.S.spiace solo per il grande Skarsgard,cosa si deve fare per mangiare…

    commento di balota
  • anch'io ne sono uscito abbastanza contento,certo c'è un po diamericanata nelle scene ambientate sulla terra, comunque nonsono d'accordo sulle stroncature. Assieme a Conan e Solomon Kane è uno dei miei preferiti sui supereroi .

    commento di grob
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è negativa

spopola di spopola
4 stelle

Ho affrontato la tragedia, la commedia, la letteratura gotica, il musical, l’opera lirica… perché non pensare allora alla fine anche al fumetto ed arrivarci proprio attraverso “Thor” che è un testo quasi shakespeariano ed è il fumetto che leggevo e adoravo da bambino?  Sapevo che qualcosa di me e del mio modo di lavorare sarebbe stato sacrificato, ma davvero non potevo rinunciare a... leggi tutto

14 recensioni negative

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

M Valdemar di M Valdemar
6 stelle

   T(h)orrenziale è l’universo Marvel Comics con tutti i suoi supereroi, mondi vicini e lontani, realtà piegate e (ab)usi infiniti di credenze popolari, leggende, saghe e idoli. Dalla complessa mitologia scandinava, Stan Lee attinse quanto gli bastava per creare un nuovo personaggio, Thor, su cui è incentrato questo ennesimo adattamento di un fumetto della... leggi tutto

18 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

Lord Holy di Lord Holy
8 stelle

Quarto film su cinque totali (da non perdere la scena post titoli di coda) verso il crossover sui Vendicatori (The Avengers), presenta elementi atipici rispetto agli altri eroi Marvel, qui più vicini alla mitologia e al fantasy che alla scienza, e quindi era forse il progetto più rischioso di tutti. Scommessa vinta, ma solo parzialmente, perché la qualità è stranamente discontinua,... leggi tutto

24 recensioni positive

Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 7 voti
vedi tutti

Recensione

IlGranCinematografo di IlGranCinematografo
6 stelle

  Le atmosfere de Il Signore degli Anelli unite alla drammaticità delle tragedie shakespeariane: d'altronde, il regista è Kenneth Branagh, chiamato dalla Marvel a dirigere il passaggio del dio nordico Thor dal fumetto di Stan Lee e Larry Lieber ispirato alle leggende popolari scandinave ad un film sceneggiato da Don Payne, Ashley Miller e Zach Stentz (da un soggetto...

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
Trasmesso il 18 gennaio 2018 su Italia 1
Il meglio del 2017
2017

Recensione

AndrewTelevision01 di AndrewTelevision01
5 stelle

Anno 965, Antica Grecia: dopo aver tradito il padre Odino (Anthony Hopkins), istigato dal consiglio del fratello Loki (Tom Hiddleston), Thor (Chris Hemsworth) viene bandito dal regno di Asgard. Il motivo di tale atto é l'aver disubbidito al padre, quale gli aveva privato di controbattere durante l'eredità a re di Asgard: difatti, Thor ha sconfitto i Giganti Di Ghiaccio, del...

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
Il meglio del 2016
2016
Il meglio del 2015
2015
Il meglio del 2014
2014

Recensione

maso di maso
2 stelle

Non si può accettare un Thor così! Mentre lo vedevo mi ripetevo: c'è un errore imperdonabile, una mancanza vergognosa, un'omissione terribile, un insulto al buon gusto e una mancanza di rispetto per chi ha creato il fumetto, un elemento imprescindibile dimenticato nel cassetto...... L'elmetto! L'elmetto alato sulla testa di Thor non ce lo metto. Branagh vergognati.

leggi tutto
Il meglio del 2013
2013

Recensione

Lady1 di Lady1
8 stelle

Nel suo genere un piccolo capolavoro. Ben recitato, scene bellissime, decisamente convincente. Il Giovane Thor non è ancora pronto, a causa della sua esuberanza, ad essere incoronato Re al posto del padre Odino. Per punizione per aver disobbedito al padre e affrontato gli uomini di ghiaccio viene esiliato sulla terra. Il fratello trama contro di lui. Sulla terra incontra Jane Foster e nasce...

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Disponibile dal 23 ottobre 2013 in Dvd a 10,99€
Acquista
Il meglio del 2012
2012

Recensione

spopola di spopola
4 stelle

Ho affrontato la tragedia, la commedia, la letteratura gotica, il musical, l’opera lirica… perché non pensare allora alla fine anche al fumetto ed arrivarci proprio attraverso “Thor” che è un testo quasi shakespeariano ed è il fumetto che leggevo e adoravo da bambino?  Sapevo che qualcosa di me e del mio modo di lavorare sarebbe stato sacrificato, ma davvero non potevo rinunciare a...

leggi tutto
Il meglio del 2011
2011

Recensione

M Valdemar di M Valdemar
6 stelle

   T(h)orrenziale è l’universo Marvel Comics con tutti i suoi supereroi, mondi vicini e lontani, realtà piegate e (ab)usi infiniti di credenze popolari, leggende, saghe e idoli. Dalla complessa mitologia scandinava, Stan Lee attinse quanto gli bastava per creare un nuovo personaggio, Thor, su cui è incentrato questo ennesimo adattamento di un fumetto della...

leggi tutto
Uscito nelle sale italiane il 25 aprile 2011
Il meglio del 2010
2010

No more heroes anymore?

eloiseshf di eloiseshf

Non sono una melomane esperta, ma sono anni che constato due assenze dal cartellone dell'Arena di Verona: Il "Macbeth" verdiano e tutto Wagner, che a mio modesto parere ben si presterebbero con il loro carattere...

leggi tutto
Il meglio del 2009
2009

Supereroi

Redazione di Redazione

Abbiamo bisogno di racimolare le idee e di fare per questa volta un esercizio molto semplice ma di grande precisione. Radunare insieme tutti - ma tutti - i film in cui compaiano supereroi, supereroine, superpoteri......

leggi tutto
Playlist
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito