Trama

Cheng Lai-sheng ha lavorato e si è impegnata per tutta la sua vita adulta allo scopo di risparmiare abbastanza per permettersi un appartamento tutto suo. Quando finalmente ha racimolato il necessario, il padre si ammala e le costose spese mediche rischiano di mandare all'aria i piani della donna. Così, per riuscire a comprare la casa dei suoi sogni, Lai-sheng decide di uccidere i vicini in modo da abbassarne il valore di mercato...  

Commenti (1) vedi tutti

  • Dramma horror che farebbe impallidire anche Dario Argento per quanto è cruento  e realistico, specie nell'enfatizzatore l'agonia delle vittime.

    commento di wang yu
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

Marcello del Campo di Marcello del Campo
8 stelle

Lizzie Borden una scure pigliò E quaranta colpi alla madre assestò. Quando vide il suo misfatto Ne diede al padre quarantaquattro. (Filastrocca popolare)    Mai v’è stato, negli annali di tutta la storia del crimine, un atto di un singolo individuo isolato che abbia avuto un effetto tanto spaventoso sugli animi quanto la strage nel corso della quale, durante l’inverno... leggi tutto

3 recensioni positive

Il meglio del 2014
2014
Il meglio del 2012
2012

Recensione

alan smithee di alan smithee
8 stelle

Gran horror di Hong Kong, piuttosto recente, furioso e ironico, spiazzante per brutalita' e rappresentazione quasi coreografica di una strage tanto assurda quanto costruita nel tempo, maturata dentro nell'animo di una giovane cresciuta nelle mille ristrettezze di una metropoli spietata e avara di concessioni per chi non sa tenerle testa; opera notevole di un regista (Ho-Cheung Pang) che...

leggi tutto
Il meglio del 2011
2011

Recensione

Marcello del Campo di Marcello del Campo
8 stelle

Lizzie Borden una scure pigliò E quaranta colpi alla madre assestò. Quando vide il suo misfatto Ne diede al padre quarantaquattro. (Filastrocca popolare)    Mai v’è stato, negli annali di tutta la storia del crimine, un atto di un singolo individuo isolato che abbia avuto un effetto tanto spaventoso sugli animi quanto la strage nel corso della quale, durante l’inverno...

leggi tutto

Sangue da Oriente

bradipo68 di bradipo68

Come diceva Clive Barker siamo tutti libri di sangue,dovunque ci aprano siamo rossi.Una playlist scarlatta ad omaggiare una concezione diversa di cinema perchè accanto alle emazie e alle piastrine profuse in...

leggi tutto
Il meglio del 2010
2010
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito